Microsoft, la linea Surface si aggiorna tra nuovi convertibili e smartphone Dual Screen

Entra nel mio canale telegram per restare sempre aggiornato sulle nuove recensioni e le offerte tech del momento

Microsoft ha svelato quale sarà il futuro della linea Surface, e le novità mostrate nel corso dell’evento dedicato non sono certamente da poco. Tra smartphone con doppio display e convertibili dalle prestazioni incredibili, il colosso di Redmond prova a portare una ventata d’aria fresca in un settore ancora troppo fermo.

Surface Duo e Surface Neo, cosa vede Microsoft nel futuro dei dispositivi mobili

I prodotti più interessanti, o comunque più innovativi della prossima linea Surface si chiamano Surface Duo e Surface Neo. Il primo è uno smartphone vero e proprio, dotato di processore Snapdragon 855 e basato non su Windows, ma su Android.

Una soluzione particolare, come particolare è il design del dispositivo, che vanta un doppio display (Dual Screen) formato da due pannelli da 5,6 pollici l’uno e uniti da una cerniera meccanica. Il risultato è uno smartphone che ricorda vagamente la serie DS di Nintendo (il paragone è volutamente azzardato) e che non soffre della fragilità degli smartphone pieghevoli.

Approccio simile è stato usato per Surface Neo, con la differenza che i display diventano da 9 pollici l’uno, il processore è un Intel Lakefield e il sistema operativo è Windows 10X, ottimizzato per i dispositivi mobili.

Laptop 3, Pro X, Pro 7: i convertibili si rinnovano

Microsoft Surface Laptop 3 rappresenta la naturale evoluzione dei Surface Laptop, con prestazioni due volte maggiori rispetto alla precedente generazione. Due versioni, da 13,5 pollici con processore Intel di decima generazione, e da 15 pollici con SoC AMD (CPU Ryzen 5 + GPU VEGA 9). Dotati di porta USB Type-C, i Laptop 3 possono arrivare ad offrire 11,5 ore di autonomia. Prezzo di partenza: 1.169 euro.

Differente è l’approccio di Pro X, un 2-in-1 che fa parte dei chiacchierati Surface su piattaforma ARM. La CPU è l’SQ1 di Qualcomm, in grado di offrire buone prestazioni, consumi minimi e supporto totale al 4G LTE. Due porte USB Type C 3.2, a bordo troviamo Windows 10 Mobile: leggerissimo e performante, parte da 1.169 euro.

Il Surface Pro X offre un display da 13 pollici con tecnologia Edge-to-edge

Con un prezzo al debutto di 919 euro, Surface Pro 7 rappresenta l’alternativa economica della famiglia. CPU Intel Core con grafica UHD per il modello con i3, e Iris Plus per i fratelli maggiori con i5 e i7. Il display da 12,3 pollici presenta cornici più spesse rispetto alla versione Pro X, ma le dimensioni e il peso restano estremamente contenuti.

Potrebbero interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social

1,931FansLike
0FollowersFollow
551FollowersFollow
2,500SubscribersSubscribe

Ultime recensioni

Miglior Wiko, smartphone di qualità per tutte le tasche

Wiko è un marchio che è riuscito ad entrare nel cuore degli italiani grazie a diverse serie di smartphone caratterizzate da un rapporto qualità...

Migliori cuffie true wireless, le alternative più interessanti del momento

Le migliori cuffie true wireless sono una novità nel panorama degli auricolari senza fili, poiché i primi modelli di questo tipo sono apparsi non...

Migliori schede video economiche: ridare vita al pc con una nuova GPU dedicata

Se stai assemblando un nuovo pc, o se hai intenzione di fare un upgrade ad uno già rodato, devi prestare particolare attenzione a quale...

Mini Pc Gaming, minime le dimensioni, massime le prestazioni

Nell'eterna sfida tra console e computer, i sostenitori delle prime mettono sul piatto della bilancia una caratteristica in particolare: le dimensioni. Grazie ad un...

Migliori Cuffie wireless: ottima qualità audio in totale libertà

Grazie alle migliori cuffie wireless è possibile ascoltare la propria musica preferita in totale libertà, senza fili che penzolano ovunque e senza la necessità...