iPhone 12 è alle porte: tutto quello che sappiamo sul nuovo smartphone di Apple

Entra nel mio canale telegram per restare sempre aggiornato sulle nuove recensioni e le offerte tech del momento

Non manca molto alla presentazione di iPhone 12, smartphone che dovrebbe arrivare nella prima metà di Settembre in una line-up simile a quella vista con gli iPhone 11 dello scorso anno.

C’è grande entusiasmo nei confronti di un device che potrebbe portare con sé radicali cambiamenti rispetto agli iPhone del passato. Alcune caratteristiche trapelate negli ultimi giorni sembrano confermare questa ipotesi: le novità sembrano essere tante e interessanti.

iPhone 12, una piccola grande rivoluzione

Un prima novità che iPhone 12, e in particolare la sua versione Pro Max, porterà con sé è un aumento delle dimensioni dello schermo. Stando a quanto si apprende in queste ore sarà l’iPhone più grande di sempre e anche quello con la risoluzione maggiore, grazie un display da 6,7 pollici con risoluzione 2788 x 1284.

Quasi sicuramente si tratterà di un pannello con refresh rate a 120 Hz, lo stesso adottato per i nuovi iPad Pro. Una mossa prevedibile visto che ormai gran parte degli smartphone di nuova generazione, anche di fascia media, ha abbandonato i classici 60 Hz in favore di frequenze maggiori (90 e 120 Hz).

Se la diagonale aumenta le cornici invece diminuiscono, rendendo il design ancora più borderless. La foto di un prototipo PVT (Product Validation Test) di iPhone Pro 12 Max mettono però in bella vista la presenza di un notch identico al passato, contraddicendo tutti quelli che si aspettavano il passaggio ad una soluzione punch-hole o addirittura under-screen.

iphone 12
Gli scatti rubati di un prototipo pre-produzione di iPhone 12 Pro Max mostrano un notch praticamente invariato rispetto al passato

Salvo sorprese in confezione non dovrebbe essere incluso il caricatore, venduto separatamente e con una potenza maggiore rispetto al passato: 20 W contro i 18 W della precedente generazione.

Grandi novità dovrebbero arrivare anche dal punto di vista delle prestazioni (le più alte di sempre) e del comparto fotografico, che tra i sensori includerebbe anche un nuovo LiDAR sviluppato Apple e su cui pare il colosso di Cupertino abbia investito grosse risorse.

Potrebbero interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social

1,934FansLike
0FollowersFollow
569FollowersFollow
2,500SubscribersSubscribe

Ultime recensioni

Windows, nel 2021 potrebbe arrivare la compatibilità con le app Android

Nel corso degli anni in molti hanno provato a portare le app Android sui sistemi Windows. Di emulatori, anche gratis, ce ne sono a...

Motorola Moto E7, svelate le caratteristiche tecniche

Motorola aggiorna la sua linea di smartphone economici annunciando Moto E7, un dispositivo con una scheda tecnica tutt'altro che entusiasmante. Preceduto da una versione...

Miglior Notebook 14 pollici, la potenza facile da trasportare

Il miglior notebook 14 pollici si è ormai imposto come standard tra i laptop di nuova generazione. Questa diagonale ha in effetti preso il...

OnePlus 9 Pro, è già tempo di render: ecco come sarà il design

Il 2021 è alle porte e i principali marchi sono a lavoro su una nuova generazione di smartphone. Gran parte dei top di gamma...

Samsung Galaxy A12, l’economico di Samsung è sempre più vicino

La serie Galaxy A è pronta ad aggiornarsi di nuovo. Dopo l'annuncio dei modelli di fascia media è ora il turno anche del fanalino...