TV TCL 40 Pollici: i modelli migliori del momento

Entra nel mio canale telegram per restare sempre aggiornato sulle nuove recensioni e le offerte tech del momento

Le TV TCL 40 pollici sono tra le più economiche di categoria, ma non per questo di bassa qualità. Tutt’altro: TCL negli ultimi anni si è imposto tra quei marchi che, pur offrendo un prezzo molto vantaggioso rispetto alla concorrenza, non hanno nulla da invidiare ai colossi del settore (Samsung ed LG, per esempio) quanto a qualità dei loro prodotti e innovazione.

Basti pensare che alcune delle tv 40 pollici TCL sono dotate di schermo QLED, una tecnologia sviluppata da Samsung e presente solo sulle migliori tv 40 pollici. Si commette un grosso sbaglio a considerare TCL semplicemente un marchio per chi vuole spendere poco.

In questa classifica ho selezionato i migliori modelli che propone, analizzandone sinteticamente tutte le caratteristiche che ti serve conoscere per fare un acquisto consapevole. Ci sono opzioni per tutte le tasche, ma sempre contraddistinte da una indiscutibile qualità.

TC TCL 40 pollici: caratteristiche principali

Diagonale e risoluzione

Oltre ad un televisore TCL 40 pollici, puoi trovare sul mercato anche alcuni modelli da 43 pollici. TCL si affida a queste due diagonali, che del resto sono tra le più diffuse e apprezzate. Le differenze in termini di dimensioni sono minime, e si riflettono anche in una maggiore economicità dei modelli da 40 pollici. Di contro va detto che quelli da 43 pollici, quanto a funzioni, sono in media più avanzati e strizzano l’occhio alle serie di fascia alta, le stesse che includono le tv da 50, 55 e 65 pollici.

tv tcl 40 pollici

Quanto alla risoluzione, accanto alle smart tv 40 pollici 4K TCL sono ancora disponibili modelli FullHD. Sono in genere quelli più economici, che risparmiando sul tipo di pannello utilizzato permettono di avere un’ottima tv ad un prezzo veramente piccolo.

Sistemi di miglioramento delle immagini

Tutte le tv TCL hanno una buona qualità delle immagini, ma è innegabile che alcune siano da questo punto di vista superiore alle altre. Una prima grossa differenza va fatta sul tipo di pannello utilizzato: la maggioranza dei modelli sfrutta un classico display LED, ma non mancano alcuni che invece sono provvisti di un pannello QLED.

Sviluppati da Samsung, questi pannelli permettono di avere una maggiore fedeltà cromatica e, in generale, delle immagini di livello superiore. Sono preferibili ai classici LED, ma la questione è più che altro economica: solo i televisori di fascia più alta, infatti, ne sono dotati.

Non fanno distinzione di prezzo i sistemi di miglioramento delle immagini, degli algoritmi e/o tecnologie che permettono di vedere al meglio i propri contenuti. TCL da questo punto di vista è un passo avanti alla concorrenza, e li integra su praticamente tutti i suoi televisori, sia di fascia bassa, che media o alta.

Alcuni di questi sistemi aumentano la risoluzione (upscaling), così da vedere in FullHD/4K anche contenuti che inizialmente non lo erano (basti pensare ai canali ancora non disponibili in HD). In maniera simile TCL è una forte utilizzatrice dello Smart HDR, un algoritmo in grado di rendere HDR foto e video che non lo sono, così da migliorarne la luminosità e la definizione.

Il Micro Dimming divide lo schermo in tante piccole porzioni (zone) così da regolarne con più precisione il contrasto, mentre il Motion Clarity elimina scie e aloni che potrebbero presentarsi con contenuti molto veloci (partite di calcio, eventi sportivi in generale).

Sistema operativo e connettività

Come molti altri produttori, anche TCL utilizza sulle sue tv due diversi sistemi operativi. Alcuni modelli integrano Android TV, sicuramente l’OS più popolare nell’ambito dell’intrattenimento domestico. Altri, invece, si affidano a Smart TV, un sistema operativo sviluppato dalla stessa TCL.

Funzionano entrambi molto bene, ma Android TV ha l’innegabile vantaggio di essere compatibile con un maggior numero di app (tutte quelle del PlayStore) e di integrare sin da subito alcuni servizi come Google Assistant. Onore al merito, anche Smart TV ha un buono store (Store TV+), che permette di accedere ad un ampio catalogo di film, giochi e applicazioni.

Senza una buona connessione, comunque, non si va da nessuna parte: è per questo che tv smart 40 pollici TCL sono dotate di un ingresso LAN per le connessioni cablate e di un modulo Wi-Fi per quello senza fili. Altre porte/uscite importanti sono l’HDMI (come ingresso video) e l’USB per collegare periferiche esterne.

TV TCL 40 pollici: i modelli consigliati

TCL 43C721

tv tcl 40 pollici

Ad aprire la classifica ci pensa un televisore 40 pollici TCL eccezionale, che in molte recensioni è stato eletto il miglior 43 pollici per rapporto qualità prezzo. Sto parlando del TCL 43C721, un modello che come avrai intuito può contare su uno schermo da 43 pollici con risoluzione 4K e tecnologia QLED.

QLED sta per Quantum LED, ed è un particolare tipo di display LED che sfrutta delle nanoparticelle (Quantum Dot) per rappresentare un maggior numero di colori e sfumature. È una tecnologia solida, paragonata spesso alla più costosa OLED, e così affidabile che da anni ormai i televisori Samsung di fascia alta e medio-alta la fanno propria.

Il risultato è una tv dagli ottimi colori, con un’elevatissima fedeltà cromatica. Non solo: questo TCL supporta infatti tutti i nuovi standard HDR per enfatizzare luci ed ombre, ed è dotata del Motion Clarity, un sistema che elimina le scie e che rende particolarmente godibili i contenuti di tipo sportivo, caratterizzati da immagini molto veloci.

Brilla per le immagini, ma anche per l’audio: gli speaker sono realizzati da ONKYO, azienda giapponese leader nel settore audio. Sono ottimizzati per l’uso a cui vengono destinati: puntano molto sulla chiarezza (soprattutto per voci e dialoghi) e supportano il Dolby Atmos.

Non da meno è il comparto smart, grazie alla presenze del sistema operativo Android TV. Veloce, aggiornato, è compatibile con una quantità enorme di app e servizi ed integra in maniera nativa l’assistente vocale Google Assitant, che permette di utilizzare questa tv 40 pollici 4K TCL senza usare le mani. A poco più di 400 euro è un vero affare: la trovi in vendita su Amazon.

TCL 43P611

tv tcl 40 pollici

Per chi ha un budget più ridotto, TCL propone una seconda smart tv 4K da 43 pollici ancora più economica, proposta a circa 300 euro. È la TCL 43P611, una tv che nonostante il prezzo veramente piccolo riesce ad offrire un’ottima scheda tecnica.

Partiamo dal display: anche in questo caso siamo davanti ad uno schermo con 43 pollici di diagonale e risoluzione 4K UHD. La differenza principale con la serie C72 sta nel tipo di pannello, che non è un QLED, ma un classico LED.

Ovviamente c’è qualche differenza in termini di profondità delle immagini e qualità dei colori, ma nulla che possa rovinare l’esperienza visiva La TCL 43P611 si difende egregiamente sotto questo punto di vista, grazie allo Smart HDR e al Micro-Dimming, un sistema che analizza le immagini e regola localmente la luminosità sulle oltre cento aree in cui è diviso lo schermo.

Non c’è dubbio che pochissime altre tv in questa fascia di prezzo possano offrire una cura delle immagini di tale livello. Bene anche il sistema Dolby Audio, che insieme ad una buona esperienza di visione offre una altrettanto buona esperienza d’ascolto.

Passiamo ora al lato smart, che è spesso il punto debole dei modelli economici. Non si può dire lo stesso per questa tv LED 40 pollici TCL, forte del sistema operativo proprietario Smart TV 3.0. L’unica critica che si può muovere verso il nome non molto fantasioso, ma è un OS che funziona bene e che, soprattutto, è cucito su misura per questo modello.

Lo Store TV+ permette di accedere ad un buon numero di app, incluse tutte quelle principali per lo streaming. L’app T-Cast permette di utilizzare lo smartphone come telecomando, una funzione che può tornare spesso utile. Il televisore è ben costruito e ha un design piuttosto curato, con cornici ridotte: è dotato di 3 porte HDMI 2 USB. Lo trovi in vendita su Amazon.

TCL 40S5209

tv tcl 40 pollici

Se invece cerchi una TCL smart tv 40 pollici che abbia una diagonale esattamente pari a 40 pollici, valuta la TCL 40S5209. Anche in questo caso siamo davanti ad un televisore decisamente economico, spesso proposto a meno di 300 euro.

Un prodotto interessante, dalle caratteristiche molto bilanciate e che sicuramente vale quanto chiesto. L’unico dubbio potrebbe sorgere in merito alla risoluzione che, ferma al FullHD, in teoria pone questa tv un passo indietro rispetto ad altri modelli da 40 pollici con schermo 4K.

In teoria, perché in pratica la deduzione non è così scontata. Io stesso sono un forte sostenitore dei display 4K, che rappresentano il presente e il futuro dell’intrattenimento domestico: l’UltraHD è senza dubbio una delle più grandi migliorie introdotte negli ultimi anni nel mondo delle tv. Va detto però che su una 40 pollici la differenza tra FullHD e 4K non è così evidente, soprattutto se (come consigliato) si guarda la tv non da molto vicino.

Senza troppi giri di parole, su questa diagonale il FullHD può essere una scelta valida, soprattutto se supportato da altre caratteristiche come quelle di cui è dotata la TCL 40S5209. Il Micro Dimming e lo Smart HDR, che abbiamo già avuto modo di apprezzare su altre smart tv 40 pollici TCL, le permettono di competere senza sforzi con televisori 4K quanto a qualità delle immagini.

A suo vantaggio giocano anche il design, con cornici e spessori estremamente ridotti, e il sistema operativo Android TV con Google Assistant integrato. Se a tutti i costi vuoi una 4K, non fa per te: in tutti gli altri casi, posso garantirti che vale la pena scendere al compromesso di avere uno schermo FullHD. La trovi in vendita su Amazon.

TCL 43BP615

tv tcl 40 pollici

L’ultima delle smart tv TCL 40 pollici che mi sento di consigliarti è la TCL 43BP615. Ad un occhio attento non sarà sfuggito che si tratta di un modello molto simile alla 43P611 già presente in classifica. In effetti le due tv condividono moltissime caratteristiche, al punto da essere praticamente identiche dal punto di vista estetico e delle dimensioni.

Anche lo schermo è lo stesso, un bel 43 pollici 4K dotato di Micro Dimming PRO e del sistema Smart HDR che trasforma in HDR anche i contenuti che originariamente non lo sono. Qual è, quindi, la differenza tra i due modelli? Semplice, la 43BP615 è una TCL 40 pollici Android TV, dotata cioè del sistema operativo di Google.

Tutto qui? Beh, la differenza può sembrare minima, ma per qualcuno potrebbe essere fondamentale nella scelta. Per quanto si possa discutere, Android TV è un OS più avanzato e con più funzioni, ma soprattutto permette di avere accesso a tutte le app del PlayStore.

Se quindi hai la necessità di utilizzare un’app particolare, che sai difficilmente possa essere presente su un altro store (come lo Store TV+ di TCL), ti consiglio di scegliere questo modello. Tra l’altro è già dotato di un doppio assistente vocale, Alexa + Assistant, permettendoti di integrarla al meglio con il tuo ecosistema smart.

Quanto al resto, non c’è molto da dire. Il sistema audio è basato su due buoni speaker da 8 W ciascuno, mentre dal punto di vista della connettività abbiamo due ingressi HDMI e uno USB. È disponibile al miglior prezzo su Amazon.

Migliori TV TCL 40 pollici qualità prezzo offerte Amazon in tempo reale

Potrebbero interessarti

Più letti

Sharp AQUOS, il 4K alla portata di tutti

Cercando la miglior tv 4K sicuramente ti sarai imbattuto nei televisori Sharp, che colpiscono per il loro prezzo ridotto. In questa recensione, prendendo in...

Miglior Smartwatch per iPhone, gli orologi smart che meglio dialogano con iOS

Acquistare uno smartwatch per iPhone non è cosa da poco. Un po' banalmente si può optare per un Apple Watch che, quasi tutti, eleggono...

Miglior smartwatch con GPS, non solo per i runner!

Avere un GPS preciso sul proprio smartwatch è di vitale importanza: da questo sensore dipende la qualità del tracking e, quindi, l'attendibilità dei dati...

Miglior smartwatch economico, le alternative a budget limitato

I prezzi degli smartwatch sono sensibilmente calati, e sempre più opzioni (economiche e non) invadono il mercato. Scegliere oggi il miglior smartwatch economico è,...

Miglior Smartwatch Cinese, qualità low-cost?

Un po' tutti si sono lanciati nel mondo degli smartwatch, da storici marchi dell'orologeria ai produttori di smartphone, piccoli o grandi che siano. In...