Sony Action Cam, i migliori modelli al prezzo più conveniente

Entra nel mio canale telegram per restare sempre aggiornato sulle nuove recensioni e le offerte tech del momento

Quando si pensa alle Action Cam il marchio che viene subito in mente è senza dubbio GoPro. Non tutti sanno però che anche Sony è leader nella produzione di videocamere per uso sportivo. Le Sony Action Cam sono compatte, ergonomiche e dall’ottima qualità di ripresa, una valida alternativa economica ai dispositivi più blasonati.

Non sono molte le Action Camera Sony sul mercato, ma può essere comunque difficile destreggiarsi tra i vari modelli: proviamo a fare chiarezza dando una panoramica sulle caratteristiche e una classifica dei prodotti più interessanti.

Sony Action Cam: perchè comprarne una

Molti sono i motivi che possono indirizzare verso l’acquisto di una Sony Action Cam 4K: uno di questi può essere sicuramente la forma. Non è una questione solo di estetica: Sony per le proprie Action Cam utilizza un body affusolato di cui il sensore rappresenta un’estremità.

Questa particolare forma conferisce alle videocamere Sony una maggiore aerodinamicità, che può rivelarsi fondamentale per chi pratica sport ad alti livelli. Non a caso sono tanti i professionisti che scelgono un prodotto di questo tipo: del resto possono contare anche sull’affidabilità dei sensori CMOS Exmor, che si comportano egregiamente in ogni condizione di luminosità.

Il vero punto di forza delle camere Sony resta però la stabilizzazione. Il sistema utilizzato si chiama SteadyShot e, a differenza di quanto implementato sulla concorrenza, non è un sistema puramente digitale. Mentre i marchi rivali stabilizzano i video applicando delle correzioni post ripresa, Sony ha sviluppato un sistema di tipo ottico, che permette di eliminare meccanicamente le vibrazioni in fase di cattura video. Il risultato, com’è immaginabile, è di gran lunga superiore alla sola stabilizzazione digitale.

Una caratteristica da valutare prima dell’acquisto è la risoluzione della camera: i modelli base Sony registrano in FullHD e in HD, mentre nella fascia alta si trovano alternative in grado di effettuare riprese in 4K. Anche la connettività è importante: GPS, Bluetooth ma anche Wi-Fi, per usare il telecomando Live Remote.

Viste le dimensioni contenute, infatti, le Action Cam Sony non integrano un vero e proprio display ma possono sfruttare un piccolo telecomando dotato di schermo integrato, attraverso il quale è possibile comandare la camera e avere un’anteprima della ripresa.

Sony Action Cam: i modelli migliori

Sony HDR-AZ1V

Sony Action Cam

Chi cerca una Sony action camera economica può optare per la Sony HDR-AZ1V, modello di fascia bassa veramente completo per il prezzo a cui viene proposto. Vanta un sensore CMOS Exmor R da 11,9 Megapixel che si comporta bene anche in condizioni di scarsa luminosità.

Affiancato dal processore di immagini Bionz X riesce a catturare delle ottime riprese video in FullHD: se si opta invece per la risoluzione HD è possibile godere di una cattura a ben 120 frame al secondo. Impostando la velocità di riproduzione a 30 fps (quella classica delle riprese cinematografiche) è possibile ottenere un interessante effetto moviola 4x.

L’obiettivo è un Carl Zeiss Tessar ultragrandangolare da 170°, che offre un ampio campo di ripresa: ottimo lo stabilizzatore SteadyShot che permette di avere video non sfocati anche in momenti particolarmente concitati.

La stabilizzazione è uno dei punti di forza di questa Sony cam, che può vantare anche dimensioni molto contenute. In confezione sono inclusi una custodia subacquea, un supporto (VCT-AM1), la batteria, un cavo USB Micro e un adattatore per treppiede.

Dotata di Wi-Fi (utilizzabile ad esempio per connettere il telecomando da polso Live View), la trovi in vendita su Amazon.

Sony HDR-AS50

Sony Action Cam

Molto simile alla Action Cam Sony appena vista, la Sony HDR-AS50 è un modello economico che viene proposto in una elegante colorazione nera. Le dimensioni sono contenute e lo shape è quello classico allungato Sony.

Può contare su un sensore CMOS Exmor R da 11,1 Megapixel: il processore d’immagine continua ad essere l’ottimo BIONZ X. La camera è in grado di effettuare riprese in FullHD a 60 fps o in HD a 120 FPS. Pur non essendo una Action Cam Sony 4K permette di realizzare dei Time Lapse in UHD scattando in un intervallo di tempo una serie di foto 4K e unendole poi in un unica clip video.

L’obiettivo è uno ZEISS Tessar grandangolare, lo stabilizzatore il già visto SteadyShot. Non manca un ottimo microfono stereo che permette di avere due distinte tracce audio prive di disturbi. Non manca in confezione una custodia per immersioni fino a 60 metri di profondità: è disponibile su Amazon.

Sony FDR-X3000R

Sony Action Cam

La Sony FDR-X3000R è una 4k Action Cam Sony di fascia alta, estremamente interessante perchè molte delle caratteristiche che offre sono introvabili anche sulle alternative dei marchi concorrenti.

Il comparto multimediale è basato sul sensore CMOS Exmor R da 8,2 megapixel che permette di effettuare riprese in 4K a 30 fps e in FullHD a ben 120 fps. L’aspetto in cui veramente brilla questa action cam è però la stabilizzazione: troviamo infatti un sistema basato sulla combinazione dello stabilizzatore Steady Shot e di un particolare grip ad anello che permette di avere una presa salda e sicura.

Dotata di obiettivo grandangolare ZEISS Tessar, è possibile scegliere tra tre diverse focali: ampia (17mm), media (23mm ) e stretta (32mm). Il telecomando Live View migliora enormemente l’esperienza d’uso: può essere usato sia come accessorio da polso, sia come accessorio da montare direttamente sulla camera, cui si collega tramite Wi-Fi (o Bluetooth per le operazioni base, così da risparmiare batteria).

Questa Sony FDR X300 è dotata anche di modulo GPS, diventando così una delle action cam più complete dal punto di vista della connettività. Puoi acquistarla su Amazon: anche in questo caso, come per tutte le videocamere sportive Sony, è presente in confezione la custodia subacquea.

Sony DSC-RX0

Sony Action Cam

Soluzione sicuramente particolare è quella offerta dalla Sony DSC-RX0: più che una Action Cam si tratta di una fotocamera miniaturizzata. In un corpo estremamente piccolo include un sensore Exmor RS da 15.3MP e obiettivo ZEISS Tessar T da 24 mm e apertura F4.0.

Gli scatti catturati da questa piccola fotocamera sono incredibili, e al pari delle alternative full size. Un risultato sorprendente, se si pensa che la camera è anche waterproof fino a 10 metri, resistente alle cadute fino ai 2 metri e indeformabili se sottoposto a forze fino a 2000 N.

Dotato di Super Slowmotion da 960 fps e con una velocità dell’otturatore fino a 1/32000, è in grado di trasformare in foto degli istanti che sfuggono anche all’occhio umano. Per le riprese il limite scene a 480/240 FPS a seconda della risoluzione selezionata. Interessante la possibilità di controllare, grazie al Wi-Fi e all’app PlayMemories Mobile, fino a 5 camere contemporaneamente per creare dei veri e propri set.

Una fotocamera incredibile, che presenta qualche limite come Action Cam: l’autonomia non particolarmente elevata e la mancanza delle riprese in 4K senza ricorrere ad un accessorio esterno. Un prodotto che ha tanto da offrire, ma che va acquistato con consapevolezza: lo trovi in vendita su Amazon.

Sony Action Cam offerte Amazon

Potrebbero interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social

1,938FansLike
0FollowersFollow
567FollowersFollow
2,500SubscribersSubscribe

Ultime recensioni

OnePlus 9 e 9 Pro, rivelate le prime caratteristiche dei due top di gamma

Nelle prossime settimane assisteremo al debutto di molti smartphone, di fascia alta soprattutto. Tra questi ci saranno anche i nuovi OnePlus 9 e 9...

Quale MacBook comprare, guida ai modelli di ultrabook Apple

Hai messo una bella somma da parte e vuoi regalarti un nuovo ultrabook, piacevole da utilizzare tutti i giorni ma che sappia tirar fuori...

Miglior MacBook, il portatile di Apple non è mai stato tanto potente

Può un Mac fisso essere sostituito da un portatile che pesa poco più di 1 Kg ed entra comodamente in borsa? Sì, con il...

Apple, in arrivo un nuovo MacBook Air più leggero e sottile

Grazie al nuovo processore M1 Apple è stata in grado di rivoluzionare in maniera sostanziale le capacità e le prestazioni dei suoi MacBook. Non...

Samsung, ecco i display OLED a 90 Hz per i notebook

La tecnologia OLED ha preso piede un po' ovunque, arricchendo televisori, smartphone e tablet di fascia alta e medio-alta. Sui notebook, però, fino ad...