Miglior mouse economico, come scegliere il più adatto alle proprie esigenze

Miglior mouse economico: come orientarsi nell'affollato mercato dei mouse di fascia bassa, con prodotti consigliati per ogni categoria

Lo usiamo ogni giorno, e forse non comprendiamo a pieno la sua importanza: il mouse è la periferica che maggiormente ha accorciato la distanza tra uomo e macchina, permettendo di compiere numerose operazioni semplicemente non eseguibili attraverso la tastiera, o che invece avrebbero richiesto una quantità di tempo estremamente maggiore. E’ un dispositivo economico, tant’è che si trovano alcuni modelli in vendita anche per pochi euro: pure, la sua qualità non dovrebbe mai essere messa in discussione. Una cattiva ergonomia, materiali scadenti, prestazioni sottotono possono causare problemi non da poco, ed è per questo che il miglior mouse economico deve sì costare poco, ma anche avere una buona qualità generale.


Così su due piedi, è difficile dire cosa renda un mouse migliore di un altro: certo, come tutti i dispositivi elettronici esistono delle schede tecniche a cui fare riferimento, ma spesso possono trarre in inganno. Molti dispositivi economici, infatti, hanno delle caratteristiche sulla carta estremamente allettanti, ma poi peccano su altri aspetti che non possono essere messi per iscritto: è per questo che nel caso dei mouse, oltre alle caratteristiche, è bene badare anche alle tante recensioni che si trovano online, così da avere una panoramica generale del prodotto che si sta acquistando. In ogni caso, com’è giusto che sia, prima di passare ai mouse economici che secondo me dovresti prendere in considerazione, voglio fornirti un breve vademecum che possa aiutarti anche a scegliere autonomamente il dispositivo di cui hai bisogno.

Miglior mouse economico: caratteristiche principali

Come sempre, prima di lanciarti nell’acquisto di un nuovo dispositivo elettronico, poniti la fatidica domanda: quali caratteristiche voglio che abbia questo prodotto? In realtà ce ne sarebbe una seconda, ovvero “quanto voglio spendere?”, ma in questo caso abbiamo stabilito sin da subito che si parlerà di mouse economici, e che quindi ci dovrebbe essere alcun problema di budget. Tornando a noi, per stabilire quali caratteristiche ti interessano maggiormente, devi prima pensare a che utilizzo andrai a fare del miglior mouse economico: in particolar modo, potresti essere interessato ad un mouse “classico”, utile per compiere con semplicità tutte le funzioni da ufficio, o da un mouse da gaming, qualora fossi interessato ad un dispositivo che ti permetta di dare il meglio di te nelle sessioni di gaming, grazie a funzioni aggiuntive o aspetti ottimizzati per il gioco.

In entrambi i casi, il primo aspetto da valutare è il numero di DPI del sensore (che a sua volta può essere ottico o laser, in questa guida troverai solo quelli del primo tipo): questo valore indica la risoluzione del mouse, ovvero la precisione e la velocità nell’elaborare gli spostamenti. Non servono cifre altissime, soprattutto se non cerchi un mouse gaming, ma cerca di non scendere mai sotto i 1000 DPI: utile è anche, per alcuni mouse, la possibilità di scegliere la risoluzione da utilizzare, così da ottimizzare il dispositivo in base all’uso che se ne andrà a fare.

miglior mouse economico 2Dopo il sensore, a determinare la qualità di un mouse sono la quantità e la qualità dei tasti presenti: i mouse più semplici hanno in genere due tasti fisici (uno destro e uno sinistro) ed una rotellina detta “scroll” che quasi sempre, se premuta, funziona anche come terzo tasto centrale. I mouse gaming, invece, possono vantare un numero di pulsanti maggiore, che ampliano le possibilità di utilizzo: freccette laterali (magari per cambiare arma negli FPS), tasti per il fuoco automatico, e così via, che semplificano di molto la vita ai gamer più incalliti. Riguardo la qualità, purtroppo puoi fare poco per controllarla prima dell’acquisto: controlla le recensioni di chi ha già acquistato il prodotto o, per alcuni prodotti, controlla che sia presente un “numero di click garantito”, che indica la durata della vita dei tasti.

In ultimo, ma non è per importanza, vi è il tipo di collegamento: i mouse economici sono in genere cablati, ovvero si collegano al pc attraverso un cavo USB, ma in alcuni casi potresti trovarti di fronte anche a mouse wireless, che possono essere mouse Bluetooth (indicati per i computer portatili dotati di modulo Bluetooth integrato) o mouse senza fili con ricevitore USB, quest’ultimo di piccole dimensioni e compreso nella confezione. I mouse wireless presentano degli indubbi vantaggi, ma anche delle pecche: la principale è l’alimentazione, che per i prodotti economici consiste in una o più batterie stilo da acquistare separatamente: non si tratta certo di una spesa proibitiva, ma è comunque un onere (e pecuniario, e di “manutenzione”) da tenere in considerazione.

Miglior mouse economico da ufficio

HP X900

HP X900L’HP X900 è il dispositivo ideale per chi cerca un nuovo mouse da ufficio affidabile e preciso, ma non intende spendere molto o perdere tempo navigando tra le centinaia di prodotti disponibili. HP è sinonimo di semplicità e affidabilità, e anche in questo caso non fa eccezione: l’HP X900 vanta una buona costruzione generale ed un design essenziale in grado di adattarsi perfettamente allo stile di ogni scrivania.

La forma è quella classica, con un rigonfiamento nella parte centrale del mouse in grado di migliorare la presa e l’ergonomia: due sono i tasti fisici, affiancati da una rotella che funge anche da terzo pulsante. Il sensore ottico vanta 1000 DPI, non tanti, ma sufficienti per un utilizzo generico del dispositivo. Punti di forza dell’HP X900 sono il prezzo estremamente piccolo e la sua disponibilità su Amazon, dove gode di spedizione Prime e assistenza al top.

ACQUISTALO AL MIGLIOR PREZZO SU AMAZON

Logitech M90

Logitech M90Pochi marchi vantano la popolarità di Logitech nel mondo delle periferiche per computer: webcam, joypad, tastiere, ma anche mouse. Nella fascia bassa del mercato troviamo il Logitech M90, economico mouse cablato di nota affidabilità. Certo, non si tratta di un dispositivo adatto a chi cerca funzioni aggiuntive o design accattivanti, ma fa comunque un ottimo lavoro in rapporto al prezzo a cui viene venduto.

La forma bombata ne facilita la presa, rendendo facile raggiungere i due tasti fisica e la rotella di scorrimento. Nulla da aggiungere, se non che l’installazione plug and play è veramente alla portata di tutti: basta connettere il cavo del mouse ad una delle porte USB del pc. Il Logitech M90 è in vendita su Amazon ad un prezzo estremamente interessante.

ACQUISTALO AL MIGLIOR PREZZO SU AMAZON

Miglior mouse economico da gaming

TopElek ZELOTES

TopElek ZELOTESIl miglior mouse da gioco economico per avvicinarsi al gaming competitivo? Probabilmente il TopElek ZELOTES, un dispositivo che, visto il prezzo molto contenuto, permette di godere delle feature aggiuntive dei mouse da gaming professionali senza sborsare cifre da capogiro. Il design è molto “ricco”, e abbondanti sono anche le dimensioni, che potrebbero un po’ spiazzare chi ha sempre utilizzato i classici mouse da ufficio: nulla di preoccupante, bastano poche ore di utilizzo per abituarsi.

Cos’ha da offrire questo mouse da gaming rispetto ai mouse tradizionali? Innanzitutto un sensore ottico molto più performante, che vanta fino a 5500 DPI: la risoluzione è selezionabile tramite un apposito tasto, e può essere impostata su 1000/1600/2400/3200/5500 DPI; ad ogni risoluzione corrisponde un’illuminazione dei LED differente, che comunque può essere modificata tramite un’apposita combinazione di tasti. A proposito di tasti, il TopElek ZELOTES ne vanta sette: oltre ai tre classici, e al tasto per la regolazione dei DPI, due freccette laterali ed un tasto che permette di trasformare il click sinistro in un doppio click. Il TopElek ZELOTES è disponibile su Amazon.

ACQUISTALO AL MIGLIOR PREZZO SU AMAZON

Dland Zelota T90

Dland Zelota T90Un secondo mouse da gaming a cui dovresti dovere uno sguardo (o più di uno) è il Dland Zelota T90: potrebbe sembrare il tipico mouse cinese tutto fumo e niente arrosto, ma in realtà vanta una qualità generale veramente elevata per la fascia di prezzo in cui si pone. Anche la scheda tecnica, veramente esagerata sulla carta, si riflette in prestazioni di tutto rispetto per un prodotto che viene venduto ad un prezzo molto ridotto.

Partiamo dal sensore, regolabile su otto risoluzioni fino ad un massimo di 8000 DPI: il troppo a volte stroppia, ma in questo caso è possibile anche impostare livelli più “tradizionali” e godere della possibilità di provare nuove configurazioni. Ottima anche l’illuminazione, che vanta 13 giochi di colore diversi selezionabili da un tasto fisico dedicato: oltre a questo, e a quello per la regolazione dei DPI, trovano posto altri 4 tasti fisici e due freccette sul fianco del mouse. Puoi acquistare su Amazon il Dland Zelota T90.

ACQUISTALO AL MIGLIOR PREZZO SU AMAZON

Miglior mouse economico senza fili

Trust Ziva

Trust ZivaEconomico, compatto, facile da installare: il Trust Ziva è il mouse wireless perfetto per chi cerca un dispositivo essenziale e dal costo contenuto. Le dimensioni ridotte rendono facile portarlo con sè (caratteristica importante visto che si tratta di un mouse pensato soprattutto per affiancare un pc portatile), e migliorano l’ergonomia per chi ha le mani piccole: per gli altri, invece, potrebbe risultare un po’ più faticoso raggiungere la corretta impugnatura.

Ambidestro, il ricevitore incluso nella confezione garantisce 8 metri di portata: l’alimentazione consiste invece in un’unica batteria stilo di tipo AAA. Il Trust Ziva è in vendita su Amazon.

ACQUISTALO AL MIGLIOR PREZZO SU AMAZON

AmazonBasics Mouse wireless

AmazonBasics Mouse wirelessChiude la classifica del miglior mouse economico un dispositivo a marchio AmazonBasics, un marchio che ha saputo farsi apprezzare negli ultimi anni perchè comprende prodotti economici ma di qualità, coperti dall’impeccabile garanzia Amazon. L’AmazonBasics Mouse wireless è un mouse a tre pulsanti disponibili in quattro diverse colorazioni: nero, argento, rosso e blu.

Il microricevitore USB è compreso nella confezione, e può essere riposto in un apposito vano del mouse, che viene alimentato da due batterie di tipo AAA. Ovviamente, lo trovi in vendita su Amazon.

ACQUISTALO AL MIGLIOR PREZZO SU AMAZON

Tanti sono i dispositivi che si candidano al titolo di miglior mouse economico: in questa guida te ne ho mostrati sei, dividendoli non per il prezzo (in tutti i casi molto basso), ma per la loro tipologia; abbiamo visto mouse da ufficio, mouse da gaming e mouse senza fili, tutti alla portata di ogni budget e coperti dal servizio di spedizione e reso di Amazon, uno dei migliori al mondo. Hai avuto di provare un altro dispositivo che credi possa essere il miglior mouse economico? Suggeriscimelo utilizzando il box dei commenti in basso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

ULTRABOOK ECONOMICO

SCHEDE VIDEO ECONOMICHE

PROCESSORI GAMING

MIGLIORI CONTROLLER PER PC

tindaro battaglia canale youtube