Poco M3, design svelato da alcuni render (e molto particolare)

Entra nel mio canale telegram per restare sempre aggiornato sulle nuove recensioni e le offerte tech del momento

Non manca molto all’uscita di Poco M3, il cui debutto è fissato tra pochi giorni, il prossimo 24 Novembre. Dello smartphone sono già note alcune caratteristiche (anche se non confermate), a cui si aggiungono oggi i primi render.

Quello raffigurato è un dispositivo dal design piuttosto particolare, che sa distinguersi sia dai prodotti di marchi concorrenti che dagli stessi smartphone prodotti fino ad ora da Poco.

Tanta batteria, design sui generis

La prima cosa che salta all’occhio guardando i render è la grande scritta POCO sul retro del dispositivo. Non una novità, certo (X3 ne aveva una ancora più grande), ma particolare per la sua collocazione.

È infatti disposta in verticale a destra dei sensori fotografici, inclusi in un unico box rettangolare che occupa tutta la zona alta del retro. A proposito di sensori, sono 3, disposti a semaforo e affiancati da quello che sembra essere un flash Dual LED.

poco m3 render

La camera principale dovrebbe essere da 48 Megapixel, mentre nulla si sa degli altri sensori. Dalle immagini è evidente anche il lettore di impronte laterale: la mancanza di una soluzione under display rende probabile la presenza di un display LCD e non OLED.

Del resto questa scelta sarebbe in linea con la fascia del prodotto. Con un processore Qualcomm Snapdragon 662 e 4GB di RAM non sarà un tipico midrange a cui ci ha abituato Poco, ma una soluzione più economica.

Prevista una batteria da 6000 mAh con ricarica rapida a 18 W. Lo smartphone potrebbe essere commercializzato in alcuni paesi come Redmi Note 10 4G.

Potrebbero interessarti

Più letti

Cercando la miglior tv 4K sicuramente ti sarai imbattuto nei televisori Sharp, che colpiscono per il loro prezzo ridotto. In questa recensione, prendendo in...
Acquistare uno smartwatch per iPhone non è cosa da poco. Un po' banalmente si può optare per un Apple Watch che, quasi tutti, eleggono...
Avere un GPS preciso sul proprio smartwatch è di vitale importanza: da questo sensore dipende la qualità del tracking e, quindi, l'attendibilità dei dati...
I prezzi degli smartwatch sono sensibilmente calati, e sempre più opzioni (economiche e non) invadono il mercato. Scegliere oggi il miglior smartwatch economico è,...
Un po' tutti si sono lanciati nel mondo degli smartwatch, da storici marchi dell'orologeria ai produttori di smartphone, piccoli o grandi che siano. In...