Miglior Smartwatch per iPhone, gli orologi smart che meglio dialogano con iOS

Entra nel mio canale telegram per restare sempre aggiornato sulle nuove recensioni e le offerte tech del momento

Acquistare uno smartwatch per iPhone non è cosa da poco. Un po’ banalmente si può optare per un Apple Watch che, quasi tutti, eleggono come miglior smartwatch per iPhone. C’è un problema di fondo, però: il prezzo.

Apple Watch è sicuramente un ottimo dispositivo, ma non alla portata di tutte le tasche. In questa classifica scopriremo quindi altri smartwatch compatibili con iOS, più economici, ma altrettanto validi. Alternative per tutte le tasche, quindi, ottenendo il massimo cercando di spendere il minimo.

Miglior smartwatch per iPhone, caratteristiche principali

Quando scegliamo uno smartwatch per Android, non dobbiamo badare molto alla connessione tra smartphone e orologio. Tutti i dispositivi, anche quelli più economici, comunicano bene con il sistema di Google, permettendo quasi sempre una compatibilità totale.

Con gli iPhone il discorso si complica un po’: iOS è un sistema maggiormente chiuso, e fino a qualche anno fa era difficile trovare un prodotto non Apple (o non dichiarato compatibile direttamente da Apple) che garantisse una compatibilità totale.

La situazione è cambiata, e ora anche produttori di terze parti possono proporre, in questo caso ad esempio, smartwatch ios compatibili che permettano di godere di tutta l’integrazione di cui godono gli Apple Watch (che, inutile dirlo, continuano pperò ad offrire un’esperienza meglio ottimizzata).

miglior smartwatch per iPhone

Inutile dirlo, questa apertura di Apple ha permesso l’immissione sul mercato di un gran numero di orologi compatibili con iPhone, garantendo una maggior “variegatezza” ma, soprattutto, un sensibile calo dei prezzi.

Tanti prodotti da cui scegliere, che variano tra loro non solo per il costo (si va da meno di 100 euro per gli smartwatch iOS economici a più di 400), ma anche per le feature proposte. Smartwatch iOS pensati per gli sportivi, ad esempio, che offrono app e sensori dedicati all’attività fisica, ma anche una maggior resistenza ai pericoli esterni (cadute, immersioni, etc…).

Non solo: molto in voga nell’ultimo periodo sono anche gli smartwatch ibridi, all’apparenza classici orologi da polso analogici (con quadrante e lancetta, per intenderci) ma che integrano un’anima smart che permette di restare sempre a contatto con il proprio smartphone.

Un po’ come il mondo degli smartwatch Android, anche quello degli smartwatch iPhone ha ora tanto da offrire e, soprattutto, ad ogni livello di budget.

Apple Watch Series 5

miglior smartwatch per iPhone

Il miglior smartawatch per iOS attualmente sul mercato è indubbiamente l’Apple Watch Series 5. Inutile nascondersi dietro a un dito, in quanto a compatibilità con iOS gli Apple Watch sono sempre un passo avanti alla concorrenza, e non potrebbe essere diversamente.

In questo caso parliamo di un watch compatibile con iPhone che introduce diverse novità rispetto alla precedente generazione (comunque validissima e molto consigliata per budget meno alti).

La prima feature unica dello smartwatch è il display Retina Always-On, che permette di avere il quadrante sempre bene in vista senza gravare troppo sull’autonomia del dispositivo. Rispetto al Watch Series 4 guadagna anche la bussola, strumento che può tornare sempre utile.

Il design è quasi totalmente invariato (cavallo che vince non si cambia), la reattività migliorata. Tra le possibilità che offre lo smartphone c’è la capacità di gestire messaggi e chiamate, ascoltare musica dalla libreria Apple Music, utilizzare tutti i servizi di monitoraggio integrati e le tantissime app disponibili. E’ in vendita su Amazon.

Miglior smartwatch per iPhone sotto i 150 euro

Amazfit Bip

miglior smartwatch per iPhone

L’alternativa economica per chi cerca uno smartphone compatibile con iPhone è l’Amazfit Bip. Uno degli smartwatch più popolari degli ultimi anni e non difficile intuirne il motivo.

Costa poco, innanzitutto, molto poco e offre tanto, a partire da un’autonomia che arriva fino a 30 giorni. Ovviamente si tratta di uno smartwatch piuttosto essenziale, ma che fa il suo dovere. Il design è ispirato a quello dell’Apple Watch, i materiali non hanno un feeling premium ma sono ottimi per la fascia di prezzo.

GPS preciso, gestione delle notifiche con qualche incertezza ma tutto sommato positiva. Il display, LCD, si legge bene ed è sufficientemente luminoso. Puoi acquistarlo su Amazon.

Misfit Phase

miglior smartwatch per iPhone

Il Misfit Phase è uno smartwatch per iOS ibrido, che conserva il fascino sempreverde di un orologio tradizionale ampliandone le possibilità di utilizzo. Il design è pulito ma efficace, la costruzione si avvale dell’alluminio anodizzato per la cassa.

Swimproof, cioè resistente all’acqua ma non ad alte pressioni, rivela la sua anima smart con due particolari. Un piccolo led di notifica nel quadrante, che ci avvisa della ricezione di un messaggio su smartphone, e un pulsante laterale che permette la gestione delle funzioni aggiuntive.

Ottima l’app dedicata, paragonabile a quella di produttori più blasonati: è in vendita su Amazon.

Withings Steel HR

miglior smartwatch per iPhone

Tra i watch compatibili con iPhone troviamo anche il Withings Steel HR, un orologio ibrido prodotto dalla casa francese Withings. Il quadrante è analogico, con le classiche lancette, ma al suo interno nella metà superiore è integrato un piccolo display.

Questa soluzione permette di avere consumi minimi, tanto che lo smartwatch ha un’autonomia dichiarata di circa 25 giorni. Buona la costruzione, design moderno ma meno spartano rispetto alla maggioranza degli smartwatch (che tendono quasi sempre al minimalismo).

Il monitoraggio delle funzioni vitali, sia durante l’attività fisica che durante il sonno, funziona bene. Presente anche il GPS, app dedicata di facile utilizzo, notifiche non sempre al passo ma in generale buona ricezione: è disponibile su Amazon.

Amazfit GTS

miglior smartwatch per iPhone

Uno smartwatch per iPhone che mi sento caldamente di consigliare è l’Amazfit GTS, un dispositivo dall’ottimo rapporto qualità prezzo. Fa parte di quella platea di orologi per iOS che si ispirano apertamente all’Apple Watch, soprattutto dal punto di vista del design.

Troviamo infatti una cassa quadrata con bordi molti arrotondati che integra un pannello AMOLED da 1.65 pollici e risoluzione 348 x 442 pixel (densità 341 PPI). Un ottimo display che ha il grosso vantaggio di avere una luminosità massima tale da permettere l’utilizzo di questo orologio bluetooth per iPhone anche sotto la luce diretta del sole. Non possiamo che dire che si tratta del vero protagonista di questo prodotto, difficile da trovare con questa qualità su un dispositivo dal prezzo così contenuto.

Ottima anche la qualità costruttiva, con il body realizzato in metallo e la cui impermeabilità è garantita fino ai 5 ATM. Il cinturino è invece in silicone e, con una larghezza di 20 mm, rende estremamente facile trovare dei ricambi compatibili di ogni foggia e colore.

Buona l’autonomia, tra le migliori per uno smartwatch compatibile con iPhone: garantisce infatti 14 giorni di utilizzo con una sola ricarica. Numerose le funzioni di cui è dotato l’Amazfit GTS, che riesce a interfacciassi perfettamente con iOS. Compatibile con le notifiche e con lo scambio dei dati provenienti dai vari sensori, non integra però altre feature piuttosto importanti.

Quali? Non può funzionare da player musicale, non permette di effettuare chiamate o di rispondere a quelle in arrivo e manca la compatibilità con l’assistente vocale. Presenti cardiofrequenzimetro, GPS e Bluetooth (di tipo 5.0). A poco più di 100 euro è un ottimo affare: lo trovi in vendita su Amazon.

Fossil Gen 4 Explorist HR 

miglior smartwatch per iPhone

Il Fossil Gen 4 Explorist HR è uno smartwatch per Apple che riesce a coniugare l’eleganza di un orologio tradizionale a tutte le feature di cui è dotato uno smartwatch con WearOS. Già, perchè a differenza di tanti altri prodotti presenti in questa fascia di prezzo questo Fossil è uno smartwatch stand-alone, che non necessita di uno smartphone per esprimere al meglio le proprie potenzialità.

Design classico, con cinturino in pelle e cassa rotonda, ottima qualità costruttiva: è certificato swimproof fino a 3 ATM ed è dunque possibile utilizzarlo in doccia o per brevi immersioni. Integra un buon modulo GPS e uno Bluetooth 4.1: cosa non da poco, è perfettamente compatibile con Google Assistant per i comandi vocali.

Altrettanto interessante e importante è la compatibilità con il servizio Google Pay, che permette di utilizzare questo iPhone smartwatch anche per i pagamenti contactless. C’è praticamente tutto, dal cardiofrequenzimetro alla possibilità di scaricare nuovi sfondi per il quadrante, senza dimenticare il player musicale e la gestione delle notifiche. E’ uno smartwatch iOS compatibile con iOS 10.0 e successivi.

Un’unica pecca, se così si può definire, è l’autonomia che stando al produttore dovrebbe garantire 24 ore di utilizzo ma che in realtà si traduce in circa 9-10 di uso standard. Questo Fossil smartwatch iOS è in vendita su Amazon.

Miglior smartwatch per iPhone sotto i 300 euro

Fitbit Versa

miglior smartwatch per iPhone

Tra gli smartwatch compatibili con iPhone non manca un’alterativa a marchio Fitbit: è il Fitbit Versa, un mancato best buy. Perchè mancato? Perchè a caratteristiche da primo della classe affianca altre un po’ meno esaltanti.

Ottimo il design, giovane e adatto anche ad un polso femminile (cosa non da poco tra gli smartwatch), ottima anche la qualità costruttiva e dei materiali. Uno smartwatch per iPhone destinato a durare, in tutti i sensi: i 4 giorni di autonomia lo collocano tra i dispositivi migliori in termini di batteria.

Il sistema operativo Fitbit OS 2.0 funziona bene ed è veloce, ma va segnalata l’assenza di un’app popolare come Spotify. Ottimo nel tener traccia dei valori vitali, manca però del GPS (sfrutta quello dello smartphone a cui si connette): niente telefono, niente festa.

Un’assenza strana su un prodotto di questo tipo, come strani sono anche i problemi di compatibilità Bluetooth con alcuni smarthpone (la lista completa è sul sito Fitbit). Con gli iPhone, però, nessun problema: è in vendita su Amazon.

LG Watch Style

miglior smartwatch per iPhone

LG Watch è tra gli smartwatch Android più avanzati presenti sul mercato, e viene proposto ad un rapporto qualità prezzo estremamente interessante. La costruzione è al top: cassa in acciaio, cinturino in pelle italiana, sistema Snap-and-Swap che permette una sostituzione del cinturino velocissima.

Il display è OLED, e girando la corona che lo circonda è possibile muoversi tra le varie voci del menù. La navigazione è possibile anche tramite i controlli gestuali, che tramite movimento del polso permettono di utilizzare lo smartwatch anche con una mano occupata.

Non manca la ricarica wireless: da segnalare l’autonomia non particolarmente brillante, ma che porta comunque a fine giornata. E’ in vendita su Amazon.

Samsung Galaxy Watch Active

miglior smartwatch per iPhone

Il Samsung Galaxy Watch Active è uno smartwatch compatibile con iOS estremamente leggero: appena 25 grammi, grazie al corpo in alluminio. E’ facile dimenticarsi di averlo al polso, ma grazie a un design moderno e minimale sa farsi riconoscere bene.

Tra gli orologi per iPhone è la scelta giusta per chi cerca un prodotto semplice, funzionale e resistente: lo smartwatch è infatti certificato IP68 e resiste all’acqua fino a 5 ATM.

Ideale per sportivi e non, integra un display AMOLED da 1,1 pollici di facile lettura e protetto da un vetro Gorilla Glass. Buona l’autonomia, che supera il giorno di utilizzo: da segnalare la ricarica wireless, comoda e veloce (un’ora di ricarica equivale circa al 60% di batteria recuperata).

Impeccabile lato software, il sistema operativo Tyzen funziona bene e ottima è anche la connessione con dispositivi iOS. Il tracciamento dell’attività permette allo smartwatch di capire autonomamente il tipo di attività fisica che si sta svolgendo, al fine di migliorare i dati raccolti. E’ in vendita su Amazon.

Apple Watch Series 3

miglior smartwatch per iPhone

Con qualche anno sulle spalle, l’Apple Watch Series 3 continua ad essere un orologio per iPhone estremamente appetibile. La compatibilità con gli smartphone di casa Apple è totale e le feature offerte, nonostante qualche mancanza rispetto alla più recente serie 4, sono di altissimo livello.

Cassa in alluminio, buona autonomia, ottime prestazioni: di alto livello tutta la sensoristica, che permette un uso estremamente variegato dello smartwatch. Il punto di forza dell’Apple Watch 3 è sicuramente il prezzo che, al momento, lo colloca nella fascia medio-alta.

Se le differenze rispetto all’Apple Watch 4 non sono un problema (e, in tutta sincerità, non dovrebbero esserlo) resta un acquisto validissimo: l’Apple Watch miglior prezzo è in vendita su Amazon.

Miglior smartwatch per iPhone sotto i 500 euro

Garmin Venu

miglior smartwatch per iPhone

Aumentando il budget a nostra disposizione arriviamo tra gli smartwatch compatibili con iOS di fascia medio-alta, dispositivi completi e funzionali come il Garmin Venu. Un orologio iPhone di pregevole fattura, in grado di coniugare la versatilità di uno smartwatch all’eleganza di un orologio tradizionale, pur proposta in una veste più moderna.

La cassa rotonda in polimero con ghiera in acciaio integra un ottimo display AMOLED da 1.2 pollici con risoluzione 390 x 390 pixel. Si vede bene anche sotto luce diretta e, rispetto ad altre soluzioni, è anche più parco nei consumi. Questo smartwatch apple compatibile si affida ad una soluzione standard per il cinturino: ne è incluso uno in gomma, facile da cambiare e con un’ampia scelta.

Il Garmin Venus, un po’ come tutti i Garmin, dà il meglio di sé come smartwatch per l’attività fisica. E’ dotato di cardiofrequenzimetro e di sensore per il rilevamento dei livelli di ossigeno nel sangue. Ottima è anche la capacità dello smartwatch di riconoscere i diversi tipi di attività fisica. Resiste a immersioni fino a 5 ATM.

E’ dotato di moduli GPS e Bluetooth, l’autonomia rasenta la settimana scarsa di utilizzo. Buona la compatibilità con iOS, anche se manca ancora la possibilità di gestire le chiamate. E’ in vendita su Amazon.

Garmin Fenix 5

miglior smartwatch per iPhone

Il Garmin Fenix 5 è lo smartwatch compatibile con iPhone definitivo per chi ama l’attività fisica, e non solo. Siamo davanti ad un ottimo smartwatch, realizzato in materiali premium, come le lenti in zaffiro e la cassa in acciaio.

Bello, ma anche solido, con una resistenza alle immersioni dichiarata fino a 10 ATM. Dotato di modulo Wi-Fi e Bluetooth, permette una comunicazione con l’iPhone perfetta, ma anche un completo utilizzo stand-alone.

L’antenna EXO permette la ricezione dai satelliti GPS/GLONASS, garantendo un posizionamento di assoluta precisione. Ottima la qualità di tutta la sensoristica, che spazia dal monitoraggio di valori quali la frequenza cardiaca, al controllo di fattori esterni come l’altitudine e la bussola elettronica.

Un acquisto impegnativo, ma che ripaga ampiamente la spesa: lo trovi su Amazon.

Apple Watch Series 4

miglior smartwatch per iPhone

L’Apple Watch Series 4 è senza ombra di dubbio il miglior smartwatch per iPhone. Nessun altro dispositivo, per quanto ottimizzato, può competere con questo smartwatch Apple, che è stato studiato per offrire il massimo quando collegato ad un iPhone.

Rispetto agli Apple Watch di precedente generazione offre un display più ampio e tutta una serie di funzioni (come ad esempio il rilevamento caduta) che gli permettono di collocarsi nella parte alta della classifica.

Con una cassa in alluminio, vetro rinforzato e caratteristiche hardware di assoluto rilievo, è lo smartwatch perfetto per chi ha un iPhone. Se il prezzo non è un problema, lo trovi in vendita su Amazon.

Miglior smartwatch per iPhone qualità prezzo offerte Amazon in tempo reale

Potrebbero interessarti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social

[td_block_social_counter facebook=”tindarobattagliait” twitter=”tindarobatta” youtube=”UCzVlfrKvhlB_4Sq63c5Rxcg” instagram=”tindarotech” open_in_new_window=”y” social_rel=”nofollow” style=”” manual_count_youtube=”2500″]

Ultime recensioni

Samsung Galaxy A02 e M02, la fascia bassa è pronta a rinnovarsi

In casa Samsung si lavora a ritmo spedito, tanto che il nuovo Galaxy S30 potrebbe arrivare sul mercato già a partire dal...

Samsung Galaxy S30 debutterà in anticipo rispetto al passato?

A fine Settembre abbiamo fatto il punto della situazione su Samsung Galaxy S30, smartphone che rappresenterà il meglio della produzione Samsung nel...

OnePlus Watch, il debutto è sempre più imminente

OnePlus è tra i marchi più attivi di questa prima metà di Ottobre. Non sono passate 24 ore dalla presentazione ufficiale del...

OnePlus 8T è ufficiale, ecco tutte le caratteristiche

Dopo l'evento Apple di ieri, in cui a farla da protagonista sono stati i nuovi iPhone 12, oggi è il turno di...

Apple, tutte le novità sull’evento del 13 Ottobre

Il momento tanto atteso è finalmente arrivato. A separarci dall'evento Apple del 13 Ottobre non restano che poche ore, e la curiosità...