Migliori TV Android, le Smart TV più complete ad un prezzo eccezionale

Entra nel mio canale telegram per restare sempre aggiornato sulle nuove recensioni e le offerte tech del momento

Scegliere una Smart TV può non essere facile: non solo per il gran numero di marchi e modelli attualmente sul mercato ma anche per caratteristiche, come il sistema operativo, su cui è difficile dare un giudizio senza aver prima provato. Le migliori TV Android risolvono parte del problema: sono tra le migliori smart tv per numero di funzioni e, come vedremo, anche per facilità di utilizzo.

Hanno l’indubbio vantaggio di eliminare ogni ostacolo riguardante la disponibilità di app e il loro upgrade, ma prima di lanciarci in giudizi affrettati vediamo meglio perché effettivamente conviene sceglierne una.

Perchè scegliere una TV Android?

Una smart TV è un particolare tipo di televisore che integra funzioni intelligenti, smart appunto. Ci riesce grazie alla presenza di un sistema operativo che, a differenza del passato, è oggi tanto completo da replicare tutte o quasi le funzioni di uno smartphone o di un computer. Navigare in internet, guardare contenuti in streaming, addirittura giocare.

Con la miglior smart TV è possibile fare questo ed altro. Mettendo le diverse smart tv a confronto ci accorgiamo però che non tutte hanno lo stesso sistema operativo e quindi non tutte offrono le stesse funzioni smart. Le più complete sono senza dubbio le Android TV, quelle tv che sfruttano cioè il sistema operativo di Google, che hanno accesso al Play Store e al numero enorme di app al suo interno.

Nessun marchio può offrire un’offerta simile: la applicazioni compatibili con Android TV vengono create da milioni di sviluppatori in tutto il mondo e competere è impossibile anche per i colossi del settore (Samsung, LG, Hisense). Di contro questa grande versatilità di Android TV è stata per anni anche un po’ il suo tallone d’Achille.

migliori tv android

L’OS di Google risultava più lento e impacciato di quelli concorrenti poiché, dovendo funzionare su un numero altissimo di dispositivi, finiva con l’essere spesso poco ottimizzato. Questo era vero fino a qualche anno fa: ora la situazione è decisamente cambiata.

Lo sviluppo di hardware (processori, RAM, etc…) più potente ha permesso alle Android TV di offrire un’esperienza del tutto identica alle migliori TV smart dotate di un sistema operativo proprietario cucito su misura. Lo stesso sistema Android TV è migliorato molto, e continua a migliorare con i costanti aggiornamenti che lo rendono più completo e reattivo.

Il tutto senza rinunciare alla versatilità che lo ha reso celebre: dall’app del tuo servizio di streaming preferito a quella per fare shopping, non dovrai rinunciare a nulla se scegli una Android TV. Non a caso sempre più persone cercano anche i migliori tv box Android, dei mini-pc da collegare ad una qualsiasi tv per renderla una Android TV.

I tv box Android migliori possono essere utili per televisori vecchi o economici, ma in generale una Android TV nativa (soprattutto se di fascia medio-alta) è quasi sempre una soluzione migliore.

Migliori TV Android: caratteristiche principali

Diagonale e risoluzione

Per capire quale smart tv scegliere occorre innanzitutto aver chiaro sin da subito che tipo di televisore ci occorre. La caratteristica che più di ogni altra indirizza la scelta è la diagonale. Oggi troviamo sul mercato tv che vanno da poco più di 20 fino a 60 pollici, con prodotti che si spingono anche altre (ma si tratta di pochissimi modelli).

I formati più popolari sono senza dubbio quelli da 55, 50 e 43 pollici, che si sono imposti un po’ come uno standard. In questa classifica i prodotti verranno divisi proprio per diagonale (in ordine decrescente), cosicché potrei trovare agevolmente la migliore televisione per le tue esigenze.

Strettamente legata alla diagonale è la risoluzione, ovvero il numero di pixel di cui è composto il display della tv. Oggi le migliori TV Android sono 4K, ma non mancano alcuni modelli in FullHD e addirittura in HD. Non deve stupire: se il 4K è ormai il punto di riferimento del settore, FullHD e HD sopravvivono ancora su televisori economici e/o di piccole dimensioni.

Design

Il televisore, inutile negarlo, è un vero e proprio oggetto di design. Vuoi per le dimensioni considerevoli, vuoi per la posizione centrale che spesso occupa in una stanza, la sua estetica non passa certo inosservata e deve essere quindi valutata attentamente al momento dell’acquisto.

migliori tv android

Le migliori TV Android possono contare su design sempre più mozzafiato, con cornici quasi del tutto assenti (borderless) e ampio uso del metallo in luogo della plastica. Luminose, sottili, entrano a far parte dell’arredo casalingo e sono un elemento imprescindibile di un qualsiasi salotto moderno.

Connettività

Qualsiasi dispositivo smart fa della connettività il suo punto di forza. Connettività che va intesa tanto come la capacità di navigare nella rete internet quanto a quella di collegarsi ad altri dispositivi in modalità cablata o wireless.

Per internet non c’è problema: le migliori smart tv sono dotate di Wi-Fi per collegarsi alla rete domestica e navigare e quasi sempre anche di una porta LAN/Ethernet per una connessione cablata più veloce e affidabile.

Quanto agli ingressi/usciti fisici presenti sul televisore, ne troviamo di diversi tipi. Oggi il segnale video viaggia quasi sempre su connessione HDMI: così si connettono console, lettori DVD, modem e qualsiasi altro dispositivo recente che abbia un’uscita video. Sopravvivono in alcuni casi anche le connessioni SCART e video composito, la cui presenza su una smart tv se non necessaria, è comunque gradita.

Una porta che invece non può mancare è quella USB che permette di leggere o trasferire file sul televisore da dispositivi come chiavette ed hard disk esterni. Vantaggi simili offre il Bluetooth, sistema di trasmissione senza fili di cui deve essere dotata la miglior tv Android.

Migliori TV Android da 55 pollici

Philips 55OLED754

migliori tv android

Tra le migliori android tv trova posto la Philips 55OLED754, una smart tv che può contare su un pannello OLED 4K da 55 pollici e che per molti versi il miglior TV 4K 55 pollici. Senza dubbio uno dei pannelli più interessanti di categoria, in grado di offrire i neri perfetti tipici degli OLED, un ampio angolo di visuale e una copertura del volume colore ottima.

Questo televisore è mosso dal processore P5 Perfect Picture, una CPU che Philips utilizza sulle sue ammiraglie in ambito televisivo. Svolge un ottimo lavoro, tanto in funzioni come l’upscaling (cioè il passaggio da risoluzioni native inferiori a risoluzioni maggiori) che nella resa generale delle immagini.

Riduce le scie e gli artefatti visivi, regolando in base al contenuto mostrato i livelli di luminosità e contrasto così da garantire sempre una resa perfetta. Questa Philips è candidata ad essere la migliore smart tv anche per design.

Ottima qualità costruttiva, materiali premium, spessore delle cornici estramemente ridotto ma, soprattutto, il sistema Philips Ambilight 3 che grazie ad una serie di LED incorporati nel bordo della TV crea un’illuminazione ambientale sincronizzata con le immagini mostrate. L’effetto finale è di notevole impatto visivo.

Promosso a pieni voti anche l’audio, che supporta Dolby Audio, un po’ meno il sistema operativo. Philips, che si affida da sempre ad Android TV, per questa serie ha invece optato per SAPHI, una distribuzione del sistema operativo fatta in casa. Ben ottimizzata, paga la pecca di essere molto giovane e di aver accesso quindi ad un numero limitato di app. È in vendita su Amazon.

Sony KD-55XH8096

migliori tv android

Il meglio della tecnologia smart tv è racchiuso nella Sony Kd-55XH8096, un prodotto che permette di avere caratteristiche da top di gamma ad un prezzo decisamente più contenuto rispetto alla concorrenza.

A primo impatto ci accorgiamo subito di una cosa: non è OLED. La scartiamo? Niente affatto. Rinunciare a questa smart tv per il tipo di pannello che monta sarebbe imperdonabile. Fa suo un LED 4K da 55 pollici con HDR, uno schermo che pur non essendo OLED restituisce immagini dalla qualità sopraffine.

Tra i suoi punti di forza troviamo una elevata fedeltà cromatica, tra le migliori di categoria, data dalla tecnologia Triluminos sviluppata da Sony. Si rivela perfetto per la visione di film, anche quelli d’azione più concitati, grazie al sistema Motionflow XR che riduce scie e aloni e permette di avere un’immagine stabile anche nei frangenti veloci.

Tutto questo non sarebbe possibile se sotto la scocca non ci fosse il processore 4K X-Reality Pro, cuore di questa Smart TV che ne ottimizza tutti gli aspetti. È disponibile su Amazon al miglior prezzo.

Sharp AQUOS 4T-C55BL2EF2AB

migliori tv android

A questa classifica si aggiunge ora uno Sharp AQUOS e in particolare la Sharp AQUOS 4T-C55BL2EF2AB, una smart tv con sistema operativo Android completa e proposta al giusto prezzo.

Monta un classico pannello LED da 55 pollici con risoluzione 4K, un UHD nativo di buona qualità che integra tra le altre cose una Game Mode. Cos’è? Semplice, una modalità pensata per chi usa la tv per giocare (basti pensare alle console) e in grado di abbattere i tempi di risposta eliminando il lag.

Buona esperienza visiva ma buona esperienza anche d’ascolto, grazie ad un comprto audio curato da Harman&Kardon decisamente superiore alla media. Buon volume massimo, suoni avvolgenti, voci nitide, in questa fascia di prezzo non può chiedersi di meglio.

La smart tv può all’apparenza sembrare un po’ spartana, ma in realtà il design privo di fronzoli e la costruzione in metallo lasciano intuire un’ottima qualità costruttiva. È in vendita su Amazon.

Sony KD-55XG7005

migliori tv android

La Sony KD-55XG7005 è la smart tv migliore per chi cerca poche cose, ma vuole siano fatte bene. Il design è semplice ma la costruzione più che buona, il display non è OLED ma LED.

Si tratta però di un innovativo TRILUMINOS Display 4K, un particolare tipo di pannello sviluppato da Sony che punta molto sulla fedeltà cromatica. Ottimi colori, quindi, ma anche un ottimo audio filtrato attraverso il Clear Audio+, un sistema pensato per eliminare le distorsioni e facilitare l’ascolto.

Il processore 4K X-Reality PRO è tra le migliori soluzioni di categoria e si rivela affidabilissimo anche nell’upscaling. Il 4K mostrato da questa tv è convicnete anche con sorgenti video a risoluzione inferiore. La trovi in vendita su Amazon.

Philips 55PUS7504

migliori tv android

Philips, maestra di design, non si tradisce con la Philips 55PUS7504, ad oggi tra le migliori smart tv Android sul mercato per ricercatezza ed estetica. Il design è basato su linee semplici e pulite ma viene impreziosito da una costruzione in metallo che nulla ha a che vedere con i televisori economici in plastica.

Se si parla di Philips, poi, non si può non parlare di Ambilight il sistema di illuminazione ambientale sincronizzato con le immagini a schermo che permette a queste smart tv di diventare il fulcro della stanza. Nel nostro caso specifico troviamo Philips Ambilight 3, cioè cornici di LED presenti su 3 dei 4 lati (manca solo il bordo inferiore).

Quanto a qualità delle immagini non c’è da temere: il pannello è un IPS 4K da 55 pollici, un pannello pregevole non molto distante dagli OLED di fascia alta. Buoni colori, ottima la luminosità massima, ottimi anche gli angoli di visione.

Supporta il sistema Dolby Vision ed è mosso da un processore P5 Perfect Picture che opera attivamente sulle immagini permettendo di raggiungere sempre il risultato migliore. Il tutto condito con un buon comparto audio, avvolgente grazie alla presenza del Dolby Atmos.

Una smart tv del genere non poteva vadere sul lato smart, e non lo fa: può contare sul sistema operativo è Android 9 che, mosso da un hardware di fascia alta, regala in questo caso un’esperienza d’uso di altissimo livello. Puoi acquistarla al miglior prezzo su Amazon.

Migliori TV Android da 50 pollici

AKAI AKTV5036S

migliori tv android

AKAI propone alcuni tra i migliori smart tv economici: il marchio è tra i più popolari nella fascia bassa e in quella medio-bassa. La AKAI AKTV5036S rispecchia a pieno questa filosofia, proponendosi come un televisore da 50 pollici molto molto economico.

Certo, c’è da dire che pecca per alcuni aspetti, primo fra tutti il sistema operativo. È sì una Android TV, ma a bordo troviamo Android 6.0 Marshmallow, una versione piuttosto datata e che rispetto alle soluzioni che troviamo a bordo di altri prodotti pecca in compatibilità e fluidità.

Di contro fa bene il suo compito da televisore grazie ad un buon pannello LED 4K da 50 pollici e ad un sistema audio piacevolmente potente (20 W totali). La connettività, grazie a 3 porte HDMI, non viene certo meno. Ottima per avere il miglior tv 50 pollici ad un prezzo stracciato, è disponibile su Amazon.

Migliori TV Android da 40 pollici

Sharp Aquos 4T-C40BL3EF2AB

migliori tv android

La Sharp Aquos 4T-C40BL3EF2AB è tra le migliori tv Android da 40 pollici. Offre un rapporto qualità prezzo notevole, con una scheda tecnica interessante ed un prezzo alla portata di tutti.

Non è una tv appariscente, certo, ma il design semplice funziona bene e la qualità costruttiva è notevole per la sua fascia di prezzo. È dotata di uno schermo da 40 pollici con risoluzione 4K che supporta l’HDR. Non è un OLED, certo, però riesce ad offrire ugualmente un’ottima qualità delle immagini e, grazie alla Game Mode selezionabile, è perfetto anche da usare che monitor per una console ottimizzando la latenza.

Del resto le nuove console supporteranno tutte nativamente il 4K e avere una smart tv economica con questa risoluzione non è affatto male. L’esperienza è resa ancora più coinvolgente da un buon comparto audio curato da Harman&Kardon e caratterizzato da un suono cristallino e privo di distorsioni.

Notevole anche il comparto smart vista la presenza di Android 9.0: il sistema gira benissimo e, quanto a funzioni, non ammetter rivali. È compatibile con Google Assistant, è dotata di Wi-Fi, Bluetooth, ben 4 porte HDMI e 3 USB. Per molti versi la miglior tv 40 pollici Android, la trovi in vendita su Amazon.

Migliori TV Android da 32 pollici

AKAI TV AKTV3227H

migliori tv android

In genere consiglio smart tv da 40 pollici o più. Il motivo è semplice: sotto questa diagonale è difficile trovare prodotti di buona qualità, essendo quasi sempre televisori economici che peccano chi per una cosa chi per un’altra. Del resto le cornici sempre più contenute hanno permesso di diminuire le dimensioni al punto che anche un televisore da 40 pollici è molto compatto. Se però vuoi una smart tv 32 pollici, prendi in considerazione la AKAI TV AKTV3227H.

Il principale punto di forza del prodotto, inutile dirlo, è il prezzo. Scegliere smart tv sotto i 200 euro non è facile, ma alternative come questa AKAI possono valere la scelta. È dotata di un pannello LED da 32 pollici con risoluzione HD. Su questa diagonale la bassa risoluzione non è poi un problema così grande, ma la qualità delle immagini resta comunque sotto la media.

Di contro le funzionalità smart non sono male. Il sistema operativo che troviamo a bordo è Android 7.0, quindi non dei più aggiornati, ma grazie anche ad una CPU quad-core funziona molto bene e, per una tv che costa circa 150 euro, non c’è di che lamentarsi. Stesso discorso per gli 8 GB a disposizione, pochi in senso assoluto ma in questo caso ci si può chiudere un occhio.

Il design è il più classico dei classici, la costruzione è discreta ma tradisce la sua natura fortemente economica (uso esclusivo della plastica). Dotata di Wi-Fi e LAN è in vendita su Amazon.

RCA RS32H2

migliori tv android

La RCA RS32H2 è la soluzione al problema quale smart tv comprare con un budget limitatissimo. Si tratta infatti di una tra le opzioni più economiche sul mercato, caratteristica questa che si riflette in alcune specifiche non particolarmente entusiasmanti. In verità, però, per quello che costa la scheda tecnica non è affatto male.

È un televisore da 32 pollici, adatto ad ambienti di medio-piccole dimensioni. La pecca principale del prodotto è la risoluzione che si ferma all’HD. In un tempo in cui anche il FullHD sta scomparendo in favore del 4K (ma resta più vivo che mai sulle diagonali sotto i 40 pollici), la risoluzione di questa tv sembra un po’ anacronistica.

Si fa perdonare però con la presenza del sistema operativo Android TV 9.0 che le permette di fare bella figura nel confronto smart tv anche con prodotti ben più costosi (che hanno versioni dell’OS meno recenti). Certo, l’hardware limitato non permette di avere un’esperienza d’uso chissà quanto entusiasmante, ma la completezza c’è e si fa sentire.

Troviamo integrati Google Assistant e Google Play Store, mentre il telecomando Bluetooth in dotazione è provvisto di tasti per Netflix, YouTube, Google Play e Prime Video. Buona anche la connettività con 3 HDMI e 2 USB, oltre ovviamente al triplo sintonizzatore compatibile con i protocolli DVB-S2, DVB-C e DVB-T2 con HEVC. La trovi al miglior prezzo su Amazon.

Migliori TV Android qualità prezzo offerte Amazon in tempo reale

Potrebbero interessarti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social

1,939FansLike
17,242FollowerSegui
570FollowerSegui
2,500IscrittiSottoscrivi

Ultime recensioni

Huawei Mate 40 Pro, fotocamera e prestazioni mai viste prima

Huawei ha appena presentato la nuova serie Mate 40 il cui fiore all'occhiello è rappresentato da Huawei Mate 40 Pro, smartphone che...

OnePlus Nord N10, un disegno ne mostra la silhouette

Autunno di fuoco per OnePlus, da diverse settimane al centro di numerose novità. Lo scorso 14 Ottobre abbiamo assistito al debutto del...

Notebook gaming 15 pollici, i migliori modelli ad alte prestazioni

I notebook gaming 15 pollici rappresentano l'alternativa migliore per chi cerca un portatile ad alte prestazioni facile da trasportare, versatile e con...

iPhone 12 e 12 Pro, il 5G impatta notevolmente sull’autonomia

Che le nuove connessioni 5G fossero più energivore degli standard precedenti era noto da tempo. Quanto, finora, è stato difficile stimarlo: una...

Motorola, in arrivo uno smartphone con batteria da 6000 mAh

Il mercato spinge verso smartphone dall'autonomia sempre maggiore, in grado di offrire anche due e più giorni di utilizzo con una sola...