Televisori 48 pollici: i modelli migliori del momento

Entra nel mio canale telegram per restare sempre aggiornato sulle nuove recensioni e le offerte tech del momento

I televisori 48 pollici sono particolarmente apprezzati da chi cerca una tv dallo schermo grande, ma non ingombrante. Al pari di tv con diagonali simili, come quelle da 50 pollici, sono particolarmente diffuse e apprezzate nel segmento medio del mercato, anche se, come vedremo, non mancano anche alternative di fascia alta con queste dimensioni.

In questa classifica ho selezionato per te i modelli più interessanti attualmente sul mercato, prestando particolare attenzione al loro rapporto qualità prezzo, e cioè a cosa hanno da offrire in relazione a quanto costano.

Sono tutte alternative di nuova generazione, dotate di feature avanzate che permettono di espandere le possibilità di utilizzo della tv e che vanno ben oltre la semplice visione delle trasmissioni televisive. Hanno display ad altissima risoluzione (4K), sistemi operativi smart e, sempre più spesso, algoritmi di intelligenza artificiale. Delle loro caratteristiche ti parlerò meglio nei prossimi paragrafi.

Televisori 48 pollici: caratteristiche principali

Schermo e dimensioni

Tante sono le caratteristiche che concorrono alla scelta di un nuovo televisore, ma non sbaglia chi sostiene che, in fin dei conti, lo schermo resti quella più importante. Del resto una tv è fatta per guardare dei contenuti, e la qualità delle immagini riprodotte dipende principalmente dal pannello di cui è dotata e dalle sue specifiche tecniche.

Partiamo da quella più semplice, la diagonale. La nostra è una scelta molto specifica, dal momento che siamo orientati sui televisori da 48 pollici. Il mio consiglio, come potrai renderti conto anche più avanti in questa classifica, è quello di non scartare a priori modelli con una diagonale differente: fidati, le differenze possono essere veramente minime!

Per questo motivo tra i modelli consigliati troverai anche televisori da 49 e 50 pollici, le cui dimensioni sono solo di qualche centimetro differenti da quelle di una 48 pollici. Del resto anche a parità di diagonale può esserci una differenza di dimensioni, data dal diverso spessore delle cornici e dal diverso ingombro/spessore della tv.

La nostra scelta ricade quindi su modelli che vanno da 48 a 50 pollici. Di che tipo deve essere lo schermo? Se hai un budget a disposizione abbastanza importante (intendo dai 700 euro a salire), valuta l’acquisto di una tv OLED. Quelli con questa tecnologia senza dubbio i migliori televisori 48 pollici per qualità delle immagini, grazie alla capacità di riprodurre il nero assoluto e all’elevato contrasto che permette di godere appieno dei contenuti HDR.

Anche le altre tecnologie (QLED, ULED), così come le classiche tv LED sono migliorate tanto negli ultimi anni. Marchi come Samsung, Sony e Philips producono televisori che, pur non essendo OLED, offrono una qualità delle immagini e dei colori strepitosa.

Sistema operativo

Nel selezionare i modelli per questa classifica ho dato per scontato una cosa: che tu stessi cercando una smart tv. Tralasciando il fatto che ormai è quasi impossibile trovare tv che non siano smart (soprattutto cercando tra quelle grandi più di 40 pollici), non ha senso acquistare oggi una tv tradizionale.

La smart tv vince sotto tutti i punti di vista: è più facilmente aggiornabile, è più semplice da utilizzare (al contrario di quanti molti credano) e, soprattutto, permette di fare molte più cose. Dallo streaming di contenuti su internet (basti pensare ad applicazioni come Netflix, YouTube e DAZN), fino ad arrivare ai giochi e ai social network, le smart tv offrono intrattenimento per grandi e piccini.

Non sono tutte uguali, perché non tutte hanno lo stesso sistema operativo (o la stessa versione). Molti marchi si affidano ad Android TV: è un sistema sviluppato da Google e offre un catalogo di app installabili enorme, il più grande che ci sia in circolazione. È perfetto per chi ama “smanettare” con i dispositivi vuole avere la possibilità di aggiungere al proprio televisori le app più disparate. Rispetto al passato è anche più semplice da usare e più scattante, rappresentando oggi una delle migliori alternative, sicuramente la migliore per i televisori 48 pollici prezzo piu basso.

Altri produttori invece, come Samsung e LG, usano un sistema operativo proprietario, cioè che essi stessi sviluppano (rispettivamente Tizen e webOS). Anche in questo caso abbiamo tantissime app e servizi (anche se non allo stesso livello di Android TV: il vantaggio principale sta nella migliore ottimizzazione del sistema. Cucino su misura, un OS proprietario sfrutta totalmente le potenzialità del televisore, cosa che si traduce (in genere) in una maggiore fluidità. La scelta, a dire il vero, è anche una questione di gusti e abitudine.

Audio

Ho iniziato la carrellata sulle caratteristiche di una tv dicendoti che lo schermo è quella più importante. È vero, ma è altrettanto vero che avere delle ottime immagini non serve a niente se ad affiancarle non c’è un audio che sia altrettanto buono.

Purtroppo in questo caso è più difficile dare delle indicazioni. Se per lo schermo c’è un certo grado di prevedibilità (sì, ci sono OLED buoni e altri meno buoni, ma in linea di massima sappiamo cosa aspettarci), per il comparto audio non è difficile incappare in sorprese, piacevoli o spiacevoli che siano.

Proverò comunque a darti dei consigli. La presenza del Dolby Atmos è sicuramente una garanzia sulla qualità del suono del televisore. Devi poi controllare la potenza e la qualità degli speaker: se vengono prodotti da marchi come ONKYO e Bang&Olufsen (i produttori ci tengono molto a specificarlo), puoi dormire sogni tranquilli.

Devi sapere, infatti, che molti marchi di tv collaborano con aziende del settore audio per dotare i propri dispositivi di un sistema di riproduzione di qualità superiore. In alcuni casi vengono sviluppate delle vere e proprie SoundBar integrate nella tv! Controlla anche eventuali sistemi, sia hardware che software, implementati per migliorare la qualità del suono. Con la diffusione dell’intelligenza artificiale, ad esempio, sempre più tv integrano algoritmi che equalizzano il suono automaticamente in base al tipo di contenuto, o che regolano l’audio in modo da rendere le voci più udibili.

Televisori 48 pollici: i modelli consigliati

LG OLED48A16LA

Televisori 48 pollici

L’LG OLED48A16LA è senza alcun dubbio il televisore 48 pollici con il miglior rapporto qualità prezzo. Proposto in offerta a poco più di 700 euro, questo modello LG ha tutto quello che potresti desiderare in una tv di nuova generazione, a partire da uno splendido display OLED 4K.

Grazie ai Pixel Autoilluminanti riesce a riprodurre dei neri perfetti e un livello di contrasto impossibile da raggiungere per qualsiasi altra tv. È tutta la magia della tecnologia OLED, di cui oggi puoi godere ad un prezzo stracciato. Questa tv 48 pollici LG gode inoltre della certificazione Intertek 100% fedeltà cromatica: anche quanto a purezza dei colori non teme alcuna concorrenza, visto che ogni sfumatura rappresentata dallo schermo è fedelissima al contenuto originale.

Delle immagini di qualità così elevata non sarebbero possibili se ad elaborarle non ci fosse un grande processore grafico, e l’α7 di quarta generazione presente a bordo lo è. Si tratta della versione arricchita con algoritmi di intelligenza artificiale, che la rendono ancora più potente e reattiva. Sia il suono che le immagini vengono regolate automaticamente in base al contenuto riprodotto, permettendoti di avere sempre il meglio della qualità. La nostra tv 4K 48 pollici, inoltre, supporta sia il Dolby Vision IQ che il Dolby Atmos per un’esperienza uguale a quella cinematografica.

Ottima la facilità d’utilizzo, sia grazie al telecomando di nuova generazione che funziona anche da puntatore, sia grazie all’avanzato sistema operativo webOS 6.0, aggiornatissimo e dotato di una quantità enorme di app e servizi. Tra i televisori 48 pollici in offerta è senza alcun dubbio uno dei più interessanti: lo trovi in vendita su Amazon.

Sony KD49XH8096PBAEP

Televisori 48 pollici

Non è una OLED, è vero, ma anche la seconda smart tv 48 pollici presente in questa classifica sa difendersi benissimo quanto a qualità delle immagini. È la Sony KD49XH8096PBAEP, un modello dotato di display LED UHD 4K da 49 pollici (un pollice di tolleranza ce lo concediamo, no?) con tecnologia TRILUMINOS.

È un particolare sistema sviluppato da Sony che permette di aumentare enormemente la fedeltà cromatica rispetto a uno schermo LED tradizionale. Il risultato sono immagini dai colori ricchi ma mai falsati, arricchiti da un’eccezionale nitidezza, sia con contenuti ad altissima risoluzione (4K nativi), sia con sorgenti video 2K, FullHD e HD.

Merito del processore 4K X-Reality Pro, che integra uno dei migliori algoritmi di upscaling presenti sul mercato. Si tratta di un sistema che aumenta digitalmente la risoluzione del contenuto riprodotto, così da godere della bellezza del 4K anche con filmati e immagini che di partenza hanno una risoluzione più bassa.

Questa 48 pollici di Sony integra un secondo interessante sistema di miglioramento dei contenuti: si chiama Motionflow XR e interviene sulla fluidità. In questo caso parliamo di un vero e proprio sistema di interpolazione, che crea dei frame aggiuntivi permettendo di godere delle scene, soprattutto quelle veloci (sport e azione), senza scie ed aloni grazie ad una maggiore fluidità.

La tv supporta l’HDR, il Dolby Vision e il Dolby Atmos. Il comparto audio è particolarmente curato, e riesce a riprodurre suoni multidimensionali, in grado cioè di far percepire all’ascoltatore la spazialità delle sorgenti.

Quanto al comparto smart, non c’è nulla da temere: si affida ad Android TV, che continua ad essere uno dei sistemi più completi e avanzati sul mercato. Ha un design semplice ma curato, e grazie alle cornici ridotte è anche piuttosto compatta: tra i televisori 48 pollici dimensioni sensibilmente inferiori alla media. La trovi in vendita su Amazon.

LG OLED48C24LA

Televisori 48 pollici

L’LG OLED48C24LA è senza alcuna ombra di dubbio il televisore da 48 pollici più avanzato sul mercato. Certo, il prezzo non è proprio alla portata di tutti (parliamo di più di 1500 euro), ma è ampiamente ripagato dalle caratteristiche di questo modello.

Si tratta di un’alternativa di ultima generazione: basti pensare che il sistema operativo è webOS 22, il cui nome sta appunto a significare che si tratta dell’ultima versione sviluppata da LG e pubblicata nel 2022. Anche il display è un OLED di nuova generazione con Pixel Autoilluminanti, gestito dal processore α9 Gen 5 con Intelligenza Artificiale: è il processore per tv più potente mai sviluppato da LG.

Ogni fotogramma viene diviso in 500 zone, di cui viene regolata individualmente la mappatura dei toni. Il risultato è strabiliante, anche grazie al supporto al Dolby Vision IQ con Precision Detail, un sistema che ti permette di avere a casa tutta la bellezza del cinema.

Perfetto anche per il gaming,  questo televisore LG è dotato di 4 porte HDMI 2.1 che supportano input fino in 4K a 120 fps. È inoltre dotato di refresh rate variabile. Lo trovi in vendita su Amazon.

Samsung UE49NU7105KXXC

Televisori 48 pollici

Tra i televisori samsung 48 pollici spicca la Samsung UE49NU7105KXXC, un modello che a essere del tutto sinceri, come lascia intuire anche il nome, non è da 48 ma da 49 pollici. Vale il discorso fatto prima. viste anche le cornici ridotte, la differenza di un pollice è veramente minima.

È una tv economica, la più economica in questa classifica: puoi portartela a casa con meno di 400 euro. Eppure, è un ottimo televisore: il display è un LED di buona qualità, con una fedeltà cromatica che lascia particolarmente stupiti (Samsung è maestra in questo). Supporta inoltre i contenuti HDR e il Dolby Vision.

Ha una buona dotazione di porte (3 porte HDMI e 2 USB, oltre ad un modulo Wi-Fi) ed è ovviamente già compatibile con il nuovo standard DVB-T2. Il comparto audio può contare su due diffusori da 20 W complessivi. È disponibile al miglior prezzo su Amazon.

Migliori televisori 48 pollici qualità prezzo offerte Amazon in tempo reale

Potrebbero interessarti

Più letti

Sharp AQUOS, il 4K alla portata di tutti

Cercando la miglior tv 4K sicuramente ti sarai imbattuto nei televisori Sharp, che colpiscono per il loro prezzo ridotto. In questa recensione, prendendo in...

Miglior Smartwatch per iPhone, gli orologi smart che meglio dialogano con iOS

Acquistare uno smartwatch per iPhone non è cosa da poco. Un po' banalmente si può optare per un Apple Watch che, quasi tutti, eleggono...

Miglior smartwatch con GPS, non solo per i runner!

Avere un GPS preciso sul proprio smartwatch è di vitale importanza: da questo sensore dipende la qualità del tracking e, quindi, l'attendibilità dei dati...

Miglior smartwatch economico, le alternative a budget limitato

I prezzi degli smartwatch sono sensibilmente calati, e sempre più opzioni (economiche e non) invadono il mercato. Scegliere oggi il miglior smartwatch economico è,...

Miglior Smartwatch Cinese, qualità low-cost?

Un po' tutti si sono lanciati nel mondo degli smartwatch, da storici marchi dell'orologeria ai produttori di smartphone, piccoli o grandi che siano. In...