MacOS Catalina perde dati?

Entra nel mio canale telegram per restare sempre aggiornato sulle nuove recensioni e le offerte tech del momento

MacOS Catalina, il nuovo sistema operativo rilasciato da Apple una settimana fa, sembrerebbe soffrire un terribile bug che causa la perdita dei dati.

Secondo quando riportato da Michael Tsai su MacRumors (cosa confermata anche dal sottoscritto che si è visto bruciare circa 5 ore di registrazione video del display del proprio Mac con quicktime), la nuova versione di MacOS ha dei problemi di perdita dati riscontrati da Michael con l’applicazione Mail.

macos catalina perdita dati

MacOS Catalina: perdita dei dati su QuickTime e Mail?

Secondo quanto riportato da Michael Tsai, molti utenti che hanno aggiornato il loro Mac da Mojave a Catalina hanno riportato perdite di dati consistenti nella “scomparsa” di messaggi dell’app Mail (applicazione predefinita in Catalina).

Questo Bug è stato riscontrato anche nel passaggio di mail tramite drag and drop ed Apple Script: in molti casi il messaggio è risultato vuoto, e la sincronizzazione tra device ha peggiorato la situazione cancellandolo del tutto anche durante la comunicazione con i server per le sincronizzazioni tra i vari dispositivi del medesimo account mail.

La medesima cosa sembra capitare con Quick Time: il sottoscritto difatti ha perso circa 5 ore di video recording del proprio display.

Il comportamento è del tutto bizzarro: quando si ferma la registrazione infatti, a volte il video non compare del tutto, altre volte compare ma con una perdita di minuti consistenti (su 1 ora di girato la registrazione è risultata di circa 13 minuti).

In ogni caso il bug è davvero serio, in quanto la perdita di dati può provocare danni enormi per chi utilizza il Mac (come il sottoscritto) per lavoro, fiducioso di avere un sistema pagato a caro prezzo che comunque gli garantisca stabilità.

Non è neanche chiaro se la nuova beta di MacOS Catalina rilasciata da Apple (la versione 10.15.1) fixi questo enorme problema, vista la mancanza di un changelog completo che possa definire in maniera univoca la questione.

Questi problemi, uniti al fatto che questa versione di MacOS è la prima a non supportare più nativamente applicazioni a 32 bit, sembra aprire la strada a diversi problemi da parte degli utenti che hanno installato Catalina e si sono ritrovati problemi di perdita di dati o di applicazioni non funzionanti.

In attesa di un comunicato ufficiale da parte di Apple, il consiglio resta quello di non aggiornare ed aspettare che qualcosa si muova.

Potrebbero interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social

1,938FansLike
0FollowersFollow
567FollowersFollow
2,500SubscribersSubscribe

Ultime recensioni

OnePlus 9 e 9 Pro, rivelate le prime caratteristiche dei due top di gamma

Nelle prossime settimane assisteremo al debutto di molti smartphone, di fascia alta soprattutto. Tra questi ci saranno anche i nuovi OnePlus 9 e 9...

Quale MacBook comprare, guida ai modelli di ultrabook Apple

Hai messo una bella somma da parte e vuoi regalarti un nuovo ultrabook, piacevole da utilizzare tutti i giorni ma che sappia tirar fuori...

Miglior MacBook, il portatile di Apple non è mai stato tanto potente

Può un Mac fisso essere sostituito da un portatile che pesa poco più di 1 Kg ed entra comodamente in borsa? Sì, con il...

Apple, in arrivo un nuovo MacBook Air più leggero e sottile

Grazie al nuovo processore M1 Apple è stata in grado di rivoluzionare in maniera sostanziale le capacità e le prestazioni dei suoi MacBook. Non...

Samsung, ecco i display OLED a 90 Hz per i notebook

La tecnologia OLED ha preso piede un po' ovunque, arricchendo televisori, smartphone e tablet di fascia alta e medio-alta. Sui notebook, però, fino ad...