Samsung, il prossimo Galaxy M potrebbe essere un tablet (e non uno smartphone)

Entra nel mio canale telegram per restare sempre aggiornato sulle nuove recensioni e le offerte tech del momento

Fino ad ora la serie Galaxy M di Samsung ha proposto smartphone di fascia media, con un buon rapporto qualità prezzo e soprattutto tantissima batteria. Il prossimo dispositivo della serie, tuttavia, potrebbe essere un tablet.

Si chiama Samsung Galaxy Tab M62 e, stando alle poche notizie che abbiamo per ora, andrà a posizionarsi tra la serie Galaxy Tab A e quella top di gamma Galaxy Tab S. La fascia di riferimento è quindi quella dei 300 euro, una cifra che in molti sarebbero disposti a spendere per un buon tablet votato tanto alla produttività che alla multimedialità.

Samsung Galaxy Tab M62: storage e autonomia superiori alla media

Cosa sappiamo di questo Samsung Galaxy Tab M62? Nulla di certo. In dubbio è anche il nome, ma considerando il codice modello SM-M625F che contraddistingue il prodotto siamo abbastanza sicuri che si chiamerà proprio M62.

Da fonte sicura arriva anche un’indiscrezione riguardo la memoria interna del tablet, che dovrebbe ammontare a ben 256 GB. Non male per un dispositivo di questa fascia di prezzo, segnale che Samsung potrebbe presentare questo Tab M62 come una valida alternativa ai notebook.

Un’altra ipotesi con solide fondamenta è quella che riguarda la batteria. Gli smartphone Galaxy M si spingono già a 6000 e 7000 mAh, il che rende probabile che questo Tab M62 si spingerà oltre arrivando forse alla soglia dei 10000 mAh, garantendo un’autonomia di primo livello.

Discorso simile va fatto per la diagonale. Visto l’andamento del settore smartphone, riesce difficile credere che questo tablet possa scendere sotto i 10 pollici. Quanto alle altre caratteristiche tecniche è giusto aspettarsi una configurazione da mediogamma, magari con una CPU della serie Snapdragon 7xx.

Potrebbero interessarti

Più letti

Sharp AQUOS, il 4K alla portata di tutti

Cercando la miglior tv 4K sicuramente ti sarai imbattuto nei televisori Sharp, che colpiscono per il loro prezzo ridotto. In questa recensione, prendendo in...

Miglior Smartwatch per iPhone, gli orologi smart che meglio dialogano con iOS

Acquistare uno smartwatch per iPhone non è cosa da poco. Un po' banalmente si può optare per un Apple Watch che, quasi tutti, eleggono...

Miglior smartwatch con GPS, non solo per i runner!

Avere un GPS preciso sul proprio smartwatch è di vitale importanza: da questo sensore dipende la qualità del tracking e, quindi, l'attendibilità dei dati...

Miglior smartwatch economico, le alternative a budget limitato

I prezzi degli smartwatch sono sensibilmente calati, e sempre più opzioni (economiche e non) invadono il mercato. Scegliere oggi il miglior smartwatch economico è,...

Miglior Smartwatch Cinese, qualità low-cost?

Un po' tutti si sono lanciati nel mondo degli smartwatch, da storici marchi dell'orologeria ai produttori di smartphone, piccoli o grandi che siano. In...