Sharp, tra pochi giorni la presentazione di uno smartphone 5G

Nel corso di un evento a Taiwan la casa giapponese presenterà uno smartphone con modulo 5G, allineandosi con i principali produttori di smartphone

1091
sharp

Il 5G è un affare che coinvolge sempre più marchi. I grandi del settore hanno già fatto le loro mosse: Samsung, Huawei e Xiaomi sono entrate con tanta energia nel mercato delle reti internet di quinta generazione.

Ad assecondare i bisogni dei principali produttori di smartphone c’è anche Qualcomm, che con lo Snapdragon 865 ha dettato nuovi standard di prestazioni e di affidabilità in 5G. A questa già lunga lista si aggiunge un po’ in sordina Sharp.

Sharp, smartphone 5G e display 8K

Il nome Sharp sarà già noto a molti, pur non essendo all’apparenza molto collegato con il mondo degli smartphone. Si tratta di uno dei più grandi gruppi tech giapponesi, con sede ad Osaka e controllato dalla società taiwanese Hon Hai Precision Industry Corporation, vero e proprio gigante della tecnologia (possiede anche Foxconn, giusto per fare un nome).

Attualmente la produzione Sharp rigarda soprattutto display LCD, ma la casa nipponica sembra intenzionata ad ampliare i propri orizzonti. Quest’anno parteciperà all’Information Technology Month, un evento che si terrà in Taiwan nelle prossime settimane.

All’evento, dove migliaia di produttori metteranno in mostra le loro proposte per il 2020, Sharp non porterà solo display (pare verrà mostrato un pannello 8K da 120 pollici) ma anche uno smartphone 5G.

sharp smartphone
Sharp non è nuova al mondo degli smartphone. Qualche anno fa con Sharp Corner R aveva giocato d’anticipo con gli smartphone borderless

Sul dispositivo in questione c’è ancora il massimo della riservatezza, e le sue caratteristiche sono totalmente ignote. Sappiamo però che Sharp ha già avviato contatti con le principali compagnie telefoniche di Giappone e Taiwan per ricevere supporto con la copertura 5G.

Nulla si sa di un eventuale arrivo in Europa. C’è da dire che non è la prima volta che Sharp si lancia nel mercato degli smartphone: qualche timido tentativo è stato già fatto negli anni scorsi, ma questa volta, complice anche il 5G, sembra essere una scelta commerciale di maggior peso.

Voi cosa credete, che quella di Sharp sia una semplice voglia di far parlare di sè, o che effettivamente possa trovare spazio come nuovo marchio di smartphone anche nel mercato occidentale?