Redmi K30, 5G e quattro fotocamere sul retro

Il nuovo smartphone di Redmi si mostra in alcuni scatti a pochi giorni dal debutto ufficiale

187
redmi k30

Manca ormai poco al debutto ufficiale di Redmi K30: settimane, se non addirittura giorni. Lo smartphone con cui Redmi inizierà il suo 2020 è un quasi top di gamma che promette di portare caratteristiche di fascia alta ad un prezzo concorrenziale.

Avevamo già parlato della presenza di un display a 120 Hz: in queste ore scopriamo anche che non mancheranno il 5G e una quad-camera sul retro.

Redmi K30, ci saranno due versioni?

Molto probabilmente Redmi K30 5G sarà solo una delle versioni di K30 disponibili per l’acquisto. Come fatto da molti altri brand, Redmi proporrà quasi sicuramente la versione 5G come variante premium dello smartphone base, dotato invece della sola connettività 4G LTE classica.

Abbiamo modo di credere che le differenze tra le due versioni non si fermeranno però alle soli reti internet. In rete sono apparse alcune foto di Wang Yibo, noto attore cinese ed endorser della serie K30, in cui è ben visibile il retro dello smartphone.

Oltre al logo del 5G salta subito all’occhio la quad-camera racchiusa in una struttura circolare. I quattro sensori potrebbero essere così composti: principale da 64 Megapixel, ultra-grandangolare da 12 Megapixel, teleobiettivo da 8 Megapixel e sensore ToF per la profondità di campo.

redmi k30 4g
Un altro scatto di Redmi K30 mostra solo 3 fotocamere sul retro: potrebbe trattarsi della versione 4G dello smartphone

Alcuni precedenti scatti rubati che ritraevano il retro di K30 mostravano solo tre fotocamere. Molto probabilmente in quel caso si trattava della versione base 4G dello smartphone, provvista di una triple-camera. Sopravvive comunque l’ipotesi che Redmi abbia cambiato i piani in corso d’opera, ma è meno probabile della teoria “altra versione”.

Non resta che aspettare qualche altro giorno per avere una conferma definitiva. Questo nuovo smartphone può dire la sua nella fascia media, o è destinato a vendere poco vista la troppa concorrenza?