OnePlus, niente 5G per 7T e 7T Pro: un passo indietro?

Entra nel mio canale telegram per restare sempre aggiornato sulle nuove recensioni e le offerte tech del momento

La corsa al 5G, iniziata da pochi mesi, sembra già essersi conclusa: o almeno è stata messa in pausa. Così lascia trasparire la scelta di OnePlus di non dotare OnePlus 7T e 7T Pro del supporto alle reti di ultima generazione.

Eppure non sono lontani i tempi in cui era la stessa OnePlus a sostenere la necessità del 5G, piazzandosi tra i primi marchi ad aver rilasciato uno smartphone dotato di connessione 5G. Cosa è successo nel frattempo?

OnePlus, il 5G non è una priorità

Presentato non più di qualche mese fa, OnePlus 7 è stato tra i primi smartphone con modulo 5G. OnePlus è riuscita così, insieme a pochi altri (prima fra tutti Samsung) a sfruttare l’effetto novità di una tecnologia che sarà il futuro delle connessioni mobili.

Se Samsung, una volta imboccata questa strada, sembra intenzionata a seguirla (dopo Galaxy S10 anche Galaxy Note 10 e Galaxy A90 arriveranno in una versione 5G), altrettanto non si può dire di OnePlus. OnePlus 7T e 7T Pro, ultimi arrivati in famiglia, saranno infatti compatibili con il solo 4G LTE.

Un passo indietro? Non proprio. Per convincersene basta guardare ad alcune delle caratteristiche dei due nuovi smartphone. Il display, ad esempio, che sarà a 90 Hz proprio come quello tanto apprezzato di OnePlus 7.

oneplus 7 pro display
Il display a 90 Hz è uno dei punti di forza di OnePlus 7 e 7 Pro: lo rivedremo anche su OnePlus 7T

Viene naturale pensare che OnePlus abbia deciso di conservare e portare avanti tutte e sole le feature ritenute veramente utili e, soprattutto, ancora accattivanti per gli utenti. Se il display è un vero punto di forza dei OnePlus di ultima generazione, non vale altrettanto per il 5G, più una prova di forza che un’esigenza vera e proprio.

Questo pensiero, condivisibile o meno, non è comunque campato in aria. Il 5G è ancora poco diffuso e utilizzato soprattutto in paesi come l’India che rappresentano un’importante fetta di mercato per OnePlus. Per ora, quindi, il 4G pare basti e avanzi: per il futuro manca ancora molto tempo.

Potrebbero interessarti

Più letti

Sharp AQUOS, il 4K alla portata di tutti

Cercando la miglior tv 4K sicuramente ti sarai imbattuto nei televisori Sharp, che colpiscono per il loro prezzo ridotto. In questa recensione, prendendo in...

Miglior Smartwatch per iPhone, gli orologi smart che meglio dialogano con iOS

Acquistare uno smartwatch per iPhone non è cosa da poco. Un po' banalmente si può optare per un Apple Watch che, quasi tutti, eleggono...

Miglior smartwatch con GPS, non solo per i runner!

Avere un GPS preciso sul proprio smartwatch è di vitale importanza: da questo sensore dipende la qualità del tracking e, quindi, l'attendibilità dei dati...

Miglior smartwatch economico, le alternative a budget limitato

I prezzi degli smartwatch sono sensibilmente calati, e sempre più opzioni (economiche e non) invadono il mercato. Scegliere oggi il miglior smartwatch economico è,...

Miglior Smartwatch Cinese, qualità low-cost?

Un po' tutti si sono lanciati nel mondo degli smartwatch, da storici marchi dell'orologeria ai produttori di smartphone, piccoli o grandi che siano. In...