Xiaomi, per la ricarica a 100 W ci vorrà ancora tempo

Entra nel mio canale telegram per restare sempre aggiornato sulle nuove recensioni e le offerte tech del momento

La corsa alle ricariche super veloci è iniziata già da tempo: l’ultimo capitolo, per ora, l’ha dettato Nubia con il suo Red Magic 5G, uno smartphone con ricarica a 80 W.

Il record apparteneva in passato a Oppo Reno Ace, con i suoi 65 W. Nei prossimi mesi potremmo assistere a una vera e propria gara di velocità a cui anche Xiaomi vuole partecipare: c’è però ancora tanto da lavorare.

Xiaomi, sicurezza e affidabilità sono prioritarie

Si sapeva già dall’anno scorso che Xiaomi stesse lavorano ad una tecnologia di ricarica chiamata Super Charge Turbo a 100 W. Dopo quasi 12 mesi di questa tecnologia non si ha però ancora traccia: a spiegarci il perchè è Lu Weibing, vicepresidente di Xiaomi.

Stando alle parole di Weibing Xiaomi non ha intenzione di rilasciare prodotti non ancora pronti al 100%. Il sistema Super Charge Turbo esiste e funziona, ma porta con sè dei problemi che sono ancora da risolvere.

Innanzitutto relativi allo stress a cui è sottoposta la batteria: il calore generato dalla ricarica a 100 W comporta perdite in termini di capacità fino al 20%. Un secondo rischio è legato alla pericolosità di una potenza così elevata: Xiaomi sta lavorando a nuove componenti più sicure e a sistemi di protezione che possano scongiurare i problemi avuti in passato da altri produttori.

Difficile è anche progettare dei caricatori che lavorano a tensioni elevate. E’ bene sottolineare che Xiaomi, nonostante il progetto di partenza preveda soluzioni cablate, sta lavorando contemporaneamente anche a caricatori wireless.

Chi si aspettava di vedere uno smartphone Xioami con ricarica a 100 W in vendita nei prossimi mesi rimarrà probabilmente deluso. C’è ancora del lavoro da fare, ma vale la pena aspettare.

Potrebbero interessarti

Più letti

Sharp AQUOS, il 4K alla portata di tutti

Cercando la miglior tv 4K sicuramente ti sarai imbattuto nei televisori Sharp, che colpiscono per il loro prezzo ridotto. In questa recensione, prendendo in...

Miglior Smartwatch per iPhone, gli orologi smart che meglio dialogano con iOS

Acquistare uno smartwatch per iPhone non è cosa da poco. Un po' banalmente si può optare per un Apple Watch che, quasi tutti, eleggono...

Miglior smartwatch con GPS, non solo per i runner!

Avere un GPS preciso sul proprio smartwatch è di vitale importanza: da questo sensore dipende la qualità del tracking e, quindi, l'attendibilità dei dati...

Miglior smartwatch economico, le alternative a budget limitato

I prezzi degli smartwatch sono sensibilmente calati, e sempre più opzioni (economiche e non) invadono il mercato. Scegliere oggi il miglior smartwatch economico è,...

Miglior Smartwatch Cinese, qualità low-cost?

Un po' tutti si sono lanciati nel mondo degli smartwatch, da storici marchi dell'orologeria ai produttori di smartphone, piccoli o grandi che siano. In...