Samsung Galaxy S11, 5G e 5 fotocamere sul retro per un rivoluzionario top di gamma

Entra nel mio canale telegram per restare sempre aggiornato sulle nuove recensioni e le offerte tech del momento

Samsung Galaxy S11 è tra gli smartphone più attesi del 2020. Futuro top di gamma della casa sudcoreana, verrà presentato molto probabilmente verso la fine di Febbraio, come da tradizione.

Lo smartphone ha generato un forte hype tra gli utenti perchè, stando alle parole di Samsung, sarà un dispositivo rivoluzionario sotto molti punti di vista. La segretezza per ora è ancora massima, ma le poche informazioni trapelate sembrano confermare quanto detto dalla casa sudcoreana.

Samsung Galaxy S11: fotocamera innovativa, 5G e ricarica rapida

Se c’è un aspetto in cui Samsung Galaxy S11 potrà stupire è certamente il comparto fotografico. Negli ultimi anni moltissimi produttori hanno lavorato molto sui sensori integrati nei propri smartphone, offrendo un enorme salto di qualità rispetto ad appena pochi anni fa.

Il trend attuale prevede la presenza di più fotocamere: due, tre o addirittura quattro. Samsung Galaxy S10 potrebbe addirittura offrire una quintuple-camera, con una serie di feature uniche nel loro genere.

Si era già parlato della presunta capacità di Galaxy S11 di registrare video in 8K, grazie alla presenza di un sensore principale da 108 Megapixel. Proprio la fotocamera principale pare sarà dotata di uno zoom ottico 5X, che fa quindi nascere qualche domanda sulla capacità del teleobiettivo (che, come tutti ci aspettiamo, dovrebbe essere superiore a quello della camera primaria).

samsung galaxy s11 phonearena
Samsung Galaxy S11 così come immaginato in un render di PhoneArena

Il terzo sensore è ultragrandagolare, del quarto e quinto invece non si sa ancora nulla. Forse un Macro, forse un ToF per migliorare la profondità di campo, o forse ancora qualcosa di mai visto su uno smartphone fino ad oggi.

Galaxy S11 sarà uno degli smartphone che meglio supporteranno il 5G, permettendo anche a Samsung di inserirsi con più forza dentro questo trend. Dello smartphone sappiamo inoltre che supporterà la ricarica rapida a 25 W: un passo avanti rispetto a S10, ma in realtà lontano da molti competitor che hanno già superato la soglia dei 40 W.

Potrebbero interessarti

Più letti

Cercando la miglior tv 4K sicuramente ti sarai imbattuto nei televisori Sharp, che colpiscono per il loro prezzo ridotto. In questa recensione, prendendo in...
Acquistare uno smartwatch per iPhone non è cosa da poco. Un po' banalmente si può optare per un Apple Watch che, quasi tutti, eleggono...
Avere un GPS preciso sul proprio smartwatch è di vitale importanza: da questo sensore dipende la qualità del tracking e, quindi, l'attendibilità dei dati...
I prezzi degli smartwatch sono sensibilmente calati, e sempre più opzioni (economiche e non) invadono il mercato. Scegliere oggi il miglior smartwatch economico è,...
Un po' tutti si sono lanciati nel mondo degli smartwatch, da storici marchi dell'orologeria ai produttori di smartphone, piccoli o grandi che siano. In...