Huawei Honor 9 recensione completa

Huawei Honor 9, lo smartphone che ridefinisce il concetto di medio di gamma, con hardware al top ed ottime prestazioni: la recensione completa.

Ci siamo ragazzi. Ho tenuto Huawei Honor 9 per circa 10 giorni, e sono pronto a darvi la recensione completa di quello che è il brand di Huawei che più di tutti mi è sempre piaciuto. Honor è sicuramente un marchio di qualità e tutti gli Honor che ho provato non mi hanno mai deluso. Sicuramente non fa eccezione questo Honor 9, anche se nella fotocamera Huawei poteva sicuramente dare qualcosa di più.

↓ACQUISTALO SU AMAZON AL MIGLIOR PREZZO↓

Design ed Ergonomia

Huawei Honor 9 è uno smartphone bello. E’ inutile giarci attorno. Le somiglianze con Galaxy S7 sono davvero impressionanti. Sul frontale il display da 5.15 pollici che si fonde con la cornice con una leggera curvatura 2.5D (bella da vedere, ma sicuramente antiergonomica, che trasforma quasi tutti gli smartphone con questo design in vere e proprie saponette). Sul laterale frame metallico e posteriore in vetro lucido, con una colorazione blu che personalmente mi piace tantissimo. La costruzione e l’assemblaggio sono davvero degni di nota: ho provato a torcere e maltrattare un po il telefono, il quale non ha mai mostrato scricchiolii o segni di cedimento.

Display

Ottimo il display IPS fullHD con risoluzione 1920 x 1080 ed una densità di pixel per pollice che supera di poco i 400 PPI. Pur non essendo un amoled, ha un buon bilanciamento dei colori (un pelino saturi ad essere pignoli), ottimi neri per un IPS, ma soprattutto ha una buona luminosità. Gli angoli di visione? anch’essi molto buoni. Tuttavia, a differenza del P10, l’uso di lenti polarizzate renderà il display totalmente oscurato, segno questo di una certa tendenza al risparmio per quanto concerne il pannello frontale.

Hardware

Come sempre ci ritroviamo il SOC HiSilicon Kirin 960 made in Huawei (ed il medesimo che potrete ritrovare sul P10), che fa girare questo Huawei Honor 9 davvero bene. Tutto gira fluido e senza alcuna incertezza complice anche una buona interfaccia condita da ben 4 o 6 gb di RAM, che riducono al minimo ogni reload di applicazioni o tab su internet. Ed effettivamente è questo il punto forte di questo smartphone: pur non entrando in diretta competizione coi top di gamma più blasonati del momento (come S8 o G6, tanto per dirne due) causa fascia di prezzo notevolmente inferiore, Honor 9 riesce tranquillamente a tenere testa ad entrambi. Mai un lag, mai un reload, con una piacevolezza d’uso che, personalmente, ho riscontrato solo su iPhone.

Ottima la connettività, che annovera l’ormai stranoto bluetooth 4.2, NFC ma niente (perchè, PERCHE?) radio FM. Honor 9 è uno smartphone Dual Sim, tuttavia non potrete ricevere chiamate da entrambe le sim contemporaneamente. Inoltre una delle SIM occupa lo slot microSD, pertanto utilizzandolo in modalità dual potrete dire addio ai sogni di “espansione”.

Ed ora, passiamo ai difetti: scalda, e scalda parecchio. Utilizzandolo con gaming 3D (che gira eccezionalmente bene sotto ogni condizione) o con fotocamera per video e foto, il vostro Huawei Honor 9 diverrà ben presto un piccolo fornetto: niente di preoccupante intendiamoci, ma sicuramente un po più di accorgimento da questo punto di vista sarebbe stato opportuno.

Fotocamera

Huawei Honor 9 possiede posteriormente una doppia fotocamera: abbiamo un sensore da 12 megapixel RGB ed uno da 10 megapixel monocromatico. Le foto che ne risultano sono buone in diurna, con ottima profondità di campo, e sono simili a quella viste su P10 (occhio, qui manca lo zampino di LEICA). Tuttavia il neo lo si ritrova subito nelle foto in notturna. Le lenti sono poco luminose (F2.2) e questo, unito alla mancanza di una stabilizzazione ottica (ma solo digitale) si ripercuote, a parità di tempo di esposizione, in un innalzamento degli ISO che fa sorgere l’inevitabile rumore digitale. In notturna le foto risultano così parecchio rumorose, con una perdita di dettaglio evidente.

Le funzionalità di quest’anno sono discrete. Mi ha particolarmente colpito la possibilità di poter realizzare più scatti di una stessa scena e poterla poi rivedere in 3D, ruotando il dispositivo anche in alto ed in basso. In più, abbiamo la possibilità di realizzare quel che sono l’analogo delle “live foto” di Apple.

Il medesimo problema lo abbiamo sulla fotocamera frontale. Ottica poco luminosa che di sera realizza scatti con volti poco definiti e bui.

Software ed autonomia

Android Nougat 7.0 in salsa EMUI 5.1 imperversa un po dappertutto in questo telefono. Come detto prima l’interfaccia è fluida e snella, senza alcuna incertezza, con apertura delle app pressochè istantanea. Tra le varie funzionalità, particolarmente utile la possibilità di assegnare le funzioni dei due tasti capacitivi al tasto centrale, che funzionerà così con gesture apposite. Ottima infine la possibilità di “clonare” le app per poterle così utilizzare in più account: classico esempio, il poter avere un account whatsapp per ogni sim.

Lato autonomia siamo nella media, con un consumo in standby davvero ridotto. I miei test hanno fornito un risultato di circa 4 ore di schermo acceso, che in condizioni di uso stress (molto facebook e whatsapp per essere chiari) si riducono a circa 3 ore e mezza. La batteria del resto è da “soli” 3200 mAh, e complice anche lo schermo IPS forniscono questi risultati.

Conclusioni

Huawei Honor 9 è un ottimo smartphone. Ridefinisce il concetto dei medio gamma, mostrando come si possano avere soluzioni ottimali anche senza sborsare cifre vicine al migliaio di euro. Da questo punto di vista Honor non ha mai tradito, e mi ricorda molto la via intrapresa da Xiaomi: ottimo hardware, prestazioni davvero notevoli, ad un prezzo esiguo. Tuttavia, ritengo che molto rimanga da migliorare lato fotocamera (f2.2 nel 2017 è un qualcosa che personalmente non riesco a farmi andare giù), e soprattutto un po più di autonomia non avrebbe fatto male. Per il resto, un vero e proprio best buy, per chi vuole uno smartphone dalle ottime prestazioni e design in un prezzo contenuto.

 

FOTO PRODOTTO

↓ACQUISTALO SU AMAZON AL MIGLIOR PREZZO↓

tindaro battaglia canale youtube
RASSEGNA PANORAMICA
MATERIALI
BATTERIA
DISPLAY
FOTOCAMERA
FLUIDITA