Samsung Galaxy A8 2018 recensione completa. Non sazia dei mid range dello scorso anno (A3 ed A5) Samsung li somma e sforna A8 2018, un medio di gamma con un’ottima dotazione e che non delude praticamente in nulla. Tranne che nel prezzo.

SCHEDA TECNICASAMSUNG GALAXY A8 2018
DIMENSIONI149.2 x 70.6 x 8.4 mm
PESO172 g
MATERIALIVetro fronte/retro, alluminio sul frame
DISPLAY5.6'' AMOLED
RISOLUZIONE1080x2220 - 441 PPI
CHIPSETExynos 7885 Octa
CPUOcta-core (2x2.2 GHz Cortex-A73 & 6x1.6 GHz Cortex-A53)
GPUMali-G71
RAM4 GB
MEMORIA INTERNA32/64 GB
MICRO SDSI
FOTOCAMERA ANTERIOREDUAL: 16 MP f/1.9 - 8 MP f/1.9
FOTOCAMERA POSTERIORE16 MP f/1.7
BATTERIA3000 mAh

ACQUISTALO SU AMAZON AL MIGLIOR PREZZO

Samsung Galaxy A8 2018 Recensione confezione e design

Samsung Galaxy A8 2018 recensione All’interno della confezione di questo Galaxy A8 2018 si trova un cavo USB Type-C, che permette la ricarica del telefono ed il passaggio dati, auricolari e caricabatterie con Adaptive Fast Charging, grazie al quale sarà possibile ricaricare la batteria di Galaxy A8 in poco più di un’ora e mezza.

Per quanto riguarda il design, personalmente mi piace tantissimo. Vetro fronte retro, metallo sul frame laterale, e se anche pesa (un bel mattoncino), sicuramente si tiene bene in mano e non scivola.

Nella parte bassa c’è il microfono, ingresso USB-C e jack da 3.5” delle cuffie (santa Samsung a non averlo ancora abbandonato). Parte alta che vede il vano per la sim e la micro SD, lato destro con tasto di accensione spegnimento mentre sulla parte sinistra si trova il bilanciere del volume.

Sul posteriore si trova il sensore di impronte digitali (centrato!) e la fotocamera (singola da 16 Megapixel).

Infine, sul frontale fa capolino l’enorme display da 5.6” di tipo Super Amoled che curva sui bordi con curvatura 2.5D e form factor da 18.5:9, mentre poco più in alto due fotocamere, rispettivamente da 16 MP e da 8 (grandangolare).

Ottima la certificazione IP68. che rende questo Samsung Galaxy A8 2018 uno smartphone resistente ad acqua e polvere.

Samsung Galaxy A8 2018 recensione Display

Sul display non posso eccepire davvero nulla, del resto Samsung su questo campo insegna. Bellissimo il display di questo Samsung Galaxy A8 2018, che mostra tutto il suo splendore nel suo form factor 18.5:9 (galaxy s8 docet), e nella sua risoluzione. Siamo di fronte ad un pannello di tipo Super AMOLED (leggasi neri assoluti) di tipo FullHD Plus e risoluzione 1080×2220 e ben 441 PPI. L’angolo di visione è davvero eccezionale, ottima la luminosità massima ed il contrasto.

Il form factor scelto tuttavia, non lascia spazio ai tasti fisici: sul Galaxy A8 2018 i tasti sono quindi virtuali, con tanto di tasto press touch centrale (medesimo visto su Galaxy S8).

Insomma ragazzi, non è l’infinity display del Galaxy S8, ma ci manca davvero un pelo.

Samsung Galaxy A8 2018 recensione Hardware

Questo è forse l’unico punto debole di questo A8 2018. SOC Exynos 7885 con otto core che viaggiano alla frequenza massima di 2.2 GHz, GPU Mali-G71 e 4 GB di RAM. La dotazione non è male, tuttavia si intravede qualche lag durante l’utilizzo di app più impegnative.

Qualche micro lag lo si nota anche durante la navigazione web di pagine pesanti. Tuttavia, a mio giudizio, Android Oreo (e qualche ottimizzazione alla UI da parte di Samsung) potrebbe risolvere le cose.

La memoria di archiviazione interna è da 32 GB, espandibile mediante la classica micro SD.

Si aggiunge al tutto una ottima dotazione di sensori: oltre a quello di impronte digitali (centrato, facilmente raggiungibile, posto sul retro e che sblocca istantaneamente lo smartphone) Samsung Galaxy A8 2018 possiede il magnetometri, il barometro, oltre ai classici sensori presenti su quasi tutti gli smartphone (luce ambientale, prossimità, accelerometro).

Samsung Galaxy A8 2018 recensione Fotocamera

Come visto per il display, anche su questo campo, Samsung insegna. FotocameraSamsung Galaxy A8 2018 recensione posteriore da 16 megapixel (peccato sia mono) non stabilizzata con apertura f/1.9 che scatta foto ottime, ricche di dettagli e con un bilanciamento cromatico eccezionale. In notturna le foto tendono leggermente a perdere definizione, causa l’inevitabile rumore digitale, che comunque è minimo, e soprattutto a causa della mancanza di stabilizzazione ottica. Ottime anche le macro, con uno sfocato di fondo che in alcuni scatti mi ha lasciato davvero sorpreso.

Anteriormente sono presenti due fotocamere: la prima da 16 megapixel f/1.9, e la seconda grandangolare da 8 megapixel f/1.9. Il vantaggio che ne deriva è duplice: da un lato, ovviamente vi è la possibilità di realizzare scatti in grandangolo, di sicuro effetto per i selfie. Dall’altro, la possibilità di realizzare uno sfocato di fondo che si può configurare in pre e post scatto.

Sufficienti invece i video, che vengono girati in fullHD (niente 4k) a 30 FPS, e che soffrono della mancanza di stabilizzazione ottica.

Samsung Galaxy A8 2018 recensione software ed autonomia

Android Nougat presente su questo Galaxy A8 2018, che vedrà ben presto l’aggiornamento ad Android Oreo 8.0. L’interfaccia è quella già vista su altri top di gamma: parlo ovviamente della Samsung Experience 8.1 con molte funzioni (alcune delle quali personalmente reputo inutili), ma che in questo A8 2018 a volte sembra faticare girare in maniera fluida.

Ottimo il riconoscimento del volto, che nei miei test è risultato più veloce ed affidabile di Galaxy S8, ed ottima la funzione di utilizzo ad una mano, che lo rende molto più semplice da usare in alcune situazioni.

La batteria del Samsung Galaxy A8 2018 è da 3000 mAh. Non eccezionale ok, ma comunque permette di arrivare a sera col classico uso medio.

Samsung Galaxy A8 2018 recensione parte telefonica

E’ uno smartphone dual sim, con una buona ricezione ed un buon vivavoce. L’audio in capsula è nitido e corposo.

Samsung Galaxy A8 2018: Conclusioni

Uno smartphone che eccelle praticamente in ogni settore. Buona la fotocamera posteriore, ottima quella anteriore, un bellissimo display ed una buona autonomia lo rendono il mid-range ottimale. Unico neo un software che, insieme all’hardware, appesantiscono un po lo smartphone, ma che probabilmente vedranno nuova vita con l’aggiornamento di Oreo alle porte.

ACQUISTALO SU AMAZON AL MIGLIOR PREZZO

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

MIGLIORI SMARTPHONE SAMSUNG

⬇️VUOI CONTATTARMI SU FACEBOOK? USA IL TASTO IN BASSO⬇️
RASSEGNA PANORAMICA
MATERIALI
BATTERIA
DISPLAY
FOTOCAMERA
FLUIDITA