Notebook leggeri, i migliori modelli da portare con sè

Entra nel mio canale telegram per restare sempre aggiornato sulle nuove recensioni e le offerte tech del momento

Tra le tante caratteristiche che un computer portatile può avere, la leggerezza è forse quella più apprezzata al momento. Moltissime persone hanno capito quale grande vantaggio rappresentino i notebook leggeri rispetto ai modelli di qualche anno fa, che quasi sempre pesavano più di 2 Kg.

Gran parte dei modelli oggi sul mercato, invece, pesano 1 Kg o poco più. Può sembrare una differenza da poco, ma chi passa molto tempo lontano da casa, con il notebook nello zaino o in borsa, sa bene che non è così. Un portatile leggero, che di conseguenza è spesso anche compatto, è il massimo che si possa desiderare.

Non affatica, entra praticamente ovunque e aumenta enormemente la comodità di utilizzo. In questa classifica confronteremo alcuni tra i migliori portatili leggeri del momento, analizzando le loro caratteristiche e valutando alternative adatte ad ogni fascia di prezzo, dai modelli più performanti a quelli più economici.

Notebook leggeri, caratteristiche principali

Peso, dimensioni, display

Se ci interessano notebook leggeri e potenti, la prima caratteristica che dobbiamo valutare al momento dell’acquisto è il peso. Attenzione, però, perché il peso non è un valore assoluto, ma relativo al tipo di dispositivo che si sta acquistando.

Mi spiego meglio: in base alle sue dimensioni, e quindi in base alla diagonale del suo display, un portatile per essere catalogato come leggero deve avere un certo peso. Per esempio, se prendiamo i notebook più compatti di categoria, e cioè quelli da 12-13 pollici, per essere leggeri devono pesare circa 1 Kg, grammo in più, grammo in meno. Se saliamo ai dispositivi da 14 pollici, per forza di cose dobbiamo alzare questa soglia, portandola ad un massimo di 1,4-1,5 Kg. I più grandi in assoluto, e cioè i notebook leggeri 15 pollici, possono spingersi fino a 1,8-1.9 Kg.

Quale scegliere tra queste tre categorie dipende dalle proprie esigenze e dall’uso che si farà del laptop. In generale, è facile intuire che più un portatile è compatto (e leggero), più è comodo da trasportare. Per certi tipi di attività, però, è meglio non scendere sotto i 13 pollici, per evitare di avere un area di lavoro troppo piccola (basti pensare all’ambito grafico).

notebook leggeri

Tutti i modelli proposti hanno una risoluzione pari o superiore al FullHD. Anche i notebook leggeri economici possono sfruttare la bellezza del 1080p, mentre le alternative di fascia più alta integrano fantastici display 2K e 3K.

Processore e scheda video

Processore e scheda video sono il cuore pulsante di ogni computer, fisso o portatile che sia. I notebook più leggeri si affidano spesso ad un APU, ad un sistema cioè che integra CPU e GPU sullo stesso chip, permettendo di ridurre le dimensioni, il peso e i consumi.

La nuova generazione di APU, sia Intel che AMD, ha fatto notevoli passi avanti rispetto al passato, soprattutto sul fronte delle schede video integrate. Queste possono ora competere con le dedicate di fascia medio-bassa, permettendo ai portatili leggeri di essere utilizzati anche per gaming e produttività. I processori Ryzen di AMD integrano una grafica chiamata Vega, mentre i nuovi Intel Core di sono dotati della GPU Iris Xe.

Come scegliere l’APU più adatta alle proprie esigenze? Non c’è una regola generale, ma per fortuna le alternative di ultima generazione hanno tutte ottime prestazioni. Per gli Intel Core, vale il discorso i3, i5 e i7, da scegliere rispettivamente per un portatile economico adatto ad un uso office, un portatile ad un buon prezzo adatto ad ogni utilizzo, una workstation portatile ad alte prestazioni. Per i Ryzen una indiciazione ci arriva dalla lettera finale: i processori che terminano con una U sono meno potenti e più attenti ai consumi, quelli che terminano con una H hanno più potenza a disposizione.

Memorie

I portatili moderni hanno, in genere, 8 GB di RAM di tipo DDR4. Questa quantità di memoria permette di sfruttare al meglio molti programmi, anche quelli più esigenti. In alcuni casi, però, è meglio optare per 16 GB: quando si usa il notebook per giocare, ad esempio, o per operazioni particolari (soprattutto rendering video). Soprattutto nel segmento basso del mercato si può incappare ancora in un modello con 4 GB di RAM: non è da scartare a priori (soprattutto se offre la possibilità di espandere in seguito la memoria), ma occorre tenere a mente i suoi limiti. Per un uso office va più che bene, ma non può spingersi molto oltre.

Per l’archiviazione, invece, è ormai impossibile trovare un notebook che non sia dotato di un SSD, soprattutto tra i modelli leggeri. Gli HDD infatti, oltre ad essere più lenti e rumorosi, sono anche più pesanti. I dischi a stato solido permettono invece di aumentare le prestazioni del sistema e, al tempo stesso, ridurre il peso del dispositivo. In base alla fascia di prezzo si trovano sistemi di archiviazione da 256 o 512 GB, con alcune alternative che si spingono fino 1 TB.

Notebook leggeri, i modelli consigliati

HUAWEI MateBook 13

notebook leggeri

Il HUAWEI MateBook 13 incarna tutte le migliori caratteristiche dei computer leggeri. È compatto e pesa poco, appena 1,3 Kg. Davvero niente male per un notebook da 13 pollici, con un display FullView 2K che, grazie alle cornici ridotte, riduce sensibilmente le dimensioni del dispositivo rispetto ad altri modelli ad 13 pollici.

Portarlo con sé è una vera delizia, anche perché ha un design molto molto interessante, con una scocca realizzata in metallo e uno spessore massimo di appena 14,9 mm. Può contare su un ottimo sistema di dissipazione a due ventole con design Shark Fin 2.0: permette di contenere le temperature emettendo un rumore veramente minimo.

Ottime le prestazioni, tra le migliori tra i pc portatili leggeri. Questo HUAWEI può contare su un processore AMD Ryzen 3700U, con grafica integrata Vega che sfrutta i ben 16 GB di RAM DDR4 in Dual Channel (due banchi da 8 GB). Tanta potenza a disposizione, che rende il notebook ideale per ogni tipo di utilizzo. Certo, non è pensato per il gaming, ma nessun portatile così compatto e leggero lo è.

Per l’archiviazione è previsto un SSD da 512 GB. Arriva con a bordo Windows 10, è dotato di ricarica rapida e di sblocco con impronta digitale: lo trovi in vendita su Amazon.

MacBook Air M1

notebook leggeri

Diciamocelo chiaramente: Apple con i nuovi MacBook M1 ha letteralmente stravolto il segmento medio-alto del mercato. Il MacBook Air M1, in particolare, grazie al suo costo (nella versione base) inferiore ai 1000 euro risulta essere tra i notebook sottili e leggeri dal miglior rapporto qualità prezzo di sempre.

Il design è lo stesso dei MacBook di quarta generazione, così come il peso (circa 1,2 Kg), ma le differenze in termini di scheda tecnica sono abissali. Gran parte del merito va al nuovo SoC Apple Silicon M1, che sostituisce alla grande i vecchi Intel Core i5 e i7. Include una potente CPU 8-core e una GPU a 7 core: il processore è fino a 3,5 volte più veloce rispetto al passato; la scheda grafica, fino a 5 volte.

Enormi passi avanti anche nel machine learning, grazie ad un Neural Engine dedicato a 16 core che garantisce una velocità di elaborazione 9 volte superiore ai MacBook Intel. Tutti i software che usano algoritmi di intelligenza artificiale (tra cui anche Photoshop per alcune funzioni) sono ora più scattanti che mai. Il tutto con un sistema di dissipazione totalmente passivo, senza ventole e che quindi non emette alcun rumore.

Migliorato anche il display: ora abbiamo un’unità RETINA da 13,3 pollici con risoluzione pari a 2560 x 1600 pixel e il 25% di colori in più rispetto allo spettro sRGB. Tra i computer portatili leggeri, nessuno può fare di meglio. L’autonomia raggiunge ora le 18 ore di utilizzo con una sola ricarica.

La RAM, pari a 8 GB, è integrata nel SoC, ottimizzando ancora di più le prestazioni. Il disco da 256 GB è due volte più veloce rispetto ai vecchi SSD. Lo trovi in vendita su Amazon.

HP – PC Pavilion 14-dv0019nl

notebook leggeri

HP propone molti pc leggeri interessanti, come ad esempio l’HP – PC Pavilion 14-dv0019nl. Con soli 1,41 Kg di peso è tra i notebook da 14 pollici meno pesanti in circolazione. Il display è IPS FullHD, ha una buona resa cromatica, ma una luminosità non particolarmente elevata (250 Nits).

La scheda tecnica è invece molto, molto interessante. Questo notebook è basato sul processore Intel Core i5-1135G7, un i5 di undicesima generazione che integra il nuovo chip grafico Iris Xe. Le prestazioni della GPU integrata sono aumentate enormemente rispetto al passato, tanto da poter rivaleggiare con soluzioni dedicate di fascia medio-bassa (come ad esempio alcune schede MX di NVIDIA).

Ottima anche la dotazione di memorie, con 8 GB di RAM DDR4 e un SSD da 512 GB. Il risultato è un computer potente, ben bilanciato, dotato di sistema operativo Windows 10 ma che è già compatibile con Windows 11 appena sarà disponibile.

Altre caratteristiche degne di nota sono la tastiera retroillluminata, il comparto audio curato da Bang&Olufsen e la webcam HD 720p. È disponibile al miglior prezzo su Amazon.

ASUS Laptop F515JA#B097PZYDJJ

notebook leggeri

L’ASUS Laptop F515JA#B097PZYDJJ non rientra tra i notebook leggerissimi, visto il peso di circa 1,8 Kg. Va ricordato, però, che si tratta di un modello da 15,6 pollici, l’unico presente in questa classifica: era giusto presentare anche un’alternativa di questo tipo, ancora apprezzata da molti.

Considerata la sua diagonale, il peso ci appare molto più contenuto: gran parte dei modelli di queste dimensioni supera ancora i 2 Kg. L’ASUS, oltre ad essere più leggero della concorrenza, può anche contare su un bel design con cornici ridotte (display NanoEdge) e con uno spessore che non supera mai i 19,9 mm.

Dove brilla maggiormente, però, è per la scheda tecnica, la migliore tra i notebook leggeri ed economici. È dotato di un processore Intel Core i3-1005G1 con 8 GB di RAM DDR4, una CPU di decima generazione Intel perfetta per ogni tipo di utilizzo. L’archiviazione è affidata ad un veloce disco SSD NVMe da 256 GB.

Ha una buona dotazione di porte ed ingressi, potendo contare anche su una porta USB Type-C 3.2 che garantisce una velocità di trasferimento dei file fino a 10 volte superiore rispetto a una classica USB 2.0. Rientra tra i notebook leggeri Asus che verranno aggiornati a Windows 11: è disponibile al miglior prezzo su Amazon.

Acer Swift 1 SF114-33-P0HB

notebook leggeri

Anche nella fascia bassa non mancano notebook leggeri e sottili degni di nota. Un modello molto interessante è l’Acer Swift 1 SF114-33-P0HB che, con i suoi 1,3 Kg, è uno dei portatili da 14 pollici più comodi da trasportare.

Un computer pensato per svolgere tutte le principali attività, grazie al processore Intel Pentium N5030. Un Pentium di nuova generazione, con prestazioni simili a quelle di un Intel Core i3: affiancato da 4 GB di RAM è ideale per utilizzare i software della suite Office, per navigare sul web e per visualizzare contenuti ad alta risoluzione.

Del resto questo notebook può contare su un bel display IPS FullHD, con angoli di visione a 170°: notevole per un computer così economico. Notevole è anche il body realizzato in alluminio, con uno spessore massimo di soli 14,95 mm.

Questo Acer è inoltre dotato di porte USB-C e USB 3.2 Gen 1, supporta il nuovo Wi-Fi 6 grazie a un modem Intel a doppia banda ed è già pronto ad essere aggiornato al sistema operativo Windows 11. La batteria permette di avere fino a 16 ore di autonomia. Lo trovi in vendita su Amazon.

Migliori notebook leggeri qualità prezzo offerte Amazon in tempo reale

Potrebbero interessarti

Social

1,931FansLike
0FollowersFollow
547FollowersFollow
2,500SubscribersSubscribe

Ultime recensioni

Miglior notebook per studenti, il portatile ideale per la scuola e l’università

Inizia la scuola, inizia l'università: migliaia e migliaia di ragazzi si mettono alla ricerca del miglior notebook per studenti. Se anche tu sei tra...

Miglior notebook HP, i modelli più interessanti sul mercato

HP è un marchio che appartiene alla storia dei personal computer, ma anche al presente e al futuro: non più di qualche anno fa...

Mini PC Portatili: i migliori computer compatti da portare sempre con sè

È il momento migliore per acquistare un notebook. La nuova generazione di portatili ha portato sul mercato modelli economici, potenti, leggeri e compatti. Sempre...

Pc fisso o portatile: i modelli migliori da acquistare

Sono in molti a domandarsi se acquistare un pc fisso o portatile. Entrambe le soluzioni hanno i propri vantaggi e svantaggi, risultando perfetti per...

Miglior notebook Asus, i modelli consigliati del momento

Asus è un marchio molto apprezzato tra i produttori di computer, sia fissi che portatili. La casa taiwanese propone dei dispositivi dall'ottimo rapporto qualità...