Cuffie cancellazione rumore attiva: tra audio cristallino e insonorizzazione totale

Entra nel mio canale telegram per restare sempre aggiornato sulle nuove recensioni e le offerte tech del momento

Il tempo che trascorriamo ascoltando musica diventa sempre maggiore: i motivi di tale aumento di popolarità della “metafisica in suoni” (come qualcuno ha voluto definire la musica) sono tanti, e sono da ricercare principalmente nel fatto che siamo sempre più obbligati a trascorrere molte ore in treno o in pullman. Cos’è meglio, per rendere più sopportabile il viaggio, di mettere su le cuffie e ascoltare i propri brani preferiti? C’è da dire, inoltre, che anche attività come jogging e running godono di una popolarità sempre maggiore, e anche in questo caso mettere in riproduzione della buona musica può aiutare a sopportare la fatica e a darsi un ritmo costante.

cuffie cancellazione rumore attiva

Se anche tu passi molto tempo con le cuffie a tutto volume, indifferentemente dal fatto che tu sia un vero e proprio audiofilo o un ascoltatore casual, non puoi fare a meno di leggere questa mia classifica sulle cuffie cancellazione rumore attiva, dei dispositivi che, grazie anche all’enorme popolarità raggiunta negli ultimi anni, hanno ora dei costi estremamente più bassi rispetto a qualche tempo fa. Se non hai la minima idea di cosa siano, e di come possano differire dalle classiche “cuffiette”, non temere, perchè cercherò di darti delle dritte utili tanto per farti un’idea su queste cuffie noise cancelling (così sono anche chiamate), quanto per poter acquistare le migliori possibili per il tuo budget.

Cuffie cancellazione rumore attiva: caratteristiche principali

Quante volte ti è capitato di dover desistere dall’ascoltare musica, perchè l’ambiente intorno a te era tanto rumoroso da riuscire a sentire appena l’audio proveniente dalle cuffiette? In effetti, in queste situazioni, molti tendono ad alzare a dismisura il volume, ma sono ormai noti i rischi causati da abitudini del genere: per sopperire a questo problema sono state sviluppate delle cuffie che incorporano un sistema di cancellazione del rumore (noise cancelling), che può essere passivo o attivo. Del primo tipo non ce ne occupiamo ora, quindi ti basta sapere che utilizza dei sistemi come padiglioni e filtri in spugna (elementi passivi, appunto) per bloccare i suoni provenienti dall’esterno; molto più interessante è la cancellazione del rumore attiva, di cui ti parlerò più approfonditamente.

Il suono altro non è che un’onda, detta onda sonora: come tutte le onde, è possibile annullarne gli effetti opponendole una seconda onda identica ma opposta, detta onda complementare: questo principio è alla base delle cuffie a cancellazione attiva del rumore, che sono dotate di un sistema elettronico in grado di analizzare le onde sonore provenienti dall’esterno, giudicare quali siano quelle catalogabili come “rumore”, e eliminarle creando delle onde opposte. Il risultato è un silenzio quasi assoluto, che permette all’audio proveniente dalla fonte principale (smartphone, lettore musicale, etc) di arrivare all’orecchio senza interferenze.

I vantaggi della riduzione attiva del rumore sono molteplici: ad esempio, non richiede filtri fisici in genere ingombranti, che possono ridurre il comfort, e riesce a distinguere quali rumori eliminare e quali no, perchè utili (clacson delle auto, annunci delle stazioni ferroviarie, etc); di contro, le cuffie cancellazione rumore attiva sono in genere più costose, e necessitano di un’alimentazione supplementare.

cuffie cancellazione rumore attiva

Proprio questo è uno dei primi aspetti da valutare nell’acquisto delle cuffie cancellazione rumore attiva: in genere sono dotate di una batteria integrata che garantisce dalle 5 alle 20 ore di autonomia, e che permette di isolarsi dai rumori esterni anche quando non si sta ascoltando musica. Altre caratteristiche da tenere in considerazione sono quelle comuni a tutte le altre cuffie: la risposta in frequenza, che è lo spettro di frequenze riproducibile dalle cuffie, e che è in genere uguale a quello udibile dall’orecchio umano (20-20.000 Hz); l’impedenza, ovvero la resistenza (indicata in Ohm) incontrata dal segnale elettrico per raggiungere le cuffie, e che fa da filtro per rumori e distorsioni, ma abbassa anche il volume dell’audio (le cuffie noise cancelling hanno in genere impedenza pari a 32 Ohm); il driver, ovvero l’altoparlante vero e proprio delle cuffie, dal cui diametro (in millimetri) dipende la capacità delle cuffie di riprodurre i toni bassi (maggiore è il diametro, maggiore è la superficie a disposizione delle basse frequenze per propagarsi); infine, la sensibilità, ovvero il volume massimo raggiunto dalle cuffie espresso in decibel (in genere compreso tra i 90 e i 110 dB).

Altre caratteristiche non puramente tecniche sono i materiali usati per la costruzione, e i moduli presenti per connettere le cuffie, sia via cavo che wireless: un ultimo criterio di divisione, che utilizzerò in questa classifica, è il tipo delle cuffie, che possono essere in-ear (cuffiette dotate di gommino, che vanno posizionate all’interno dell’orecchio) o over-ear (cuffie con padiglione che vengono appoggiate sopra le orecchie e trattenute da un archetto posizionato sopra la testa dell’ascoltatore).

Cuffie cancellazione rumore attiva in-ear

TaoTronics TT-EP017

cuffie cancellazione rumore attiva

Se ti avvicini per la prima volta al mondo delle cuffie a cancellazione del rumore attiva, non puoi non prendere in considerazione le TaoTronics TT-EP017: ad un prezzo veramente concorrenziale offrono tutto quello che ti aspetteresti di trovare nella confezione di un prodotto di qualità, a partire da 3 coppie di gommini e 3 coppie di auricolari in gomma che permettono alle cuffie di adattarsi ad ogni tipo di orecchio. Presenti nella confezione anche un cavo MicroUSB per la ricarica e un adattatore Airline per utilizzare le cuffie anche in aereo.

Le TaoTronics TT-EP017 sono realizzate in metallo, risultando essere leggere (pesano appena 17 grammi) e resistenti: la batteria integrata garantisce ben 15 ore di autonomia, e la cancellazione del rumore (fino a 30 dB) risulta essere efficacissima con i rumori costanti, meno con quelli improvvisi. Le TaoTronics TT-EP017 sono in vendita su Amazon, ad un prezzo che le rende interessanti come cuffie noise cancelling economiche, ma non solo.

Aukey EP-X1

cuffie cancellazione rumore attiva

Salendo di prezzo nella mia lista delle cuffie cancellazione rumore attiva, trovi le Aukey EP-X1: questo marchio cinese si è fatto conoscere negli ultimi mesi grazie a numerosissimi prodotti (caricatori, powerbank, cavi, cuffie), tutti coperti da una garanzia di 24 mesi. Le Aukey Ep-X1, realizzate in metallo e dotate di tecnologia ANC (Active Noise Cancelling), restitutiscono un suono equilibrato, e l’eliminazione rumore attiva permette di non isolarsi del tutto, ma di essere raggiunti dalla voce di chi ci chiama direttamente.

Peccano in autonomia, pari a sole 4 ore a causa della batteria da appena 20 mAh (anche se è possibile utilizzarle anche da scariche, senza ANC), ma si fanno perdonare per la confezione completa, che comprende 3 coppie di gommini e 3 di alette di diversa taglia, e un adattore da jack a USB che ne permette la ricarica. Le Aukey Ep-X1 sono tra le migliori cuffie cinesi, e sono acquistabili su Amazon.

Aukey EP-B48

cuffie cancellazione rumore attiva

Alle tue nuove cuffie, oltre alla cancellazione del rumore attiva, chiedi anche che siano senza fili? Non preoccuparti, perchè Aukey ha ancora una soluzione per te, soluzione che si chiama Aukey EP-B48. Si collegano al nostro dispositivo tramite il Bluetooth 4.1, e l’archetto da posizionare sul collo garantisce un’ottima tenuta, già buona grazie ai gommini in-ear presenti nella confezione in tre taglie diverse. Sullo stesso archetto sono presenti il tasto di accensione/spegnimento della cancellazione del rumore e un’uscita MicroUSB per la ricarica (il cavetto è presente nella confezione).

Più di 20 ore l’autonomia con l’ANC spento, che diventano 15 quando il sistema di noise cancelling è attivo: un risultato ottimo, tenendo conto che si tratta di cuffie wireless (portata fino a 10 metri) e che una ricarica completa richiede appena due ore. Puoi acquistare le Aukey EP-B48 da Amazon, godendo dei vantaggi della spedizione gratuita Prime.

Bose QuietComfort 20 Cuffie Noise Cancelling

cuffie cancellazione rumore attiva

Chiudono la parte di classifica dedicata alle cuffie cancellazione rumore attiva in-ear le Bose QuietComfort 20 Cuffie Noise Cancelling, un nome monumentale per delle cuffiette in ear a dir poco monumentali: certo, il prezzo non è assolutamente per tutti, ma ci troviamo molto probabilmente di fronte alle migliori cuffie in ear. Gli inserti auricolari StayHear+, esclusiva di casa Bose, garantiscono un presa eccezionale indipendentemente dalla forma del padiglione auricolare (tre le taglie presenti in confezione), mentre le tecnologie Active EQ e TriPort permettono una resa sonora difficilmente eguagliabile dagli altri dispositivi in circolazione.

Al top anche il sistema di cancellazione del rumore attiva, che è possibile disattivare mettendo le cuffiete in modalità Aware, per non pesare sulla batteria integrata, che è comunque in grado di fornire 16 ore di autonomia. Le Bose QuietComfort 20 Cuffie Noise Cancelling sono in vendita su Amazon (nella confezione troverete anche una custodia per il trasporto e il cavo per la ricarica), ma attenzione: prima dell’acquisto devi scegliere tra la versione per iPhone e quella per Android, per evitare che il telecomando non funzioni con il tuo smartphone.

Airpods Pro

cuffie cancellazione rumore attiva

Ultime arrivate in casa Apple, le AirPods Pro sono cuffie riduzione rumore true wireless dalla qualità incredibile. Tante sono le novità introdotte rispetto alle AirPods di prima e seconda generazione, prima fra tutte proprio la cancellazione attiva del rumore.

Il sistema usato dalle AirPods Pro è basato su gommini (disponibili in tre diverse misure) in grado di adattarsi perfettamente alla forma dell’orecchio e provviste di prese d’aria per l’equalizzazione della pressione. Un doppio microfono esterno/interno permette poi di filtrare al meglio i suoni ambientali, così da restituire un audio perfettamente cristallino.

Molte altre sono le feature di questi auricolari noise cancelling di Apple: la modalità “trasparenza“, che disattiva la cancellazione attiva del rumore, ma anche l’equalizzazione adattiva, possiible grazie al chip dedicato H10 che equalizza il suono a seconda dell’orecchio dell’utente.

Resistenti ad acqua e sudore, le AirPods Pro sono disponibili su Amazon. Il prezzo è più alto rispetto al passato, ma siamo davanti alle cuffie soppressione rumore più interessanti di sempre.

Cuffie cancellazione rumore attiva over-ear

Philips SHL3850NC/00

cuffie cancellazione rumore attiva

Anche per le cuffie cancellazione rumore attiva over-ear abbiamo un buon dispositivo entry level, ovvero le Philips SHL3850NC/00: magari difficilmente abbineresti questo marchio al settore audio, ma sappi che negli ultimi anni ha sfornato dei prodotti molto interessanti, soprattutto nella fascia medio-bassa. Le Philips SHL3850NC/00 non restituiscono certo un audio eccezionale (la risposta in frequenza è 10 – 22.000 Hz, il driver in neodimio è da 32 mm), ma ad una cifra molto bassa offrono tutto (o quasi) quello che ti aspettersti di trovare su un prodotto molto più costoso.

Il noise cancelling funziona bene, e in teoria arriva a fermare il 97% dei rumori esterni, ma non essendo le cuffie dotate di una batteria integrata, necessita per funzionare di una pila AAA, soluzione questo non troppo comoda e economica. Il design è però gradevole, anche se i materiali non sono particolarmente ricercati: puoi acquistare su Amazon le Philips SHL3850NC/00, e nella confezione troverai anche una custodia per il trasporto.

iDeaUSA V201

cuffie cancellazione rumore attiva

Elegantemente sobrie (grazie anche all’utilizzo della pelle per i padiglioni), le iDeaUSA V201 sono, probabilmente, le migliori cuffie over ear wireless che puoi acquistare in questa fascia di prezzo. La cancellazione attiva del rumore, la cui presenza è indicata da un LED dedicato, funziona egregiamente, e anche l’audio si comporta sempre bene (anche con i bassi) grazie al driver da 40 mm. La batteria dedicata garantisce 25 ore di autonomia con il noise cancelling disattivato, che diventano 20 quando lo si attiva.

Se resti senza carica, non temere, perchè nella confezione è compreso anche il cavo per il collegamento tradizionale tramite jack audio (a proposito, quello wireless avviene con Bluetooth 4.1 grazie all’ AptX Chip). Non c’è molto altro da dire, se non che nella confezione troverai anche un adattatore Airline, il cavo per la ricarica ed una comoda custodia per il trasporto: trovi le iDeaUSA V201 in vendita su Amazon.

Jabra Vega

cuffie cancellazione rumore attiva

Le Jabra Vega sono una vera e propria rivelazione tra le cuffie cancellazione rumore attiva, tanto che in molti hanno osato definirle “le migliori” (ovviamente in questa fascia di prezzo). In effetti, il sistema di noise cancelling di cui sono dotate è veramente uno dei più validi in circolazione, e se a questo si aggiunge il fatto che le cuffie sfruttano la tecnologia Dolby e godono di un app dedicata (Jabra Sound) per l’equalizzazione, non è difficile immaginare quanto il suono possa essere cristallino e l’insonorizzazione pressocchè totale.

Anche i materiali e il comfort sono al top, eppure le cuffie non mancano di difetti, primi tra tutti l’assenza di una batteria dedicata, che obbliga ad utilizzare una pila AAA dalla durata di 35 ore con la cancellazione del rumore attiva. Se per te non è un problema, non pensarci due volte, e vai ad acquistare su Amazon le Jabra Vega.

Ci sono molti altri dispositivi che meriterebbero di entrare in questa mia classifica, ma purtroppo è necessario fare delle scelte: tuttavia, se tu stesso hai avuto modo di provare delle cuffie con cancellazione del rumore attiva, e ne sei rimasto colpito positivamente, non esitare a suggerirmele, utilizzando il box dei commenti qui in basso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

cassa bluetooth – migliori

Potrebbero interessarti

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social

1,951FansLike
18,206FollowerSegui
578FollowerSegui
2,500IscrittiSottoscrivi

Ultime recensioni

PC Gaming 1500 euro, l’altissima risoluzione a portata di mano

Hai messo una bella somma da parte e vuoi investirla in un nuovo computer, assemblandolo da solo per aver il miglior rapporto...

PC Gaming 1200 euro: il computer ideale per giocare senza compromessi

Hai sentito dire in giro che assemblandosi il computer da soli si può risparmiare e avere prestazioni migliori: ti è venuta voglia...

Smart TV 32 pollici, quale acquistare al miglior prezzo?

Le Smart TV 32 pollici sono tra i televisori più ricercati del momento. Economiche, compatte, sono l'ideale per chi cerca una TV...

Computer per DJ, i migliori notebook per produrre musica

Il computer per DJ è una macchina potente, versatile e comoda da trasportare, che permette di avere sempre con sé tutti gli...

Apple Macbook Air 2020 Recensione

https://youtu.be/iYKPuM1drDA Dopo tanto tempo passato con il mio fido MacBook Pro 16'' 2019, era tempo per me...