Computer per grafica, i modelli più adatti alle tue esigenze

Entra nel mio canale telegram per restare sempre aggiornato sulle nuove recensioni e le offerte tech del momento

Riassunto contenuto

Da decenni il mondo della grafica è legato a quello dei computer. Che si tratti di fotoritocco, videoediting o modellazione 3D poco importa: tantissime persone necessitano di un computer per grafica potente e scattante, che permetta loro di utilizzare al meglio i propri software preferiti.

Se sei tra queste sei nel posto giusto. In questa classifica ti mostrerò i principali modelli di PC ad alte prestazioni ideali per usare software come Photoshop e Premiere. Ci saranno portatili per grafica professionale, ma anche workstation fisse e All-In-One: di ognuno dei prodotti in classifica analizzeremo caratteristiche, pro e contro.

Computer per grafica: caratteristiche principali

Processore

In un computer tutto o quasi ruota attorno al processore. Da esso dipendono gran parte delle performance, ed è quindi di vitale importanza che quello a bordo del nostro computer per grafica professionale sia dotato di ottime prestazioni.

Rispetto al passato la scelte è più facile. Le nuove generazioni di processori, siano esse Ryzen o Intel (un po’ meglio ottimizzate per i software di grafica), permettono di avere performance da capogiro ad un buon prezzo e con consumi ridotti.

Anche a bordo dei notebook possiamo trovare CPU ad elevato numero di core e ad alta frequenza. La potenza di calcolo di queste unità è molte volte superiore a quelle di scorsa generazione nella stessa fascia di prezzo.

Scheda Video

Che si tratti di un pc grafica fisso o di un portatile per grafica poco importa. Può sembrare strano, ma la scheda video non è sempre necessaria. Anche in ambito grafico, infatti, sono numerose le applicazioni CPU-Based, che sfruttano cioè (quasi esclusivamente) la potenza del solo processore, limitando l’accelerazione grafica della GPU per pochi e limitati contesti.

Del resto va detto anche che le integrate hanno raggiunto negli ultimi tempi un livello veramente elevato. Certo, un computer per grafica 3d dovrebbe comunque avere una scheda video di buon livello. Tante le soluzioni sul mercato, tutte molto valide: dalle costose Quadro, pensate per le workstation vere e proprie, fino alle nuove RTX/GTX nate per il gaming ma che ben si adattano alla produttività.

Display

Il display rientra tra le caratteristiche computer per grafica solo di alcune tipologie di prodotto, e in particolare dei notebook e degli All-In-One che hanno uno schermo integrato.

Per chi fa grafica è indispensabile avere un display non solo ad alta risoluzione (in realtà in moltissimi casi basta un classico FullHD), ma soprattutto con una buona fedeltà cromatica e abbastanza luminoso da poter essere utilizzato in ogni condizione.

Fortunatamente i pannelli IPS sono sempre più diffusi anche su modelli relativamente economici. Rispetto ai classici LCD hanno colori più vividi e naturali, un angolo di visione maggiore e una qualità che li rende perfetti per lavorare.

Memorie

Quando parla di memorie si parla di due cose: archiviazione e RAM. Quanto all’archiviazione, ormai anche i modelli più economici di computer per grafica sono passati definitivamente ai dischi a stato solido, o quantomeno ad una configurazione ibrida SSD + HDD.

Questi dischi, meglio ancora se di tipo NVMe, permettono di avere velocità in lettura e scrittura fino a 20 volte superiori rispetto ad un disco meccanico tradizionale. Il prezzo è calato sensibilmente negli ultimi anni e avere un SSD da 512 GB è cosa abbastanza comune.

Anche il prezzo delle RAM è diminuito in maniera notevole dopo un periodo di prezzi alle stelle. Il miglior computer per grafica ha oggi 16 o 32 GB di RAM, rigorosamente DDR4, ma non mancano alternative più economiche da 8 GB. Non è un problema, vista la facilità con cui possono essere aumentati anche dai meno esperti.

Computer per grafica: Notebook, Desktop o All-In-One?

I computer per grafica sono principalmente di tre tipi: abbiamo i notebook, i desktop e gli all-in-one. Si tratta di tre categorie di dispositivi simili per alcuni aspetti, molto diversi per altri. Ognuno ha le proprie peculiarità e la scelta deve essere indirizzata principalmente dalle esigenze del compratore.

Inutile dirlo: se viaggi molto e hai bisogno di una workstation veramente portatile i notebook, o meglio gli ultrabook, sono una scelta obbligata. Un tempo il divario tra computer portatili e fissi era enorme in termini di prestazioni. Oggi non è più così: certo, resta impossibile per un notebook eguagliare le prestazioni del miglior desktop, ma in ottica consumer le differenze non sono più così abissali.

I portatili per grafica odierni occupano pochissimo spazio, hanno un’ottima autonomia (anche più di 10 ore) e integrano CPU e GPU ad alte prestazioni. I passi avanti sono stati notevoli, tanto che sempre più professionisti decidono di usare un notebook per grafica come macchina primaria.

Il miglior rapporto prezzo/prestazioni resta però quello dato da un pc grafica fisso. Più potente, più economico, ma anche più facile da aggiornare nel tempo. Una workstation fissa grazie agli upgrade può avere una vita utile anche superiore ai 10 anni: difficile anche per il miglior notebook per grafica.

Soluzione particolare è quella rappresentata dagli All-In-One, abbreviati in AIO: si tratta di computer tutto in uno, in cui monitor e pc sono inglobati in un unico prodotto. I vantaggi principali sono il minor spazio richiesto (solo quello del monitor, vista l’assenza di un case) e la maggior pulizia della scrivania, poichè il numero di cavi è più ridotto.

Spesso hanno anche un ottimo rapporto qualità prezzo e in generale risultano facili da installare anche per un novellino. Non a caso vengono scelti spesso per allestire grossi studi con numerose postazioni.

Computer per grafica: i notebook

Apple MacBook Pro 16

computer per grafica

Il MacBook Pro è da sempre il notebook per grafica per antonomasia. Il nuovo MacBook Pro 16 incarna tutte le caratteristiche di una delle serie di maggior successo di sempre, proponendole in un prodotto che pesa meno di 2 Kg, facile da trasportare e dall’ottima autonomia.

Può vantare un display Retina retroilluminato LED da 16 pollici IPS con risoluzione 3072×1920 pixel. Poco da dire, va visto con i propri occhi: è il miglior schermo mai visto su un MacBook e tra i migliori display integrati in un ultrabook, di qualsiasi fascia di prezzo.

Pochi rivali anche in fatto di prestazioni: per la CPU si può scegliere tra un Intel i7 6-core a 2,6GHz con Turbo Boost fino a 4,5GHz o un Intel i9, 8-core a 2,3 GHz con Turbo Boost fino a 4,8 GHz. Inutile dire che entrambi i processori sono soluzioni ad alte prestazioni ideali per lavorare a qualsiasi livello, sopratutto professionale.

I tagli di RAM disponibili sono 16, 32 e 64 GB, tutti rigorosamente DDR4 con frequenza pari a 2666MHz. Numerose alternative anche per la memoria di massa: si può scegliere un SSD da 512 GB o 1 TB, arrivando fino fino a 8 TB condischi secondari.

Scheda video dedicata: può essere un AMD Radeon Pro 5300M o un AMD Raedon Pro 5500M, in entrambi i casi con 4GB di memoria VRAM DDR5. Una macchina di lavoro perfetta e imbattibile, semplicemente il miglior MacBook di sempre, in vendita su Amazon.

Huawei MateBook X Pro

computer per grafica

Il Huawei MateBook X Pro lascia intuire già dal nome la sua vera natura. Si tratta di un ultrabook di alto livello che Huawei propone ad un prezzo molto allettante. Ha tutte le carte in regola per essere il miglior portatile per grafica di questa categoria di prezzo.

Uno dei motivi principali è l’incredibile display FullView 3K. Si tratta di un pannello borderless da 13,9 pollici con risoluzione 3000×2000 pixel, touch-screen con aspect-ratio 3:2. Un formato che Huawei ritiene particolarmente comodo per lavorare e che, unito all’indiscussa qualità del pannello, forma un tandem imbattibile.

Questo notebook brilla per tante altre caratteristiche. E’ leggerissimo, appena 1,33 Kg; ha un’ottima autonomia (12-14 ore di utilizzo); è dotato di interfaccia Thunderbolt con velocità di trasferimento fino a 40 Gb/S.

Non sono da meno le prestazioni, con un processore i7-8565U affiancato da 8 GB di RAM DDR4 e dalla scheda video dedicata MX250. Per l’archiviazione è previsto invece un SSD da 512 GB. È in vendita su Amazon.

DELL XPS 15 7590

computer per grafica

Da sempre gli ultrabook di Dell sono tra i migliori notebook per grafica: la serie XPS in particolare è apprezzata da professionisti e non per la sua grande qualità e versatilità. Il DELL XPS 15 7590 è tra i modelli con il miglior rapporto qualità-prezzo: una macchina da lavoro alla portata di tutti e in grado di regalare grandi soddisfazioni.

Fa suo un ottimo pannello IPS da 15,6 pollici con risoluzione FullHD: grande fedeltà cromatica, difficile da trovare su un portatile, permette di lavorare con colori naturali una buona luminosità massima.

Il comparto hardware gira attorno al processore Intel Core i7-9750H, soluzione multi-core ad alte prestazioni che, affiancato da ben 16 GB di RAM DDR4, permette di usare senza problemi qualsiasi suite grafica. Si rivela un ottimo portatile per grafica 3d grazie alla scheda video dedicata GTX 1650 da 4 GB, una GPU di nuova generazione di fascia media pensata anche per il gaming in FullHD.

L’archiviazione è invece affidata ad un SSD da 512 GB. Arriva con a bordo Windows 10 Pro: è elegante, compatto e leggero (1,8 Kg) oltre che estremamente potente. Lo trovi in vendita su Amazon.

Apple MacBook Air 13 pollici

computer per grafica

Tutta la qualità e la versatilità di un MacBook ad un prezzo più contenuto. Questo è quello che offre l’Apple MacBook Air da 13 pollici, un computer portatile per grafica che mai come in questa nuova serie assomiglia alla più costosa versione Pro.

Le differenze sono veramente minime. Una delle principali riguarda l’assenza in questo modello di una scheda video dedicata. Il MacBook Air si trova quindi a sfruttare la GPU integrata del processore, la UHD Graphics 617. Una buona scheda video, ma che rende questo modello non il più adatto per la grafica tridimensionale e per l’editing video molto spinto.

Questo non significa non possa essere usato anche per questi scopi, ma è principalmente un ottimo portatile per Photoshop. Il processore Intel Core i5 di decima generazione sa tirare fuori i muscoli, aiutato da 8 GB di RAM e da un SSD da 512 GB.

Ottimo il display, senza dubbi il migliore in questa fascia di prezzo. Si tratta di un IPS Retina da 13,3 pollici con risoluzione 2560×1600 pixel e tecnologia TrueTone. Unico appunto che si potrebbe fare è che la diagonale non è molto ampia e quindi non perfetta per lavorare. Lo trovi su Amazon.

Computer per grafica: le workstation fisse

Acer ConceptD 500 CT500-51A

computer per grafica

Quanto a potenza pura, pochi prodotti possono candidarsi al titolo di miglior pc per grafica e riuscire a fare meglio dell’Acer ConceptD 500 CT500-51A. Una workstation senza compromessi, pensata per i professionisti che necessitano di uno strumento di lavoro estremamente potente, versatile e che non dia grattacapi.

Certo, il prezzo non è alla portata di tutti, ma questo non è un computer per tutti. Viene incontro alle esigenze avanzata di chi con la grafica ci lavora. Basti pensare alla scheda video che monta, e cioè una Nvidia Quadro P2200 da 5 GB. Non una scheda da gaming, ma una scheda Quadro che nasce già con in mente la grafica professionale.

Si integra alla perfezione con tutte le principali suite di software sul mercato, riuscendo a sfruttare appieno ogni briciola della sua potenza. Un vero piacere da utilizzare, una volta provata non si torna indietro. Le fa compagnia un altro tipetto niente male, il processore Intel Core i9-9900K. Anche in questo caso parliamo di una CPU multi-core pensata per un ambito puramente professionale.

Insieme danno vita ad un tandem che ad oggi è quasi impossibile battere in ambito consumer. Come se non bastasse hanno a disposizione 32 GB di RAM DDR4 già a bordo del sistema: un quantitativo enorme e ulteriormente espandibile.

Mastodontica è anche l’archiviazione, con 3 TB totali: 2 TB sotto forma di HDD meccanico a 7200 rpm, un ulteriore TB dato dall’SSD primario. Il tutto racchiuso in un case dal design interessante e mai pacchiano, con un airflow tra i migliori di categoria e appena 40 dB di rumore emesso. Un pc per grafica 3d professionale da capogiro: è disponibile su Amazon.

HP – Gaming OMEN 873-0009nl

computer per grafica

L’HP – Gaming OMEN 873-0009nl, come già lascia intuire il nome, è un computer da gioco che sa vestire benissimo le vesti del pc grafica professionale. Diverse sono le caratteristiche che lo rendono una ottima workstation, primo fra tutti l’interessante rapporto qualità prezzo.

Troviamo a bordo il processore i7-9700F affiancato da un’eccezionale scheda video RTX 2060 Super 8 GB GDDR6. Si tratta di una delle nuove GPU Nvidia su architettura Turing con supporto al Ray Tracing. Nascono per il gaming ad altissima risoluzione ma, viste l’enorme potenza computazionale e l’utilizzo di memorie GDDR6 sono perfette anche per lavorare in ambito grafico.

La configurazione viene completata da 16 GB di RAM DDR4 e da un SSD NVMe da 128 GB, non particolarmente capiente ma che gode del supporto di un disco secondario da 1 TB. Una delle caratteristiche per cui brilla questo computer è il facile accesso alle componenti interne che semplifica enormemente le operazioni di upgrade.

Gode inoltre del sistema DTS Headphone: X che ottimizza l’audio in cuffia. Pensato per i gamer, diventa un valido strumento anche per i videomaker. E’ in vendita su Amazon.

Lenovo IdeaCentre G5

computer per grafica

Il Lenovo IdeaCentre G5 è tra i computer per fare grafica più interessanti che possa portarti a casa con circa 1000 euro. Una macchina completa e bilanciata, con numerose caratteristiche interessanti e dal prezzo assolutamente non proibitivo.

Pensato per il gaming, si comporta egregiamente anche con i programmi per computer grafica grazie al nuovissimo processore Intel Core di decima generazione i5-10400 (6 core / 12 treadh, 2.9 / 4.3GHz), affiancato da una altrettanto recentissima scheda grafica GTX 1660 SUPER da 6GB di VRAM GDDR6.

Un’accoppiata davvero notevole, soprattutto a questo prezzo: anche assemblando una configurazione simile da sé non si riuscirebbe a spendere di meno. Ottimo il sistema di archiviazione ibrido, basato su un SSD da 256 GB a cui si affianca un tradizionale HDD meccanico da 1 TB per archiviare i file più pesanti.

Un po’ risicata la dotazione di RAM pari ad 8 GB DDR4, il minimo indispensabile per fare grafica. Espanderla è comunque un’operazione facilissima e oggi più che mai economica. Buona la dotazione di porte, arriva fornito di mouse e tastiera: lo trovi in vendita su Amazon.

Lenovo ThinkStation P330 Tiny Core

computer per grafica

Nell’immaginario collettivo i computer per grafica hanno sempre dimensioni importanti. Questo è in parte vero, ma non mancano soluzioni come il Lenovo ThinkStation P330 Tiny Core pensate per offrire un ottimo compromesso tra prestazioni e ingombro.

Si tratta di uno dei pc per grafica più piccoli di sempre, con una dimensione pari ad appena 28 x 50 x 16 cm. Entra su qualsiasi scrivania e ha un assorbimento modestissimo di soli 135 W. Eppure, non va sottovalutato.

In un corpo così minuto riesce ad integrare un processore i7-9700T con una scheda grafica dedicata NVIDIA Quadro P620. Una Quadro, quindi pensata per la grafica, ma si tratta di un modello abbastanza modesto quanto a prestazioni: è pensato per i laptop.

Pure questa configurazione riesce a regalare performance che difficilmente abbineremmo ad un mini pc così compatto. Buono il comparto memorie, con 16 GB DDR4 (a 2666 MHz) e un SSD da 512 GB. Ovviamente, visto lo spazio a disposizione e l’alimentatore estremamente modesto, non si tratta del miglior computer per upgrade. Con poco spazio a disposizione è però una vera salvezza: lo trovi in vendita su Amazon.

HP ProDesk 400 G6

computer per grafica

Se cerchi un pc per grafica professionale ma non hai un grosso budget a disposizione ti consiglio di orientarti su prodotti che possano rappresentare una buona base di partenza per un futuro upgrade. L’HP ProDesk 400 G6, ad esempio, è un tower pc perfetto già nell’immediato, con ottime possibilità di espansione e proposto ad un prezzo alla portata di tutti.

E’ basato sul processore Intel Core i7-9700, un’ottima CPU ad alte prestazioni che permette di usarlo con soddisfazione con i principali software di grafica. Sfrutta la scheda video integrata UHD 630, non essendo provvisto di una dedicata: il processore di cui è dotato permette però di scegliere anche le alternative più potenti sul mercato senza temere bottleneck.

Arriva già dotato di ben 16 GB di RAM DDR4 e di un SSD NVMe da 512 GB su cui è installato Windows 10 Pro. Buona qualità costruttiva, il case è solido, spazioso e anche molto bello da vedere. Con una GPU dedicata diventa una macchina da guerra: è in vendita su Amazon.

Computer per grafica: gli All-In-One

Apple iMac Display Retina 5K

computer per grafica

All-In-One per antonomasia, l’iMac è tra i computer più amati da chi fa grafica. Prestazioni da capogiro, ottimi display, design e qualità costruttiva: tutto pensato per incrementare la produttività. Il Nuovo Apple iMac con display Retina 5K incarna alla perfezione queste caratteristiche.

Può contare su un pannello da 27 pollici con un’incredibile risoluzione 5K. La quantità di dettaglio di cui godono le immagini mostrate è impensabile per quasi tutta la concorrenza. Non solo: i colori sono vividi e reali e i 500 nits di luminosità lo rendono perfettamente visibile in ogni condizione. La tecnologia True Tone regola sempre al meglio la luminosità.

Il vetro con nanotexture elimina i riflessi, spesso dei veri e propri nemici per chi fa grafica. L’hardware nascosto dietro un display di questo livello non è da meno. In questa versione troviamo il processore i7 di decima generazione ad 8 core a 3,8 GHz, affiancato da una fantastica scheda video dedicata AMD Radeon Pro 5500 XT.

Una configurazione del genere rende questo iMac perfetto per ogni situazione, dall’editing di foto e video alla modellazione e al rendering 3D. E’ dotato di 8 GB di RAM e di un SSD da 512 GB. Ottima anche la dotazione di porte, con due velocissime Thunderbolt 3 Type C e 4 porte USB Type A: è in vendita su Amazon.

HP Pavilion All-in-One 24-xa0230ng

computer per grafica

L’HP Pavilion All-in-One 24-xa0230ng è un all-in-one Windows di fascia alta, uno dei pochi a poter vantare un hardware veramente di buon livello. Si tratta di una soluzione particolarmente adatti ai professionisti ma che, grazie anche a dimensioni piuttosto contenute, si adatta bene a un gran numero di utilizzi.

Questa versione fa suo un eccezionale processore Intel Core i7-9700T, una delle alternative più interessanti sul mercato. Una CPU a piena potenza, difficile da trovare su altri AIO. È possibile scegliere tra diverse opzioni per la scheda grafica (tra le quali una GTX 1050 Ti o una MX230), ma questa versione più economica si affida all’integrata UHD 630.

Non è quindi il miglior computer per grafica 3d, ma il livello delle soluzioni Intel integrate è di molto cresciuto negli ultimi anni. Con software CPU based, comunque, resta un vera e propria scheggia grazie anche gli 8 GB di RAM DDR4 e all’SSD NVMe da 512 GB.

Il display è un’unità da 23,8 pollici con risoluzione FullHD. Ottimo il comparto audio, con delle voluminose casse acustiche integrate che stracciano la concorrenza; interessante la webcam a scomparsa. Lo trovi in vendita su Amazon.

Acer Aspire C27-962

computer per grafica

L’Acer Aspire C27-962 è una buona workstation per fare grafica, abbastanza completa ed economica da rappresentare un’alternativa interessante per chi deve allestire numerose postazioni e in poco tempo. Nel prezzo è tutto incluso tutto, anche mouse e tastiera.

Quanto al computer vero e proprio integrato all’interno di questo AIO, può vantare un buon hardware. Il processore scelto è l’Intel Core i5-1035G1, un i5 di decima generazione preso direttamente dal mondo dei notebook. Una soluzione che ha consumi ridotti e buone prestazioni, un po’ come la scheda video MX130 da 2 GB, anch’essa di derivazione notebook.

La potenza di questo AIO è quindi perfettamente paragonabile a quella di un laptop per grafica di fascia medio-alta: non ci si può aspettare quindi moltissimi, ma in generale esce bene da qualsiasi task. Può contare su 8 GB di RAM DDR4 e su un SSD M.2 da 256 GB.

Particolarmente convincente è il display, un 27 pollici IPS con risoluzione FullHD. Un buon pannello con colori brillanti, un ottimo contrasto e un ampio angolo di visualizzazione fino a 178°. Un prodotto simile, stand-alone, verrebbe a costare da solo sui 200 euro.

Design estremamente curato, perfette la staffa a V con un’ampia possibilità di regolazione dello schermo. Un all-in-one adatto ad ogni scrivania: è in vendita su Amazon.

Miglior computer per grafica qualità prezzo offerte Amazon in tempo reale

Potrebbero interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social

1,936FansLike
0FollowersFollow
569FollowersFollow
2,500SubscribersSubscribe

Ultime recensioni

Samsung, uno smartphone tri-folding e uno arrotolabile all’orizzonte?

Negli ultimi anni diversi produttori di smartphone si sono lanciati nell'impresa di creare un dispositivo con display pieghevole. Alcuni prodotti sono stati effettivamente commercializzati,...

Qualcomm, i punteggi AnTuTu di Snapdragon 875 e 775G

Il 2021 porterà con sé molti nuovi smartphone, che a loro volta porteranno con sé non poche innovazioni. A cambiare saranno anche e soprattutto...

Motorola Nio, uno smartphone a… 105 Hz

Potrebbe mancare non molto all'arrivo di un nuovo smartphone Motorola. Il dispositivo, che ha codice modello Motorola XT2125, è conosciuto tra gli addetti ai...

Windows, nel 2021 potrebbe arrivare la compatibilità con le app Android

Nel corso degli anni in molti hanno provato a portare le app Android sui sistemi Windows. Di emulatori, anche gratis, ce ne sono a...

Motorola Moto E7, svelate le caratteristiche tecniche

Motorola aggiorna la sua linea di smartphone economici annunciando Moto E7, un dispositivo con una scheda tecnica tutt'altro che entusiasmante. Preceduto da una versione...