Configurazione pc gaming 700 euro: un computer da gioco sempre all’altezza

Entra nel mio canale telegram per restare sempre aggiornato sulle nuove recensioni e le offerte tech del momento

Con un budget di 700 euro è possibile assemblare pc gaming in grado di tenere il passo per molti anni, pronti a reggere nell’immediato tutti i giochi disponibili, anche con alte impostazioni grafiche e a risoluzioni piuttosto elevate. La configurazione pc gaming 700 euro che sto per suggerirti, ad esempio, in FullHD non ti darà mai problemi, e ti permetterà anzi di osare qualcosa in più.

Ho basato questa configurazione pc gaming da 700 euro su piattaforma AMD, sia per le elevate prestazioni dei nuovi processori della serie 5000, sia perché offrono un notevole vantaggio rispetto alle alternative Intel pari prezzo.

Sto parlando della grafica integrata Vega che, in questo momento di enorme crisi delle schede video (vendute a prezzi 3 o 4 volte superiori a quelli di listino), è la soluzione migliore per un assemblaggio pc gaming 600 euro.

Configurazione pc gaming 700 euro: consigli per l’acquisto

Negli ultimi anni numerose sono state le novità anche hanno coinvolto il mondo dei computer. AMD con i processori Ryzen ha sdoganato le CPU a più di 4 core: nVidia ha cambiato le carte in tavola con schede video di nuova generazione. Un pc 700 euro di oggi è sensibilmente migliore rispetto a una configurazione pc gaming 700 euro 2018, nonostante non sia trascorso così tanto tempo.

Come ti ho anticipato, per questa configurazione ho optato per la piattaforma AMD con i nuovi Ryzen 5000. Al momento optare per un pc gaming 700 euro Intel significa dover setacciare il mercato dell’usato alla ricerca di qualche GPU (anche con molti anni alle spalle) venduta non a prezzi assurdi (ma comunque per nulla conveniente e affidabile).

Meglio allora affidarsi alla Vega di cui sono dotati i nuovi processori Ryzen, che ha prestazioni simili alle schede video di fascia medio-bassa e che permette di giocare senza troppi problemi in FullHD ai principali titoli del momento. Una soluzione adatta anche ad assemblare pc gaming 500 euro, visto l’ottimo rapporto qualità prezzo dei Ryzen 5000.

Per il case, il mio consiglio è quello di scegliere un mid-tower, formato che coniuga spazio all’interno sufficiente per tantissimi tipi di configurazione, ma non troppo ingombrante, per non dare fastidio sulla scrivania. Sempre per questioni di comfort, per così dire, per il nostro pc 700 euro gaming ho cercato di scegliere le componenti più silenziose: non consiglio a nessuno di stare per ore seduto di fianco ad un computer che, più o meno spesso, inizia a sbuffare come una locomotiva.

Chiudo la mia panoramica con il discorso archiviazione: ho optato per un SSD NVMe ad alta capienza (1 TB), destinando una parte consistente del budget al suo acquisto. Ne vale assolutamente la pena, visti i benefici e i vantaggi che offre. Per assemblare pc gaming 600 euro puoi scegliere un taglio più basso (256 o 512 GB) ed evitare magari l’acquisto dell’HDD secondario che ho invece previsto per il nostro pc gaming 700 euro.

I prezzi delle componenti variano spesso e anche sensibilmente: tieni conto che potresti dover alzare il tuo budget fino ad arrivare a un pc gaming 750 euro.

Configurazione pc gaming 700 euro: le componenti consigliate

Case – Corsair 110R

configurazione pc gaming 700 euro

Al primo posto tra le componenti pc gaming 700 troviamo il case, e in particolare il Corsair 110R. Il case è un po’ il guscio protettivo in cui trovano spazio tutte le altre componenti e ad esso chiediamo alcune cose in particolare: che sia bello, spazioso e con una buona qualità costruttiva.

Il Corsair 110R rispetta tutte queste caratteristiche. Il design minimalista con pannello laterale in vetro temprato è la sintesi perfetta tra eleganza e appariscenza. Le componenti a vista sono un tocco di classe per un case che, a differenza di molti altri prodotti, non risulta mai volgare.

E’ spazioso, con un buon airflow e la possibilità di installare fino a 5 ventole da 120 mm (di cui una inclusa) o 3 ventole da 140 mm. La Copertura integrale per l’alimentatore facilita il cable management, i filtri antipolvere assicurano una buona protezione alle componenti interne.

Quanto ad archiviazione supporta un massimo di quattro: due vassoi da 2,5″ e due vassoi combinati da 3,5/2,5″. Frontalmente troviamo invece due porte USB 3.1 Type A e un jack combinato per microfono e cuffie. E’ in vendita su Amazon, ed è tra i case più apprezzati per le configurazioni pc da gaming di nuova generazione.

Alimentatore – Sharkoon Alimentatore 600 WATT 80PLUS

configurazione pc gaming 700 euro

Pare importante del computer 700 euro e sul cui acquisto non si dovrebbe mai fare economia è l’alimentatore. Da esso dipende anche la sicurezza delle componenti e, del resto, è spesso quella destinata a durare più a lungo. La scelta è nel nostro caso ricaduta sullo Sharkoon Alimentatore 600 WATT 80PLUS.

Forse Sharkoon a qualcuno non dirà molto: è un marchio piuttosto recente ma che ha saputo farsi apprezzare sin da subito con una serie di prodotti dall’ottimo rapporto qualità prezzo. Questo PSU da 600 W non è da meno: è basato su condensatori TEAPO di buona qualità che assicurano ottime performance.

600 Watt sono sufficienti per quasi tutte le configurazioni standard e offrono un’ottima base di partenza anche per upgrade futuri. E’ semi-modulare e costa il giusto: lo trovi in vendita su Amazon.

Processore – AMD CPU Ryzen 5 5600G

configurazione pc gaming 700 euro

L’attuale carenza di schede video rende difficile creare delle buone configurazioni pc gaming. Per fortuna ci vengono in soccorso CPU come il Ryzen 5600G, dotate di una scheda grafica integrata che sostituisce egregiamente una dedicata di medio livello e che permette di giocare senza troppi sacrifici anche in FullHD.

In questo modello in particolare la scheda integrata è la Vega 7, un processore grafico con 7 core dalle ottime prestazioni e con bassi consumi, tanto che l’intero SoC ha un TDP di appena 65 W.

Lato processore abbiamo invece 6-core e 12-Thread, con una frequenza massima di 4,4 GHz. Perfetto per giocare e lavorare, rappresenta un’ottima base di partenza anche per upgrade futuri del nostro pc 700€, affiancandogli una scheda video di livello superiore. Un’ottima soluzione anche per configurazioni pc gaming 600 euro, lo trovi in vendita su Amazon.

MSI MAG B550M BAZOOKA

configurazione pc gaming 700 euro

La scheda madre consigliata è la MSI MAG B550M BAZOOKA, un’alternativa dall’ottimo rapporto qualità prezzo e adatta anche ad una configurazione pc gaming 600 euro.

Una mobo compatibile con processori Ryzen della serie 3000 e 5000, in grado di gestire fino a 128 GB di RAM ad altissima frequenza (4400 MHz). La possibilità di avere così tanta RAM e la compatibilità con le ultime generazioni di processori AMD la rende perfetta sia nell’immediato che per gli anni a venire.

La qualità costruttiva è ottima, con VRM di fascia alta e un sistema di dissipazione di primo livello, nonostante il prezzo contenuto. È dotata di connessione PCIe 4.0 e di slot M.2 per gli SSD più veloci sul mercato. Ottima anche la dotazione di ingressi, con porte USB 3.2 Gen2. La trovi in vendita su Amazon.

Disco Primario – Crucial P2 CT1000P2SSD8 da 1 TB

configurazione pc gaming 700 euro

Anche un computer da gaming 700 euro merita di godere dei vantaggi offerti dai nuovi dischi a stato solido, i cosiddetti SSD. Con budget a nostra disposizione possiamo puntare ad un M.2 NVMe ad alta capienza, più nello specifico l’ottimo Crucial P2 CT1000P2SSD8 da 1 TB.

Un disco estremamente veloce ed affidabile, garantito per 5 anni e con una velocità fino a 2400 MB/s in lettura e 1900 MB/s in scrittura. Il confronto con i vecchi HDD è impietoso: sono velocità 20 volte superiori, con zero rumore emesso. 1 TB è sufficiente per installare il sistema operativo ed un gran numero di software e giochi: lo trovi in vendita su Amazon.

Disco Secondario – Seagate BarraCuda da 1 TB

configurazione pc gaming 700 euro

Per il nostro computer gaming 700 euro la scelta sul disco secondario non poteva che ricadere su un HDD meccanico, in grado di offrire il miglior rapporto GB/prezzo. Nel nostro caso il modello selezionato è il Seagate BarraCuda nella versione da 1 TB.

Non c’è molto da dire: è un disco rigido affidabile, economico e silenzioso. Uno degli HDD più popolari nella sua fascia di prezzo, in vendita su Amazon.

RAM – Crucial Ballisti BL2K8G32C16U4B16 GB 3200 MHz

configurazione pc gaming 700 euro

Per un po’ di tempo 8 GB di RAM sono stati la quantità minima per un computer da gaming. Ultimamente, però, il loro limite inizia a farsi sentire: molti titoli lavorano meglio o richiedono espressamente almeno 16 GB di RAM. Per il pc 700€ la soluzione migliore è rappresentata dal kit Crucial Ballistix BL2K8G30C15U4B 16 GB 3000 MHz.

E’ formato da due moduli da 8 GB DDR4 a 3000 MHz, così da poter sfruttare il Dual Channel e utilizzare al meglio le memorie. Grazie al supporto XMP 2.0 queste RAM risultano anche facile da overcloccare per avere prestazioni ancora maggiori. 3000 MHz sono comunque già un’ottima frequenza per giocare e lavorare.

Costano molto poco, hanno un dissipatore in alluminio e sono perfette per ogni configurazione: le trovi in vendita su Amazon.

Configurazione pc 700 euro: le periferiche

MOUSE – Logitech G402

configurazione pc gaming 700 euro

Il mouse scelto per la nostra configurazione computer è senza dubbio uno dei più popolari di sempre, soprattutto nel mondo del gaming. Si tratta del Logitech G402, tra i modelli più venduti degli ultimi anni, complice anche l’ottimo rapporto qualità prezzo.

Questo mouse, infatti, si trova in vendita a circa 40 euro, una cifra non molto superiore a quella a cui vengono proposti dei dispositivi molto più scadenti in termini di qualità e prestazioni. Il Logitech G402 è ben costruito, leggero ma resistente, con un grip che assicura un’ottima presa.

È dotato di un sensore ottico con tecnologia Logitech Delta Zero a cui viene integrato il sensore ibrido Fusion Engine: il tracciamento dei movimenti è perfetto, e la sensibilità si può regolare da 250 fino a 4000 DPI, adattandosi a tutte le esigenze.

Per un pc da gaming 600 euro è semplicemente perfetto: ha 8 tasti programmabili e un programma dedicato (Logitech Gaming Software) che rende ancora più facile la configurazione. Lo trovi in vendita su Amazon.

TASTIERA – Logitech G413

configurazione pc gaming 700 euro

Anche per al tastiera la scelta ricade su un prodotto a marchio Logitech, più precisamente sulla Logitech G413. Acquistare una tastiera meccanica senza spendere troppo non è facilissimo, ma con la G413 possiamo avere tutta la comodità e il feeling degli switch Romer-G Tactile ad un prezzo ben al di sotto dei 100 euro.

La qualità costruttiva è eccelsa, grazie allo chassis in lega di alluminio che garantisce una incredibile solidità (niente scricchiolii tipici dei gusci in plastica) e un aspetto molto sobrio ed elegante. La tastiera è retroilluminata (colore rosso) ed è dotata di USB passtrough, un sistema che permette di poter utilizzare con una ulteriore periferica la porta USB a cui è collegata.

È possibile impostare delle Macro utilizzando il Logitech Gaming Software, lo stesso che permette di gestire il mouse G402 (così da non installare troppe utility). Perfetta per un computer gaming 600 euro, è disponibile al miglior prezzo su Amazon.

Configurazione pc gaming 700 euro qualità prezzo offerte Amazon in tempo reale

Potrebbero interessarti

Più letti

Sharp AQUOS, il 4K alla portata di tutti

Cercando la miglior tv 4K sicuramente ti sarai imbattuto nei televisori Sharp, che colpiscono per il loro prezzo ridotto. In questa recensione, prendendo in...

Miglior Smartwatch per iPhone, gli orologi smart che meglio dialogano con iOS

Acquistare uno smartwatch per iPhone non è cosa da poco. Un po' banalmente si può optare per un Apple Watch che, quasi tutti, eleggono...

Miglior smartwatch con GPS, non solo per i runner!

Avere un GPS preciso sul proprio smartwatch è di vitale importanza: da questo sensore dipende la qualità del tracking e, quindi, l'attendibilità dei dati...

Miglior smartwatch economico, le alternative a budget limitato

I prezzi degli smartwatch sono sensibilmente calati, e sempre più opzioni (economiche e non) invadono il mercato. Scegliere oggi il miglior smartwatch economico è,...

Miglior Smartwatch Cinese, qualità low-cost?

Un po' tutti si sono lanciati nel mondo degli smartwatch, da storici marchi dell'orologeria ai produttori di smartphone, piccoli o grandi che siano. In...