Samsung, prime foto dello smartphone a conchiglia

Entra nel mio canale telegram per restare sempre aggiornato sulle nuove recensioni e le offerte tech del momento

Risalgono a poco più di un mese fa le prime voci su un nuovo smartphone Samsung a conchiglia. Dopo essere stata tra le prime case a investire sui foldable con Galaxy Fold, Samsung sembra intenzionata a ritagliarsi uno spazio sempre più grande nel settore.

Per farlo ha bisogno di idee nuove e, soprattutto, vincenti. Il design clamshell ha molte carte in regola per esserlo.

Samsung, bordi spessi e design tradizionale

Quella che era solo una voce di corridoio è diventata ora realtà grazie alle prime foto del dispositivo. Il fatto che esista già un prototipo (o più di uno) di questo nuovo smartphone ci permette di tratte alcune conclusioni.

La prima è che Samsung è già a un punto avanzato della progettazione. La seconda, che ha raggiunto probabilmente risultati soddisfacenti e che quindi la produzioni di massa potrebbe non essere troppo lontana. La terza è la possibilità di avere un’immagine meno vaga del prodotto.

samsung conchiglia fronte

Lo smartphone mostrato dagli scatti è molto simile ai Samsung Galaxy A del 2019. Le cornici sono abbastanza importanti, ma tutte uguali tra loro: non è presente, come in Motorola RAZR, un bordo più spesso degli altri.

Frontalmente troviamo una fotocamera punch-hole, dietro una dual-camera orizzontale. Ben riconoscibile è anche l’interfaccia Samsung OneUI, che dovrebbe fugare ogni dubbio sulla natura dello smartphone.

samsung conchiglia retro
Una volta richiuso si nota un secondo display per data, ora e notifiche

Quando richiuso il dispositivo mette in mostra un secondo display sul retro per data, ora e notifiche. L’area di questo display è comunque solo una porzione del retro, e viene giusto chiedersi se può esserci anche un terzo display.

In generale lo smartphone dà l’idea di essere un midrange e non un vero e proprio top di gamma. Del resto, con tutti i foldable che costano più di 1500 euro, Samsung potrebbe essere la prima a proporre uno smartphone di questo tipo ad una cifra vicina (o addirittura inferiore) ai 1000 euro.

Voi comprereste uno smartphone foldable a questo prezzo, pur non avendo caratteristiche da top di gamma? Può il solo design giustificare una spesa maggiore?

Potrebbero interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social

1,931FansLike
0FollowersFollow
551FollowersFollow
2,500SubscribersSubscribe

Ultime recensioni

Miglior Wiko, smartphone di qualità per tutte le tasche

Wiko è un marchio che è riuscito ad entrare nel cuore degli italiani grazie a diverse serie di smartphone caratterizzate da un rapporto qualità...

Migliori cuffie true wireless, le alternative più interessanti del momento

Le migliori cuffie true wireless sono una novità nel panorama degli auricolari senza fili, poiché i primi modelli di questo tipo sono apparsi non...

Migliori schede video economiche: ridare vita al pc con una nuova GPU dedicata

Se stai assemblando un nuovo pc, o se hai intenzione di fare un upgrade ad uno già rodato, devi prestare particolare attenzione a quale...

Mini Pc Gaming, minime le dimensioni, massime le prestazioni

Nell'eterna sfida tra console e computer, i sostenitori delle prime mettono sul piatto della bilancia una caratteristica in particolare: le dimensioni. Grazie ad un...

Migliori Cuffie wireless: ottima qualità audio in totale libertà

Grazie alle migliori cuffie wireless è possibile ascoltare la propria musica preferita in totale libertà, senza fili che penzolano ovunque e senza la necessità...