MacOS Catalina perde dati?

Entra nel mio canale telegram per restare sempre aggiornato sulle nuove recensioni e le offerte tech del momento

MacOS Catalina, il nuovo sistema operativo rilasciato da Apple una settimana fa, sembrerebbe soffrire un terribile bug che causa la perdita dei dati.

Secondo quando riportato da Michael Tsai su MacRumors (cosa confermata anche dal sottoscritto che si è visto bruciare circa 5 ore di registrazione video del display del proprio Mac con quicktime), la nuova versione di MacOS ha dei problemi di perdita dati riscontrati da Michael con l’applicazione Mail.

macos catalina perdita dati

MacOS Catalina: perdita dei dati su QuickTime e Mail?

Secondo quanto riportato da Michael Tsai, molti utenti che hanno aggiornato il loro Mac da Mojave a Catalina hanno riportato perdite di dati consistenti nella “scomparsa” di messaggi dell’app Mail (applicazione predefinita in Catalina).

Questo Bug è stato riscontrato anche nel passaggio di mail tramite drag and drop ed Apple Script: in molti casi il messaggio è risultato vuoto, e la sincronizzazione tra device ha peggiorato la situazione cancellandolo del tutto anche durante la comunicazione con i server per le sincronizzazioni tra i vari dispositivi del medesimo account mail.

La medesima cosa sembra capitare con Quick Time: il sottoscritto difatti ha perso circa 5 ore di video recording del proprio display.

Il comportamento è del tutto bizzarro: quando si ferma la registrazione infatti, a volte il video non compare del tutto, altre volte compare ma con una perdita di minuti consistenti (su 1 ora di girato la registrazione è risultata di circa 13 minuti).

In ogni caso il bug è davvero serio, in quanto la perdita di dati può provocare danni enormi per chi utilizza il Mac (come il sottoscritto) per lavoro, fiducioso di avere un sistema pagato a caro prezzo che comunque gli garantisca stabilità.

Non è neanche chiaro se la nuova beta di MacOS Catalina rilasciata da Apple (la versione 10.15.1) fixi questo enorme problema, vista la mancanza di un changelog completo che possa definire in maniera univoca la questione.

Questi problemi, uniti al fatto che questa versione di MacOS è la prima a non supportare più nativamente applicazioni a 32 bit, sembra aprire la strada a diversi problemi da parte degli utenti che hanno installato Catalina e si sono ritrovati problemi di perdita di dati o di applicazioni non funzionanti.

In attesa di un comunicato ufficiale da parte di Apple, il consiglio resta quello di non aggiornare ed aspettare che qualcosa si muova.

Potrebbero interessarti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social

1,939FansLike
17,242FollowerSegui
570FollowerSegui
2,500IscrittiSottoscrivi

Ultime recensioni

Huawei Mate 40 Pro, fotocamera e prestazioni mai viste prima

Huawei ha appena presentato la nuova serie Mate 40 il cui fiore all'occhiello è rappresentato da Huawei Mate 40 Pro, smartphone che...

OnePlus Nord N10, un disegno ne mostra la silhouette

Autunno di fuoco per OnePlus, da diverse settimane al centro di numerose novità. Lo scorso 14 Ottobre abbiamo assistito al debutto del...

Notebook gaming 15 pollici, i migliori modelli ad alte prestazioni

I notebook gaming 15 pollici rappresentano l'alternativa migliore per chi cerca un portatile ad alte prestazioni facile da trasportare, versatile e con...

iPhone 12 e 12 Pro, il 5G impatta notevolmente sull’autonomia

Che le nuove connessioni 5G fossero più energivore degli standard precedenti era noto da tempo. Quanto, finora, è stato difficile stimarlo: una...

Motorola, in arrivo uno smartphone con batteria da 6000 mAh

Il mercato spinge verso smartphone dall'autonomia sempre maggiore, in grado di offrire anche due e più giorni di utilizzo con una sola...