Samsung, spunta in India Galaxy A20s: e in Italia?

Entra nel mio canale telegram per restare sempre aggiornato sulle nuove recensioni e le offerte tech del momento

Il 2019 è l’anno che ha sancito il ritorno in grande stile di Samsung nella fascia media, con una sfilza di smartphone, i Galaxy A, estremamente interessanti. A questa grande famiglia si aggiunge un ulteriore device: Samsung Galaxy A20s, già disponibile per il mercato indiano.

Samsung: tanti modelli, tanta confusione

La nuova serie A di Galaxy, fino ad oggi, si affidava quattro modelli principali per coprire un’ampia fascia di prezzo. Da A20, destinato a chi ha un budget piuttosto ristretto, fino ad A70 (fascia medio-alta), passando ovviamente per A40 e A50, consigliatissimi tra i midrange.

Ad accompagnare questi modelli ci sono poi A80 (un quasi top di gamma) e le versioni “e”, più economiche ma anche più modeste dal punto di vista della scheda tecnica. Come se la situazione non fosse già confusa, Samsung ha ora in mente una seconda linea “s”, che rappresenta invece un aggiornamento in ottica 2020 dei Galaxy A. Tutto chiaro, no?

Samsung Galaxy A20s, prezzo e caratteristiche

A questa nuova linea appartiene Samsung Galaxy A20s che, ad un costo di circa 150 euro al cambio attuale, propone diverse caratteristiche interessanti, altrettante discutibili. Il processore, ad esempio, è lo Snapdragon 450: Samsung rinuncia agli Exynos autoprodotti ma lo fa optando per una CPU estremamente modesta dal punto di vista delle prestazioni (anche se a marchio Qualcomm).

Samsung Galaxy A20s
Samsung Galaxy A20s: body in plastica, prestazioni modeste, triple camera. Al giusto prezzo potrebbe essere un buon budget phone

3 GB di RAM, 32 GB per l’archiviazione espandibili fino a 512 GB. Il display è un pannello Infinity-V da 6,5 pollici HD+, che riprende il notch a goccia di famiglia per ospitare una camera frontale da 8 Megapixel, che promette risultati migliori rispetto a quanto visto con A20.

Tre le camere sul retro, da 13 Megapixel (primaria), 8 Megapixel (grandangolare) e 5 Megapixel (profondità). Bene la batteria, da 4000 mAh con ricarica rapida a 15 Watt. Lo smartphone esce di scatola con a bordo Android 9.0: il body, ovviamente, è in plastica, similmente a quanto accade con A20 e A40.

A questo prezzo non sembra essere l’affare del secolo, ma all’avvicinarsi della soglia dei 100 euro potrebbe essere un device sicuramente interessante. Per ora non si sa se e quando arriverà sul mercato europeo.

Potrebbero interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social

1,936FansLike
0FollowersFollow
569FollowersFollow
2,500SubscribersSubscribe

Ultime recensioni

Motorola Nio, uno smartphone a… 105 Hz

Potrebbe mancare non molto all'arrivo di un nuovo smartphone Motorola. Il dispositivo, che ha codice modello Motorola XT2125, è conosciuto tra gli addetti ai...

Windows, nel 2021 potrebbe arrivare la compatibilità con le app Android

Nel corso degli anni in molti hanno provato a portare le app Android sui sistemi Windows. Di emulatori, anche gratis, ce ne sono a...

Motorola Moto E7, svelate le caratteristiche tecniche

Motorola aggiorna la sua linea di smartphone economici annunciando Moto E7, un dispositivo con una scheda tecnica tutt'altro che entusiasmante. Preceduto da una versione...

Miglior Notebook 14 pollici, la potenza facile da trasportare

Il miglior notebook 14 pollici si è ormai imposto come standard tra i laptop di nuova generazione. Questa diagonale ha in effetti preso il...

OnePlus 9 Pro, è già tempo di render: ecco come sarà il design

Il 2021 è alle porte e i principali marchi sono a lavoro su una nuova generazione di smartphone. Gran parte dei top di gamma...