Reflex o mirrorless, l’eterna lotta nella fotografia

Entra nel mio canale telegram per restare sempre aggiornato sulle nuove recensioni e le offerte tech del momento

Reflex o mirrorless? E’ questo l’eterno dubbio che attanaglia chi si avvicina per la prima volta al mondo della fotografia, ma anche chi ha già qualche anno di esperienza alle spalle. Entrambi questi dispositivi hanno pro e contro, tanto che è impossibile (e anche inutile) decidere qualche dei due sia il migliore.

In questa guida proverò invece a mostrarti i tratti salienti di ognuno, mostrandoti quando e perchè dovresti orientarti su una fotocamera reflex, e quando invece conviene optare per le fotocamere mirrorless.

Reflex o mirrorless, breve panoramica

La macchina fotografica reflex, anche chiamata con l’acronimo DSLR ha dominato per decenni il mercato della fotografia professionale e semi-professionale: grazie ad un sistema di specchi (pentaprisma), è stata per lungo tempo il dispositivo che offriva il miglior controllo sulla scena e la più elevata qualità d’immagine.

Con l’avvento del digitale, fotocamere con sistemi di scatto diversi sono riuscite ad avvicinarsi sempre più alla qualità offerta dalle reflex, tanto che oggi la differenza è in alcuni casi inesistente.

Tra queste, le mirrorless (letteralmente “senza specchio”, perchè mancano appunto del pentaprisma) sono diventate veri e propri best buy, soprattutto nella fascia media. A seguire, ti parlerò dei pregi e difetti delle due diverse tecnologie e, ovviamente, ti mostrerò quando dovresti optare una, e quando per l’altra.

Scegliere tra reflex o mirrorless non è facile: la domanda “meglio reflex o mirrorless?” non può trovare una risposta univoca, perchè sono troppi i fattori da tenere in considerazione. In questa guida cercherò di mostrarti le caratteristiche peculiari delle fotocamere mirrorless o reflex, suggerendoti anche alcuni prodotti di notà qualità.

Reflex, caratteristiche e vantaggi

Nonostante l’alto livello raggiunto dalle mirrorless negli ultimi anni, nella fascia alta e altissima a farla da padrone sono ancora le reflex, che offrono vette inarrivabili per qualsiasi camera senza pentaprisma.

Nello scegliere una macchina fotografica reflex o mirrorless c’è da tenere in considerazione anche questo fattore: gli accessori e gli obiettivi per reflex sono molto più disponibili di quelli per mirrorless, e offrono un range di prezzi ampissimo.

Le reflex, inoltre, hanno la fama di essere più affidabili (ma non è sempre vero) ed ergonomiche delle mirrorless: anche per questo in ambito professionale continuano ad essere ancora molto più utilizzate.

Canon EOS 4000D

reflex o mirrorless

Una delle macchine fotografiche più vendute di Amazon, la Canon EOS 4000D è una reflex Canon per iniziare che ha riscosso un enorme successo. Proposta ad un prezzo estremamente concorrenziale, ha tutto quello che un principiante possa desiderare.

Menù facili, dimensioni contenute che permettono di trasportarla agevolmente, buona resistenza agli urti (anche se manca qualsiasi tipo di trattamento protettivo). Il sensore è un APS-C da 18 Megapixel sorprendentemente performante, perfettamente a livello di quello che troviamo su macchine che costano il triplo.

Molto basilare l’autofocus, che spesso obbligherà a ricorrere a qualche compromesso. Regisra video, ma solo fino al FullHD. Il display è fisso, non particolarmente luminoso ma ottimo in relazione al prezzo: presente anche la connettività Wi-Fi, che non sempre troviamo nella fascia di prezzo più bassa. La Canon EOS 4000D è in vendita su Amazon.

Nikon D3500

reflex o mirrorless

Un’ottima reflex per iniziare, la Nikon D3500 offre caratteristiche piuttosto interessanti per la sua fascia di prezzo. Il sensore da 24,2 Megapixel offre scatti sempre sufficienti, elaborati dal processore grafico Expeed 4.

Non particolarmente pesante, è dotata di connessione Bluetooth per la condivisione dei contenuti creati con dispositivi smart. Buono il reparto video, che permette di registrare in FullHD a 60 fps: la trovi in vendita su Amazon.

Canon EOS 800D

reflex o mirrorless

Apprezzata da tanti, la Canon EOS 800D è spesso la scelta di chi è in dubbio tra reflex o mirrorless: grazie alle dimensioni contenute, risulta essere comoda e maneggevole come una mirrorless, pur offrendo il classico pentaprisma e un sensore da 24,2 Megapixel con processore DIGIC 7.

Ottimo il sistema di messa a fuoco, la cui bontà si palesa tanto negli scatti, quanto nei filmati, realizzabili in FullHD a 60 fps. Sul retro trova posto un display da 3 pollici: non mancano Wi-Fi e NFC, per il massimo della condivisibilità: è in vendita su Amazon.

Canon SLR EOS 77D

reflex o mirrorless

Eccezionale reflex di fascia media, la Canon SLR EOS 77D offre un sensore da 24,2 Megapixel affiancato dal nuovo processore grafico DIGIC 7. L’autofocus è veloce e preciso, anche nella modalità raffica che permette di scattare fino a 6 foto al secondo.

Brilla anche per il peso contenuto, caratteristica non da poco su una reflex di questa fascia di prezzo. Buono il comparto video, che permette di registrare in FullHD a 60 fps: i contenuti sono visualizzabili sul display touch posteriore da 3 pollici.

Dotata di NFC e Wi-Fi per controllarla anche da remoto, è disponibile su Amazon.

Canon EOS 6D Mark II

Miglior reflex economica

La Canon EOS 6D Mark II è una reflex full frame economica completa e versatile, adatta un po’ a tutte le esigenze. L’unica grossa assenza su questa camera sono i filmati 4K, risoluzioni in cui è possibile solo realizzare time-lapse. I video si fermano invece al FullHD a 60 fps.

Non è comunque questo il suo settore, nonostante se la cavi egregiamente. Il sensore CMOS Canon FullFrame da 26,2 Megapixel con una sensibilità ISO in estensione fino a ISO 102400 rende questa reflex ideale per scatti in ogni condizione di luce e, con la giusta ottica, anche per la fotografia astronomica.

E’ spinta da un processore d’immagine DIGIC 7 e da un sistema di autofocus a 45 punti, tutti a croce con tecnologia Dual Pixel CMOS. Questo sistema risulta tra i più veloci e affidabili di categoria, per una full frame che non perde mai un colpo. E’ provvista, oltre che del mirino, di un display orientabile da 3 pollici e gode delle connessioni Wi-Fi e NFC: la trovi in vendita su Amazon.

Mirrorless, caratteristiche e vantaggi

Nello scegliere tra reflex o mirrorless entry level, si deve tenere conto anche del prezzo: a parità di presazioni, se così si può dire, le mirrorless costano sensibilmente meno delle reflex. Minori sono anche il peso e le dimensioni, che rendono le mirrorless più facilmente trasportabili e simili nell’ingombro alle fotocamere compatte.

Le mirrorless, inoltre, possono fornire anche più feature, come la possibilità di registrare in 4K anche con dispositivi economici, o la disponibilità di connessione Wi-Fi e NFC.

Panasonic Lumix DMC-GX80EG-K

reflex o mirrorless

Da molti considerata la miglior reflex per rapporto qualità prezzo, la Panasonic Lumix DMC-GX80EG-K offre un pacchetto completo ad un prezzo accessibile ai più. Il sensore è un Live MOS micro da 16 megapixel, che offre una qualità perfettamente paragonabile a quella dei sensori CMOS più blasonati.

Rispetto ad una reflex di pari prezzo, questa Panasonic offre caratteristiche sensibilmente maggiori, come la possibilità di registrare video in 4K a 30 fps, o il sistema di autofocus DFD di altissima qualità. Dotata di connessione Wi-Fi e display touch-screen, è disponibile su Amazon.

Sony Alpha 6000L

reflex o mirrorless

La Sony Alpha 6000L è una mirrorless che offre un buon compromesso per chi cerca una macchina completa senza spendere troppo. Sensore ottimo per la fascia di prezzo, un APSC-C CMOS Exmor da 24,3 Megapixel, accompagnato dal processore d’immagine BIONZ X.

Buona la qualità degli scatti anche con poca luce, buono l’autofocus, che con i suoi 179 punti offre velocità e precisione accettabili in questa fascia di prezzo. Non manca l’Eye Af, una funzione che permette di tenere a fuoco i soggetti inseguendo i loro occhi.

Display ribaltabile a 180°, mirino OLED luminoso e definito, gestione dei menù intelligente e a prova di novizio. La Sony ALpha 6000L si conferma quindi una buona alternativa anche per in principianti: è disponibile su Amazon.

Sony Alpha A6400L

reflex o mirrorless

Tra le caratteristiche reflex che le mirrorless riescono ad offrire ad un prezzo inferiore c’è sicuramente l’autofocus. Ne è prova la Sony Alpha A6400L, una mirrorless di fascia media che offre un autofocus velocissimo (0,02 secondi), con 425 punti a rilevamento di fase e 425 punti a rilevamento di contrasto.

Il sensore è un APS-C da 24,2 Megapixel affiancato da un mirino estremamente luminoso, che rende il fotografare un’esperienza unica. La fotocamera registra in 4K, ma non è stabilizzata, pecca piuttosto importante per i content creator che si affidano maggiormente al mezzo vidoe.

Di contro il display è ribaltabile frontalmente, rendendo questa Sony una buona scelta per i Vlogger. Il punto di forza resta comunque l’autofocus, imbattibile a questo prezzo e che la rende la miglior mirrorless Sony in questo segmento del mercato. E’ disponibile su Amazon.

Nikon Z50

reflex o mirrorless

La Nikon Z50 è una Nikon mirrorless particolarmente apprezzata da fotografi e videomaker. E’ basata su un sensore DX da 20,9 Megapixel che, grazie alle dimensioni maggiori rispetto ad un tradizionale APS-C, permette di catturare più luce ed avere risultati migliori con scarsa luminosità.

Il range ISO 100-51200 ne è la testimonianza. Del resto l’attacco Z Mount esclusivo di Nikon permette di utilizzare obiettivo molto luminosi. L’adattatore FTZ, presente in confezione, permette comunque di utilizzare anche ottiche tradizionali F-Mount (per chi proviene già dal mondo Nikon).

In ambito video si difende alla grande, con la possibilità di registrare video in FullHD fino a 120 fps e in 4K fino a 30 fps. L’ottimo autofocus, così come il display touchscreen da 3,2 pollici orientabile e ribaltabile, la rendono un’ottima soluzione pere i videomaker. L’ampio angolo di visione (circa 170°) garantisce un’ottima visibilità, senza dimenticarsi della presenza di un mirino elettronico OLED. E’ disponibile su Amazon.

Nikon Z6

reflex o mirrorless

Nella sfida reflex vs mirrorless è la Nikon Z6 a caricarsi sulle spalle le seconde, dall’alto di caratteristiche (e prezzo) superiori alla media. Grazie ad un sensore Full Frame CMOS FX da 24,5 Megapixel questa Nikon mirrorless è in grado di restituire scatti di altissimo livello in ogni condizione, favorevole o no.

Gestisce ISO fino a 51200, con una buona gestione del rumore digitale: il processore d’immagine è l’EXPEED 6, un volto noto di categoria, affidabile e destinato a tenere il passo ancora per molti anni. C’è la possibilità di registrare video in 4K, fino a 30 fps.

Autofocus a 273 punti, mirino OLED Quad VGA, display LCD da 3,2 pollici: anche quanto a visualizzazione delle immagini questa piccola grande Nikon non si fa mancare nulla. Piccola, e anche molto maneggevole: si tiene in mano molto facilmente. La trovi in vendita su Amazon.

Reflex o mirrorless qualità prezzo offerte Amazon in tempo reale

Potrebbero interessarti

1 COMMENTO

  1. Prima di tutto grazie mille per questo articolo che mi ha permesso di schiarirmi le idee.
    Vorrei perô fare un paio di domande.
    Io ho una datata Canon 450 con cui ho imparato un po’ a fotografare ma ora vorrei cambiare macchina. Però mi chiedo le mie ottiche andranno bene per una Canon eos rp?
    Inoltre, visto che la mirrorless non ha il “mirino”nelle giornate con molto sole lo schermo si vede bene ugualmente? Grazie e mi scuso se queste domande possono sembrare stupide ai più.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social

1,939FansLike
17,242FollowerSegui
575FollowerSegui
2,500IscrittiSottoscrivi

Ultime recensioni

Migliore reflex per iniziare, la macchina fotografica perfetta per i principianti

Tutti gli aspiranti fotografi cercano la migliore reflex per iniziare. Oggi, per fortuna, il mercato pullula di soluzioni convenienti e anche una...

Samsung Galaxy S20 FE, ecco le prime foto

L'arrivo sul mercato di Samsung Galaxy S20 FE è ormai questione di giorni. Lo smartphone, che si propone come versione aggiornata e...

Xiaomi Mi 10T Pro, spuntano le caratteristiche: display a 144 Hz?

Non dovrebbe mancare molto a Xiaomi Mi 10T Pro, smartphone che andrà ad arricchire l'offerta Xiaomi di fascia alta. Stando alle indiscrezioni...