Miglior Notebook i5, potenza da vendere al giusto prezzo

Entra nel mio canale telegram per restare sempre aggiornato sulle nuove recensioni e le offerte tech del momento

Il miglior notebook i5 è un computer portatile che riesce a coniugare prestazioni, autonomia e prezzo ridotto. Non a caso la maggior parte dei notebook di fascia media e medio-alta sono basati su questo processore della serie Core di Intel.

Gli i5 di nuova generazione sono ideali anche per lavorare, oltre che per il gaming, risultando la scelta preferita da studenti e professionisti. Certo, esistono alternative più potenti (basti pensare agli i7 e, di recente, agli i9), ma il loro costo sensibilmente più alto e i maggiori consumi sono solo in parte ripagati da performance migliori.

Un notebook i5 è un prodotto completo, comodo da portare in giro è dotato all’occorrenza di una potenza che gli garantisce di aver successo in ogni situazione.

Miglior Notebook i5, caratteristiche principali

Prima di passare in rassegna le migliori offerte notebook, diamo un’occhiata a quelle che sono la caratteristiche da tenere in considerazione prima dell’acquisto di un nuovo portatile i5.

Processore

Non tutti i processori i5 sono uguali e quindi, al momento dell’acquisto, anche la CPU merita un occhio di riguardo. Gli Intel Core i5 di nuova generazione, quelli dall’ottava in poi, sono tutti dotati di almeno quattro core fisici. La differenza in termini di prestazioni rispetto alle passate generazioni è notevole, soprattutto se raffrontati con quelle che erano le alternative a basso consumo di un tempo.

miglior notebook i5

Intel, infatti, contraddistingue con una lettera U finale tutte le CPU a basso consumo, destinati ai notebook che preferiscono una maggiore autonomia a un livello più alto di potenza bruta. Negli anni passati la differenza tra le i processori della serie U e quelli di serie diverse era notevole, anche perchè si trattava spesso di modesti dual-core (esempio lampante l’i5-7200U, presente a bordo di un numero enorme di notebook di fascia media).

Oggi anche gli i5 della serie U vantano ottime prestazioni, pur continuando ad avere un occhio di riguardo verso i consumi. Questo doppio vantaggio è stato reso possibile da nuovi e più efficienti metodi produttivi, che hanno permesso di creare processori potenti ma poco energivori.

Scheda Grafica

La scheda grafica, anche detta scheda video o GPU, rappresenta insieme al processore il cuore delle prestazioni del computer. Si occupa della gestione delle operazioni grafiche e diventa particolarmente importanti quando si ha a che fare con i giochi e l’editing video (ma anche molti alti tipi di calcoli sono o possono essere GPU-based).

I notebook di fascia più bassa hanno una scheda video integrata: ciò significa che manca una vera e propria scheda video ma è una parte della CPU a farsi carico delle operazioni grafiche. Un tempo le soluzioni integrate erano molto deludenti: utili solo con le operazioni base, rendevano il computer praticamente inutilizzabile per tutti i compiti in cui fosse necessaria una scheda video.

Le GPU integrate sono migliorate molto negli ultimi tempi, ma una scheda grafica dedicata resta sempre indispensabile se si intende utilizzare il pc in un certo modo. Il mercato offre tante soluzioni: tra le più recenti troviamo la MX250 di NVidia, una scheda che coniuga buone prestazioni a consumi contenuti.

Poichè il miglior notebook i5 può essere usato anche per il gaming, è giusto valutare anche alternative che offrano schede video per il gioco, come quelle della serie GTX di NVidia o RX di AMD.

RAM e archiviazione

La memoria RAM è quella memoria che consente al computer di compiere più operazioni contemporaneamente, immagazzinando i dati in utilizzo e rendendoli di più veloce accesso rispetto alla memoria tradizionale. Avere tanta RAM diventa indispensabile per il multi-tasking, per svolgere cioè più operazioni contemporaneamente.

Oggi il minimo è 8 GB, anche se si possono trovare ancora notebook con 4 GB. Le RAM moderne sono di tipo DDR4: offrono frequenze e prestazioni maggiori rispetto al passato a parità di dimensione. Quando si acquista un notebook è bene controllare se è possibile aumentare il quantitativo di RAM e se sono presenti slot di espansione aggiuntivi.

miglior notebook i5

L’archiviazione, un tempo affidata agli HDD, è ormai totalmente in mano agli SSD. Questi dischi, detti a stato solido, sono incredibilmente più veloci e silenziosi dei dischi rigidi: il risultato è un computer scattante che si avvia in pochi secondi. Purtroppo, però, sono anche più costosi: per questo i notebook hanno un spazio di archiviazione inferiore rispetto a qualche anno.

Se prima era piuttosto comune trovare portatili con 1 TB di spazio a disposizione, oggi la maggior parte dei modelli è ferma sui 256/512 GB. In realtà esistono molte alternative che offrono un sistema doppio, con un SSD primario (dove installare il sistema operativo e i software) affiancato da un HDD più capiente per conservare i file.

Autonomia

Oggi i produttori di computer portatili pongono l’accento sull’autonomia. Il mercato chiede dispositivi in grado di funzionare per ore ed ore senza fonte di alimentazione, e i passi avanti fatti in questo senso sono enormi. Se fino a qualche anno fa un notebook con 3 ore di autonomia era poco meno che un sogno, oggi sono già disponibili ultrabook che offrono più di 20 ore di autonomia.

Un risultato eccezionale raggiunto con batterie più capienti ma anche e soprattutto con componenti hardware che consumano meno.

Peso e dimensioni

Un portatile, lo dice il nome stesso, deve essere comodo da portare in giro. Per questo peso e dimensioni sono due caratteristiche assolutamente da tenere in considerazione. Grazie all’ottimizzazione degli spessori e delle cornici i notebook di nuova generazione sono estremamente più compatti dei portatili di un tempo.

Il peso, poi, è calato drasticamente fino ad arrivare al chilo di alcuni modelli. Il risultato sono dei pc potenti ma anche estremamente comodi da portare con sè, che entrano in borsa e che non si fanno sentire grazie alla loro leggerezza. Anche l’uso di materiali come le leghe d’alluminio e il carbonio hanno aiutato nel ridurre il peso senza rinunciare alla solidità del dispositivo.

Display

Il display è, in un certo senso, l’ultimo anello della catena: le prestazioni valgono poco se non c’è uno schermo che permette di godere appieno di ciò che si sta facendo. Dalle sue dimensioni, del resto, dipendono anche quelle del notebook.

Ad oggi troviamo due diagonali principali, 13,3 e 15,6 pollici: la prima offre il massimo della compattezza, la seconda il giusto compromesso per avere una buona area di lavoro e dimensioni non troppo ingombranti. Esistono anche diagonali intermedie, come i 14 pollici alcuni notebook, e diagonali maggiori come i 17 pollici di alcuni ultrabook (sempre più rari, ma ancora reperibili nel mercato del gaming).

A decretare la qualità di un display non è solo la sua dimensione, ma anche la risoluzione (oggi lo standard è il FullHD) e il tipo stesso di pannello. La qualità degli schermi dei notebook è aumentata enormemente negli ultimi anni: oggi anche in mobilità è possibile godere dell’alta risoluzione e di un’ottima fedeltà cromatica.

Miglior notebook i5: i modelli consigliati

Microsoft Surface Laptop Go

miglior notebook i5

La serie Surface di Microsoft include ora anche i Laptop Go, dei computer i5 di fascia media pensati per portare tutte le caratteristiche degli ultrabook ad un prezzo concorrenziale e con dimensioni estremamente ridotte.

Questo modello in particolare ha una diagonale di appena 12,4 pollici, con un peso che tocca quota 1,110 Kg. Si piazza quindi tra i pc portatili i5 più leggeri e compatti al mondo, facilmente trasportabili e con ottime prestazioni.

Il processore è infatti l’i5-1035G1, un quad-core a cui vengono affiancati 8 GB di RAM LPDDR4x e un SSD da 128 GB. È disponibile anche una versione con più storage (SSD da 256 GB), così come una più economica che sfrutta invece delle memorie eMMC da 64 GB.

Quanto al display Microsoft ha optato per una soluzione particolare, integrando un pannello PixelSense multi-touch da 1536 x 1024 pixel e rapporto 3:2. La risoluzione si posiziona tra l’HD e il FullHD (molto soddisfacente da usare su una diagonale da meno di 13 pollici), mentre l’aspect ratio aumenta l’usabilità del dispositivo in multi-tasking.

È uno dei portatili i5 più avanzati quanto a feature accessorie, come il Wi-Fi 6 e le porte USB Type-C. Per questo notebook con processore i5 prezzo estremamente concorrenziale: lo trovi in vendita su Amazon.

Huawei MateBook X Pro 2020

miglior notebook i5

Il Huawei MateBook X Pro 2020 è la punta di diamante della produzione Huawei, un ultrabook che ha riscosso grande successo in passato e che viene ora proposto in una nuova veste, con processori aggiornati (decima generazione Intel) e un prezzo ancora più conveniente.

In questa classifica prendiamo in considerazione il modello equipaggiato con l’Intel i5 10210U, più economico rispetto alla versione con i7 ma con meno differenze tra le due rispetto al passato.

Nella versione 2020 infatti anche il modello con i5 può contare su 16 GB di RAM DDR4 (contro gli 8 della precedente generazione). L’archiviazione è affidata ad un ottimo disco SSD da 512 GB.

Restano le caratteristiche che hanno permesso a questo Huawei di piazzarsi stabilmente tra i migliori notebook i5, primo fra tutti il display FullView 3K. Per chi non lo conoscesse, stiamo parlando di un 13,9 pollici con 3000×2000 pixel, touch-screen e dalle cornici estremamente ridotte (screen-body ratio del 91%).

Un display pensato per la produttività, e che lo dimostra con la sua altissima risoluzione e per un aspect ratio, 3:2, tanto amato da chi con il pc ci lavora. Restano invariate le dimensioni e il peso (soli 1,33 Kg), resta invariata l’autonomia (quasi 14 ore con una sola ricarica).

Ancora presente la porta Thunderbolt 3 per trasferimenti cablati fino a 40 GB/s, ancora presente il Wi-Fi 6 per connessioni wireless ad altissima velocità e stabilità. Non manca una GPU dedicata, la MX250. È disponibile su Amazon.

Acer Aspire 5 A515-55-509R

miglior notebook i5

Per i notebook i5 prezzi possono essere molto bassi, come conferma l’ottimo Acer Aspire 5 A515-55-509R. Un portatile di fascia medio-bassa con un’ottima scheda tecnica, che lo rende un dispositivo valido in ogni situazione.

Che sia studiare, lavorare o guardare un film questo i5 notebook si rivela all’altezza del compito. Il processore è l’Intel Core i5-1035G1, un SoC estremamente popolare tra i notebook di nuova generazione e che sa farsi apprezzare per le ottime performance e i bassi consumi.

Viene affiancato da 8 GB di RAM DDR4 e da un SSD da 512 GB PCIe NVMe, tutt’altro che scontato in questa fascia di prezzo. Questo notebook processore i5 non ha una scheda video dedicata, ma l’integrata Intel è di buon livello e permette di godere, tra le altre cose, anche dei contenuti 4K.

Il display è comunque un comune FullHD da 15,6 pollici con pannello LED: sarebbe stato meglio un IPS, ma a questa cifra bisogna scendere a qualche compromesso. Anche per questo i5 prezzo alla portata di tutti: puoi acquistarlo su Amazon al miglior prezzo.

ASUS ROG Strix G15 G512LI-HN095T

miglior notebook i5

Sono in molti a cercare il miglior notebook i5 per giocare, e in questa classifica c’è un portatile anche per loro. Si tratta dell’ASUS ROG Strix G15 G512LI-HN095T, un computer portatile i5 ad alte prestazioni che grazie ad una buona scheda video dedicata permette di giocare senza problemi in FullHD anche ai titoli più recenti.

È infatti dotato di una NVIDIA GeForce GTX1650 Ti con 4GB DDR6, soluzione più economica tra le nuove GTX pensata per giocare in 1080p a dettagli alti e buoni refresh rate. Lavorando con i dettagli è possibile con molti titoli superare i 100 fps e sfruttare così il display ad elevato refresh rate (FullHD a 144 Hz).

Questo Asus ROG Strix si posiziona tra i computer portatili i5 più potenti anche lato CPU. Il procesore è in fatti l’Intel Core i5-10300H, quad-core 8 thread che sale in Turbo Boost fino a 4,50 GHz e che rappresenta una delle migliori CPU mobile Intel di decima generazione.

Utilizzare questo portatile Intel i5 è un vero piacere, grazie anche agli 8 GB di RAM DDR4 (espandibili) e all’SSD da 512 GB. Compatibile con il Wi-Fi 6, non manca una tastiera RGB retroilluminata. Lo trovi in vendita su Amazon.

Miglior Notebook i5 Offerte Amazon in tempo reale

Potrebbero interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social

1,930FansLike
0FollowersFollow
567FollowersFollow
2,500SubscribersSubscribe

Ultime recensioni

Tv 4K Hisense 43 pollici, best buy per resa delle immagini e reattività

Spendere poco per acquistare il miglior tv 4k è possibile: tanti produttori, sia noti che meno noti, propongono oggi televisori ad altissima risoluzione a...

Miglior notebook i7 qualità prezzo, il massimo delle prestazioni in mobilità

Il miglior notebook i7 è la scelta obbligata per chi cerca il massimo delle prestazioni anche in mobilità. I pc portatili dotati di un...

Miglior notebook per studenti, il portatile ideale per la scuola e l’università

Inizia la scuola, inizia l'università: migliaia e migliaia di ragazzi si mettono alla ricerca del miglior notebook per studenti. Se anche tu sei tra...

Miglior Notebook 14 pollici, la potenza facile da trasportare

Il miglior notebook 14 pollici si è ormai imposto come standard tra i laptop di nuova generazione. Questa diagonale ha in effetti preso il...