Miglior computer fisso, i preassemblati consigliati del momento

Entra nel mio canale telegram per restare sempre aggiornato sulle nuove recensioni e le offerte tech del momento

Riassunto contenuto

Quando si tratta di un computer fisso, il consiglio che molti danno è sempre lo stesso: assemblalo da solo, che risparmi. E se ti dicessi che non sempre è così? Il miglior computer fisso ti permette di avere una configurazione di alto livello spendendo la stessa cifra, e qualche volta anche meno, che spenderesti comprando le singole componenti.

Se non ci credi continua pure a leggere questa classifica. Troverai tantissimi modelli adatti ad ogni esigenza e ad ogni budget. Potrai vedere tu stesso come i desktop migliori proposti offrono un incredibile rapporto qualità prezzo.

Non troverai quei computer fissi da discount con componenti vecchi di diverse generazioni, ma solo prodotti con hardware aggiornato e facilmente aggiornabile. In alcuni casi sono talmente convenienti che vengono scelti anche dagli amanti delle configurazioni da assemblare.

Miglior computer fisso: caratteristiche principali

Case e dimensioni

In molti modelli di computer fisso, praticamente quasi tutti, l’unica componente sempre visibile è il case. In base all’impiego a cui il pc è destinato cambiano le esigenze riguardo il case: a volte si predilige la compattezza, altre al contrario l’ampiezza.

Provo a darti qualche indicazione più specifica. Se quello che stai cercando è un preassemblato da ufficio, che entri facilmente in scrivania e che non costi molti, opta pure per un case dalle dimensioni contenute.

Non devi scervellarti più di tanto: sono gli stessi produttori a optare per soluzioni simili quando si tratta di configurazioni destinate ad un uso office del computer. Troverai quindi pc desktop con case più piccoli rispetto alla media, con un design curato ma mai troppo aggressivo.

Se invece cerchi il miglior computer fisso da gaming, le priorità diventano altre. Continueranno ad esserci proposte compatte, sempre più popolari anche in questo settore, ma troveri anche computer full tower che permettono di installare componenti di grosse dimensioni come le schede video di fascia alta.

Processore

Non a caso il processore è la prima caratteristica riportata sulla scheda tecnica del miglior computer fisso. Guardando quale CPU è presente a bordo del pc è possibile capire molte cose: le sue prestazioni, se la piattaforma su cui è basato è recente o meno, quanto può essere aggiornato in futuro.

Dopo un periodo piuttosto pigro sul fronte processori, negli ultimi anni si è avuta una nuova “corsa agli armamenti” tra AMD e Intel. AMD in particolare ha dato il via alla gara, proponendo la piattaforma Ryzen e riscattandosi da un decennio piuttosto deludente.

Intel ha dovuto adeguarsi di conseguenza. Il risultato? Finalmente sono state abbandonate le CPU dual-core, presenti ormai sul mercato da quasi 15 anni, limitando anche quelle quad-core alla sola fascia bassa.

I processori attuali hanno in genere 6 o 8 core e viaggiano a frequenze più elevate rispetto al passato. Alcuni modelli toccano quasi i 5 GHz senza overclock, e cioè con i valori di fabbrica standard.

Il miglior computer fisso dovrebbe quindi avere un processore Intel Core, meglio ancora se i5 o i7 (da non disdegnare gli i3, evitabili in ogni caso i Pentium), o un Ryzen della serie 3xxx o successive.

Scheda Video

Scheda video, dedicata sì o no? Fino a qualche anno fa l’acquisto pc desktop doveva essere per forza di cose orientato su un modello che disponesse di una scheda grafica dedicata. Il livello delle integrate di allora era infatti vergognosamente basso.

La situazione è cambiata da qualche anno a questa parte, grazie soprattutto ai processori AMD Ryzen che hanno portato con sé le Vega, delle GPU integrate con un notevole balzo prestazionale rispetto alle soluzioni concorrenti.

miglior computer fisso

Anche Intel si è adeguata di conseguenza, migliorando le sue UHD e integrando sulle nuove serie di processori delle nuove GPU Iris ad alte prestazioni. Il risultato è che, oggi, una buona integrata è perfettamente equiparabile ad una dedicata di fascia medio-bassa.

Inutile, quindi, lasciarsi abbindolare da quei produttori che pur di scrivere nel titolo “scheda video dedicata” finiscono col piazzarci dentro qualche soluzione molto discutibile (la tanto famosa GT 710, ad esempio). Meglio una buona integrata, a cui affiancare in un secondo momento una scheda video dedicata qualora se ne sentisse l’esigenza.

La situazione cambia se si cerca un pc da gaming o il miglior computer per grafica. In questo caso sin da subito è imprescindibile la presenza di una buona scheda video. Quale? Ad oggi ad andare per la maggiore sono le soluzioni NVIDIA (AMD propone ottime schede, ma per motivi commerciali sono poco diffuse sui preassemblati).

Orientativamente, fino ai pc da 1000 euro e poco oltre le schede di riferimento sono le GTX, adatte al gaming in FullHD. Salendo di budget si può optare per un computer con scheda RTX, ad alte prestazioni e compatibile con il Ray Tracing. Grazie all’accelerazione CUDA queste schede sono perfette anche per fare grafica, venendo solo superate dalle alternative della serie Quadro (costose e presenti su pochi modelli).

Memoria

Quando si tratta del miglior pc desktop, e potrebbe sembrare paradossale, la memoria presente a bordo del sistema non è esattamente una priorità. Nel caso dei pc fissi, infatti, sia la RAM che i dischi per l’archiviazione sono facilmente aggiornabili e sostituibili a fronte di una spesa veramente minima.

Per un buon computer, anche da gaming, potrebbero bastare 8 GB di RAM, ovviamente DDR4, meglio ancora se con una frequenza elevata (pari o superiore ai 2666 MHz). I modelli scelti in questa classifica (eccezion fatta per qualche mini pc e all-in-one) hanno tutti schede madri che supportano almeno 32 GB di memoria RAM.

Quanto all’archiviazione, aggiungere uno o più dischi è ancora più semplice. L’importante è che il pc abbia di partenza un buon SSD: 256 GB sono il minimo per installare il sistema operativo e i programmi principali.

Qualche modello integra di default anche un disco secondario, quasi sempre un HDD da 1 TB. Questo disco permette di archiviare un gran numero di file anche molto pesanti. Aggiungerlo in un secondo momento costa poche decine di euro (30-40 in base al modello scelto).

Alimentatore

L’alimentatore è il componente più sottovalutato in un pc. Non dovrebbe essere così: dalla sua qualità e dalla sua potenza dipendono tanto la longevità del computer quanto la possibilità di effettuare degli upgrade.

Basti pensare al cambio della scheda video, o all’installazione di una dedicata qualora dovesse mancare del tutto nel desktop di partenza. Solo un buon alimentatore può permetterci di scegliere un modello di scheda ad alte prestazioni, con consumi probabilmente importanti.

Anche quelli che all’apparenza possono sembrare i migliori desktop preassemblati spesso nascondono un cattivo alimentatore. Del resto sono gli stessi produttori a non mettere in risalto questa componente: per avere informazioni sul modello installato bisogna fare quasi sempre diverse ricerche.

Per una computer destinato all’ufficio, soprattutto se compatto, può essere sufficiente anche un alimentatore da meno di 250 W. Per uno destinato al gaming o alla produttività sarebbe meglio non scendere sopra i 450 W e, soprattutto, controllare anche la bontà dell’alimentatore stesso (le certificazioni 80+ sono un buon segnale positivo).

Connettività

Un buon computer non prescindere dalla sua connettività, sia essa cablata o wireless. La presenza di moduli destinati alle connessioni senza fili, come anche di porte e ingressi fisici sono una caratteristica da tenere in forte considerazione al momento dell’acquisto.

Andiamo con ordine. Per le connessioni internet immancabile è l’Ethernet/LAN RJ45, che permette una connessione stabile e veloce. Molte schede madri integrano di default un modulo WI-Fi: nei computer migliori questo modulo è giù compatibile con il nuovo standard Wi-Fi 6, estremamente migliorato rispetto alla precedente generazione.

Quanto a uscite video, il riferimento attuale è dato dall’HDMI. Alcuni computer vantano più di una porta di questo tipo, permettendo di collegare più monitor contemporaneamente. La connessione ad un monitor esterno può avvenire anche attraverso porta Display Port (o, ormai quasi introvabile, analogica VGA).

Anche l’USB Type C in alcune versioni permette l’uscita video, oltre che il trasferimento dei file ad alta velocità. Trasferimento che avviene in genere attraverso le porte USB standard, meglio se 3.0 o superiori, ma che può avvenire anche attraverso il collegamento Bluetooth. Lo stesso Bluetooth è utilizzato per collegare periferiche senza fili come mouse e tastiera.

Miglior computer fisso per casa e ufficio

Acer Desktop XC-895

Miglior computer fisso

L’Acer Desktop XC-895 è un ottimo computer da scrivania, caratterizzato da dimensioni compatte e da un design semplice ma estremamente gradevole. La dotazione hardware di cui dispone gli permette di avere ottime prestazioni e rappresenta anche una ottima base di partenza per futuri upgrade.

È basato sul processore Intel Core i5-10400, una CPU che non a caso va ad equipaggiare i migliori pc desktop di questa categoria. Si tratta di un esa-core di decima generazione con 12 thread, perfetto anche per i software più impegnativi.

Affiancato da 8 GB di RAM DDR4 regala performance notevoli, comportandosi bene sia con carichi single-core che con programmi che sfruttano il multi-core. Bene anche l’archiviazione, affidata ad un SSD da 256 GB.

Manca una scheda grafica dedicata e viene quindi sfruttata la grafica integrata UHD 630. C’è spazio per una GPU Pci-e, tenendo però bene a mente che l’alimentatore è da soli 180 W (meglio quindi optare per una scheda a bassi consumi).

Ottima la dotazione di porte e connessioni. Sulla parte frontale un lettore di schede SD, ingressi cuffie e microfono, due USB (3.0 e Type-C); sul retro 2 HDMI e un totale di altri sei ingressi USB, di cui 4 3.0. Viene fornito senza sistema operativo preinstallato. Lo trovi in vendita su Amazon al miglior prezzo disponibile.

HP – PC M01-F0028nl

Miglior computer fisso

L’HP – PC M01-F0028nl è un’alternativa da scrivania basata su piattaforma AMD Ryzen. Rientra tra i i migliori desktop proprio grazie ad una APU, il Ryzen 3200G, completo sotto tutti i punti di vista.

Il principale vantaggio rispetto alle alternative Intel di pari fascia è dato dalla scheda grafica integrata Vega 8, una GPU che compete alla grande con molte schede video dedicate di fascia medio-bassa.

Si rivela quindi perfetto anche per utilizzare software grafici (anche se non il suo settore di competenza) o per un gaming leggero, basato su titoli di qualche anno fa o E-sports. Bene anche lato CPU, con 4 core/4 thread che salgono fino a 4.0 GHz.

Come unico disco per lo storage un SSD da 256 GB, per la RAM 8 GB DDR4 in banco singolo. Presenti alcune piccole chicche, come il lettore DVD e le connessioni Wi-Fi e Bluetooth integrate. Arriva con a bordo Windows 10 Home già installato: è disponibile su Amazon.

HP ProDesk 400 G6

computer per grafica

L’HP ProDesk 400 G6 è un tower pc che appartiene ad una serie di computer HP pensati per un uso professionale. Una vera e propria workstation, già ottima di partenza ma che può essere ulteriormente migliorata rappresentando un buon investimento anche in ottica futura.

Ottima la qualità costruttiva, con elementi in metallo ben visibili e in grado di restituire sin da subito un feedback premium. Siamo davanti ad un ottimo pc, pensato per durare, e non è difficile capirlo.

In questa versione il G6 è spinto da un processore Intel Core i7-9700, una CPU octa-core con 8 thread che sale in TurboBoost fino a 4,7 GHz. Con i programmi ottimizzati per processori Intel questo i7 ammette pochi, pochissimi rivali.

Manca di una scheda video dedicata e utilizza quindi la UHD 630 integrata. Non male come GPU, ma è ovvio che in un pc del genere l’ideale sarebbe una buona soluzione dedicata. Del resto questo i7 riesce a gestire tranquillamente anche le schede NVIDIA RTX.

Quanto a memorie abbiamo 16 GB di RAM DDR4 e un SSD NVMe da 512 GB con già installato Windows 10 Pro. È proposto ad un prezzo onestissimo e con i giusti upgrade diventa una macchina a 360°: lo trovi in vendita su Amazon.

Miglior computer fisso da gaming

MSI MAG Codex 5 9SC-026EU

Miglior computer fisso

Per molti aspetti l’MSI MAG Codex 5 9SC-026EU è il miglior computer fisso da gaming della sua fascia di prezzo. Può contare su di una configurazione hardware aggiornata e ben progettata, che gli permette di offrire grandi prestazioni con un costo molto contenuto.

Il processore è l’Intel Core i5-9400F, non la CPU Intel più recente (è stata lanciata nei primi mesi del 2019) ma una soluzione ancora perfetta per il gaming in FullHD e, soprattutto, piuttosto economica. Ha 6 core ma è sprovvista di una scheda grafica integrata (come rivela la lettera F finale).

Non è un problema, comunque, visto che l’MSI MAG Codex 5 9SC-026EU può contare su di una scheda video dedicata di alto livello. All’interno del pc è installata una MSI GeForce RTX 2060 SUPER VENTUS 8GB, la più economica tra le schede RTX (che supportano il Ray Tracing) e indicata per giocare ad un FullHD estremo o anche a risoluzioni maggiori gestendo meglio qualche dettaglio in base al titolo scelto.

Per l’archiviazione è previsto un sistema ibrido con HDD da 1 TB e SSD da 512 GB. La RAM ammonta a 8 GB DDR4: non tantissima, a dire il vero, ma è un compromesso da accettare per avere un pc con la RTX 2060 a poco più di 1000 euro.

Del resto aggiornare la RAM (il consiglio, con una configurazione del genere, è di portarla almeno a 16 GB) è un’operazione economica e facile da eseguire. Questo modello è dotato di un pannello laterale in vetro che permette di tenere a vista le componenti e di accedere ad esse rimuovendo semplicemente 4 viti.

La scheda madre ATX non dà problemi sulla compatibilità delle componenti ed è dotata di Wi-Fi integrato, caratteristica questa sempre apprezzata. Case di ottima qualità e con un design aggressivo, dotato di sistema di luci personalizzabile: è in vendita su Amazon.

Lenovo IdeaCentre Gaming 5i

Miglior computer fisso

Il Lenovo IdeaCentre Gaming 5i è il computer fisso i5 miglior prezzo da gaming che tu possa trovare sul mercato. Ad un rapporto prezzo-prestazioni estremamente conveniente affianca anche il vantaggio di essere estremamente compatto, molto più di quanto non possa sembrare dalle immagini.

In un corpo così piccolo e con un costo contenuto riesce ugualmente ad offrire un’ottima esperienza di gioco. Merito va alla configurazione hardware scelta da Lenovo, efficace e priva di fronzoli e che rappresenta un’ottima base di partenza anche per il futuro.

Il processore scelto è l’Intel Core i5-10400F, un 6 core/12 Thread che, pur essendo un i5 tra i più economici di decima generazione, resta una CPU eccezionale, ad alta frequenza e con molti core. Il fatto che la scheda madre sia compatibile con gli Intel di decima generazione rende poi possibile aggiornare il pc con processori a prestazioni maggiori in futuro.

La scheda video scelta è la NVIDIA GeForce GTX 1650 SUPER. Nulla da dire a riguardo, è la scelta più ovvia in questa fascia di prezzo. Una scheda che consuma poco, riscalda poco e che è perfetta per giocare in FullHD.

Fa piacere trovare già installati 16 GB di RAM, laddove anche modelli superiori sono ancora fermi ad 8 GB. Per l’archiviazione troviamo un solo disco, un SSD da 512 GB, ottimo come capacità e velocità. Qualora si sentisse l’esigenza di avere più spazio a disposizione aggiungere un HDD meccanico, anche da diversi TB, è di una semplicità disarmante oltre che molto economico (poche decine di euro).

La scheda madre è dotata di Wi-Fi e Bluetooth. Il computer arriva con installato Windows 10 Home e in confezione sono inclusi anche mouse e tastiera USB. Un ottimo pack per chi cerca una soluzione economica e di qualità: lo trovi in vendita su Amazon.

MSI Infinite X Plus 9SD-492XIB

Miglior computer fisso

Per gli amanti delle prestazioni pure c’è l’MSI Infinite X Plus 9SD-492XIB, tra i migliori pc desktop in questa classifica quanto a potenza bruta. È venduto ad un buon prezzo, abbastanza oscillante ma in linea con la spesa che avresti assemblando da solo un pc con queste componenti.

Quali componenti? Partiamo dalla scheda video, vero punto di vanto del prodotto. Troviamo a bordo la NVIDIA RTX 2070 Super 8 GB, al momento seconda solo alla costosissima 2080 quanto a prestazioni (ci sarebbero le RTX 3000, ma sono praticamente introvabili e lo saranno almeno per altri 5-6 mesi).

Una scheda perfetta per tutto, anche per fare grafica sfruttando l’accelerazione CUDA Core di NVIDIA. In gaming, invece, digerisce bene tanto il 2K quanto il 4K ed è ovviamente compatibile con il Ray Tracing.

La soluzione scelta per il processore è invece più particolare. MSI ha optato per un Intel Core i7-9700K. Come tutti gli Intel Core di nona generazione non è la soluzione più recente sul mercato (è uscito sul finire del 2018), ma lasciati spiegare perché ha ancora tantissimo senso.

È un processore octa-core ad alte prestazioni, che nasce già con in testa il gaming. Vedi quella lettera K finale? Sta ad indicare che è adatto all’overclock, pratica che giocando con le tensione e le frequenze permette di guadagnare ancora di più in prestazioni. È una pratica amata da molti gamer, e ha perfettamente senso su un pc del genere.

A bordo 16 GB di RAM DDR4 espandibili fino a 64 GB, per l’archiviazione un sistema con SSD da 512 GB e disco rigido da 1 TB a 7200 RPM. Il computer è FreeDOS, sprovvisto cioè di sistema operativo: a te la scelta di installare quale. È disponibile al miglior prezzo su Amazon.

MSI MPG Trident 3 10SA-050EU

Miglior computer fisso

Nello scegliere il miglior computer fisso da gaming, come abbiamo già avuto modo di vedere, un occhio di riguardo va anche alle dimensioni. Lo sa bene MSI che con l’MSI MPG Trident 3 10SA-050EU dichiara di aver creato il desktop da gaming più compatto al mondo.

Il Trident 3 nasce per venire incontro alle esigenze di chi cerca un fisso facilmente trasportabile, magari perché si trova a viaggiare o a cambiare casa con una certa frequenza. Ha un volume di 4,72 litri (è più piccolo, ad esempio, di una PlayStation 4 che ha un volume di 5,3 litri), pesando poco più di 3 Kg.

In zaino, quindi, non è molto più ingombrante o pesante di un notebook. Cosa può offrire con delle dimensioni così ridotte? Molto più di quanto si possa credere. Il processore è l’Intel Core i5-10400F, esacore a dodici thread sprovvisto di una GPU integrata.

Ovviamente a prenderne il posto c’è una dedicata, in questo caso una NVIDIA GeForce GTX 1650 SUPER AERO ITX OC 4 GB GDDR6 adatta al gaming in FullHD anche con titoli next gen. La RAM ammonta 8GB DDR4, a 2666 MHz e espandibile fino a 64 GB. Per l’archiviazione viste anche le dimensioni è presente un unico disco, un SSD da 512 GB.

In confezione è presente un supporto che permette di disporre il computer sia orizzontalmente che verticalmente. La scheda madre è già dotata di modulo Wi-Fi 6 802.11ax, con velocità fino a 2,4Gbps (3 volte più veloce della connessione cablata Ethernet) e con una latenza ridotta del 75% rispetto al precedente standard Wi-Fi.

Alta velocità anche per il trasferimento dei file grazie alla presenza di una porta USB 3.2 Gen 1 Type C. Il Trident 3 riesce a mantenere le temperature contenute, nonostante la sua compattezza, grazie a un sistema di raffreddamento Silent Storm Cooling 2. Lo trovi in vendita su Amazon con a bordo Windows 10 Home già installato.

Miglior computer fisso mini

Mini PC MINIS FORUM

Miglior computer fisso

Chi ha detto che i mini pc non devono essere potenti? Il Mini PC MINIS FORUM smentisce alla grande questa opinione, proponendosi come computer fisso miglior prezzo di questa classifica. Lo fa però con un trucchetto, utilizzando cioè un hardware di derivazione notebook.

A noi, onestamente, non potrebbe interessare di meno. Già perché quando a bordo hai una CPU come il Ryzen 5 3550H poco ti interessa se sia nata come processore desktop o notebook. Ti interessa solo sapere che con i suoi 4 core/8 Thread e i suoi 35 W di assorbimento è una CPU estremamente potente, poco energivora e che si mantiene sempre fredda.

Ti interessa poi sapere che può contare su un’ottima grafica interata, la Vega 8, che ti permette di giocare in FullHD a 60 fps a molti titoli (come Fortnite e GTA V). Ottima la scelta di dotare questo pc di default di 16 GB di RAM DDR4 in due banchi da 8, così da esaltare le prestazioni della GPU integrata.

L’archiviazione è invece affidata ad un SSD da 256 GB. Cos’altro dire di questo mini pc? Sorprende anche per la presenza del nuovo Wi-Fi 6, più stabile e veloce rispetto al passato, oltre che di un sistema di raffreddamento con ventola unica estremamente silenzioso (< 30 dB).

Non mancano 4 porte USB 3.1 e una di tipo C, 2 RJ45 Gigabit Ethernet, una HDMI e una Display Port (considerando l’uscita video della Type C, si possono usare fino a tre monitor contemporaneamente. Incredibile, senza dubbio il miglior pc desktop qualità prezzo e poco più grande di un portafogli: lo trovi in vendita su Amazon.

Dell OptiPlex JX26T 3070

Miglior computer fisso

I Dell OptiPlex sono dei mini pc particolarmente apprezzati in ottica aziendale. Il loro particolare format factor, sottile e allungato, permette di disporli anche in rack utilizzandoli come dei veri e propri server, con ottime prestazioni e consumi minimi. Il modello scelto in questa classifica è il Dell OptiPlex JX26T 3070.

È un computer basato su una piattaforma molto recente, con un Intel Core di nona generazione. Sotto la scocca trova infatti posto l’i5-9500T, un 6 core/6 thread che, come lascia intuire la lettera T finale, ha un consumo energetico ottimizzato. Il TDP si ferma infatti ad appena 35 W, un record per un esa-core destkop.

È affiancato da 8 GB di memoria RAM e da un SSD da 256 GB, dando vita ad una piccola workstation con prestazioni davvero notevoli. Che sia destinato ad un uso professionale lo si intuisce anche dal sistema operativo presente a bordo, Windows 10 Pro. Lo trovi in vendita su Amazon.

Zotac ZBOX MAGNUS EK51060

Miglior computer fisso

Lo Zotac ZBOX MAGNUS EK51060 è un ottimo mini pc, che è stato per anni riferimento del settore per chiunque cercasse un computer compatto, economico e ad alte prestazioni.

È un mini pc che va preso con la consapevolezza di portare a casa un prodotto non tra i più aggiornati quando ad hardware, ma comunque ancora perfettamente in grado di reggere il confronto con le soluzioni più recenti.

Lato processore troviamo l’i5-7300HQ, una CPU quad-core molto popolare sulle macchine da gaming, soprattutto quelle con un occhio di riguardo ai consumi (ha un TDP di circa 45 W). Ai quattro core fisici si affiancano quattro thread virtuali: è un processore ancora perfetto per il gaming in FullHD ma che, va detto, soffre soprattutto in multi-core se confrontato con le soluzioni Intel più recenti.

Stesso discorso per la scheda video, che è una ZOTAC GeForce GTX 1060 in formato desktop. Chi è appassionato di gaming lo sa, negli scorsi anni è stata il punto di riferimento per la fascia media, non molto costosa (poco meno di 300 euro, in genere) e notevolmente superiore alla 1050. Oggi, per paragone, si colloca tra una 1650 standard e una 1650 Super: il FullHD resta la sua zona d’azione.

Questo mini pc è un barebon, mancano cioè RAM (supporta fino a 32 GB DDR4) e disco per l’archiviazione, ma aggiungerli non è affatto un problema e la spesa è minima. Lo puoi acquistare al miglior prezzo su Amazon.

Miglior computer fisso All-in-One

Acer Aspire C27-962

Miglior computer fisso

L’Acer Aspire C27-962 è un’eccezionale all-in-one di nuova generazione, con una scheda tecnica di buon livello, completa e sufficiente per tutti i principali lavori eseguibili con un computer.

È una soluzione particolarmente adatta a chi cerca un AIO con un display dalle dimensioni importanti. Questo Acer Aspire integra infatti un pannello IPS da ben 27 pollici con risoluzione FullHD. È un po’ il vanto di questo prodotto, grazie ai suoi ottimi colori, un buon contrasto e un ampio angolo di visualizzazione fino a 178°

Non delude neppure in quanto a prestazioni. La CPU scelta è l’Intel Core i5-1035G1, un processore che equipaggia tantissima notebook di fascia alta di nuova generazione e che, con i suoi 4 core e 8 thread, riesce ad offrire ottime prestazioni a fronte di un TDP di appena 25 Watt. Viene affiancato da una discreta scheda video dedicata, la MX130 da 2 GB, una GPU modesta che rappresenta comunque un buon passo avanti rispetto all’integrata Intel.

Quanto a memorie troviamo 8 GB di RAM DDR4 e per l’archiviazione un SSD M.2 da 256 GB. È facile capire come questo miglior desktop di enormi soddisfazioni soprattutto per un uso office, a cui del resto è destinato.

Sulla scrivania sa mettersi bene in mostra, con un design semplice ma efficace impreziosito dalle parti metalliche a vista. Molto apprezzata anche la staffa a V, che permette inoltre di regolare con grande libertà l’orientamento dello schermo. È disponibile al miglior prezzo su Amazon.

Lenovo AIO 3 IdeaCentre

Miglior computer fisso

Il Lenovo AIO 3 IdeaCentre è un ottimo all-in-one da ufficio basato sulla nuova piattaforma Ryzen 4xxx, in grado di mantenere i consumi contenuti (sono SoC pensati per i notebook) e di offrire ottime prestazioni in multi-core.

In questo modello in particolare troviamo il processore Ryzen 4500U (6 core/6 thread) con grafica integrata Vega 8. La perfezione si vede nei particolari, e in questo caso Lenovo ha fatto qualcosa di veramente sensato (quanto raro).

Sono presenti a bordo 8 GB di RAM DDR4 a 2666 MHz, installati come due banchetti SO-DIMM da 4 GB l’uno. In questo modo il pc può sfruttare il Dual Channel (due banchi di memoria identici) migliorando non poco le prestazioni della GPU integrata.

Per l’archiviazione è invece presente un SSD da 256 GB su cui è già installato Windows 10 Home. L’AIO è inoltre dotato di un lettore DVD, di porte USB 3.0 e 2.0, di un lettore di schede SD e di un’uscita HDMI per collegarlo eventualmente ad un secondo monitor.

Il display integrato è una buona unità IPS da 23,8 pollici con risoluzione FullHD. Estremamente ridotte le cornici, in quella superiore è presente una webcam oscurabile meccanicamente grazie ad un otturatore. Il Lenovo AIO 3 IdeaCentre è in vendita su Amazon: inclusi in confezione mouse e tastiera USB.

Miglior computer fisso economico qualità prezzo offerte Amazon in tempo reale

Potrebbero interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social

1,932FansLike
0FollowersFollow
556FollowersFollow
2,500SubscribersSubscribe

Ultime recensioni

Migliori televisori OLED, il 4K con colori incredibili

A distanza di anni dalla loro comparsa sul mercato, nessun'altra tecnologia è stata in grado di eguagliare la bellezza e l'intrattenimento offerti dai migliori...

Miglior TV 43 pollici, la bellezza del 4K alla portata di tutti

Scegliere il miglior tv 43 pollici non è semplice. In effetti la fascia dei televisori da 40 pollici è tra quelle più ampie e...

Mini Pc Gaming, minime le dimensioni, massime le prestazioni

Nell'eterna sfida tra console e computer, i sostenitori delle prime mettono sul piatto della bilancia una caratteristica in particolare: le dimensioni. Grazie ad un...

Miglior cyclette economica, i più interessanti modelli dal prezzo contenuto

Sempre più persone scelgono la cyclette per dimagrire, e non è difficile intuirne il motivo. E' un attrezzo compatto, semplice e comodo da utilizzare...

Miglior televisore 55 pollici, il meglio dell’intrattenimento domestico

Il miglior televisore 55 pollici è tra i prodotti più apprezzati e richiesti del momento. Le tv con questa diagonale si adattano a molte...