Miglior Notebook 500 euro, le alternative economiche per lo smart working

Entra nel mio canale telegram per restare sempre aggiornato sulle nuove recensioni e le offerte tech del momento

La didattica a distanza e lo smart working hanno reso ancora più chiaro quanto sia indispensabile avere un buon portatile. Sempre più persone cercano il miglior notebook 500 euro, un computer in grado di rispondere a tutte le esigenze del momento spendendo una cifra contenuta.

Chi vuole acquistare un portatile 500 euro desidera fare un buon investimento, destinato a durare nel tempo. L’ideale sarebbe trovare un notebook di ultima generazione, leggero, potente e con un’ottima autonomia.

In questa classifica vedremo quali sono i portatili 500 euro migliori del momento, non senza aver prima passato in rassegna le caratteristiche a cui badare per fare un acquisto consapevole e di buona qualità.

Miglior Notebook 500 euro: caratteristiche principali

Se hai deciso di acquistare un pc portatile 500 euro, molto probabilmente saprai già che dovrai accettare ad alcuni compromessi. Del resto c’è un motivo se sul mercato si trovano modelli che arrivano anche a 2000 euro.

Attenzione, però: ti dico già da adesso che i migliori notebook 500 euro sono perfetti per un utilizzo classico del computer. Che sia usare le principali suite di programmi (come il pacchetto Office), navigare in rete e guardare film ad alta risoluzione, questi modelli non vengono meno alle aspettative.

Ti dirò di più: alcuni di quelli che ho selezionato per te permettono addirittura di usare software abbastanza pesanti (come quelli di editing foto e video) o giocare, ma con qualche compromesso. Trovare dei portatili da gaming 500 euro, a essere onesti, è tutt’altro che facile.

Chi cerca il miglior notebook gaming 500 euro farebbe meglio ad aspettare e a mettere da parte una somma un po’ più alta. In quel caso ti consiglio di leggere la mia guida all’acquisto di un notebook gaming economico.


Dunque, cosa possiamo aspettarci e cosa dobbiamo chiedere al miglior portatile 500 euro? A mio avviso le cose su cui non si può soprassedere sono 3: un buon display, tanta autonomia e un disco primario a stato solido.

Miglior Notebook 500 euro

Andiamo per ordine. Passare molte ore al computer può diventare difficile e addirittura dannoso se il display non è di buona qualità. È per questo motivo che ho scelto tutti modelli dotati di pannello IPS, una tecnologia in grado di offrire colori naturali e immagini più belle rispetto ai pannelli TN.

Anche la retroilluminazione è migliorata rispetto al passato, causando molto meno fastidio agli occhi anche con un uso prolungato. Come risoluzione ho preso di riferimento il FullHD e superiori, lasciando spazio però anche a qualche modello HD particolarmente conveniente ed economico.

Quanto all’autonomia non c’è molto da dire. Un portatile in passato durava, scollegato dalla rete elettrica, 3-4 ore. Ora ne deve durare almeno 10 e, come vedrai tra poco, alcuni dei migliori pc sotto i 500 euro arrivano addirittura a 20 ore. Un’intera giornata di lavoro senza dover ricaricare: non male, vero?

Passiamo poi al disco a stato solido, meglio noto come SSD. Chi è un po’ pratico di computer lo sa: con un buon SSD il pc è veloce come una scheggia. I dischi meccanici, gli HDD, sono il passato: soprattutto su un computer portatile da 500 euro la loro presenza non è tollerabile, se non come disco secondario. Discorso diverso per i dispositivi più economici: il miglior portatile 400 euro può, in alcuni casi, avere un HDD per contenere i costi.

Tutto qui? Beh, in realtà no. Ci sarebbe tanto da dire anche su altre caratteristiche del miglior notebook fino a 500 euro, come processore, RAM, scheda video, ingressi e uscite. Non credo però abbia molto senso dilungarsi più di tanto, soprattutto se si parla di un notebook da 500 euro.

Sappi che i modelli scelti hanno comunque tutti un’ottima scheda tecnica, con processori multi-core e almeno 4/8 GB di RAM DDR4. Come già detto, i migliori notebook a 500 euro si comportano egregiamente con ogni uso e, salvo esigenze particolari, non si sente il bisogno di scegliere qualcosa di più potente.

Miglior Notebook 500 euro: i modelli consigliati

HUAWEI MateBook D 15

Miglior Notebook 500 euro

Il HUAWEI MateBook D 15 è attualmente il miglior pc qualità prezzo della sua categoria. Per la cifra a cui viene proposto eccelle sotto tutti i punti di vista, a partire dal design semplice ma ben riuscito. Huawei, del resto, pone grande cura nell’estetica dei propri prodotti anche quando questi sono di fascia media o medio-bassa, come in questo caso.

Trovare un laptop gaming 500 euro non è affatto facile senza considerare il mercato dell’usato, eppure questo MateBook è piuttosto adatto al casual gaming grazie all’APU Ryzen 5500U di nuova generazione. È composta da un processore a 6 core (12 thread) affiancato dalla grafica integrata Vega con 7 core. Una configurazione con prestazioni simili è una mosca bianca tra i notebook 500€, che spesso vengono meno proprio quanto a potenza bruta.

Non un vero e proprio pc portatile da gaming 500 euro, ma ci si avvicina molto anche grazie all’ottimo comparto memorie, con 8 GB di RAM DDR4 e il velocissimo SSD da 512 GB. Il display è un ottimo pannello IPS da 15,6 pollici di tipo FullView con risoluzione FullHD. Immagini ben definite e fedeltà cromatica superiore alla media sono i suoi marchi di fabbrica.

Questo miglior laptop 500 euro arriva con a bordo Windows 11 già installato e perfettamente compatibile. Supporta anche il nuovo standard Wi-Fi 6, per avere anche in mobilità una connessione internet veloce e priva di latenza. Lo trovi in vendita su Amazon.

Acer Aspire 3 A315-58-56LW

Miglior Notebook 500 euro

L’Acer Aspire 3 A315-58-56LW un computer portatile 500 euro che unisce buone prestazioni a un design che è senza dubbio uno dei più curati in questa fascia di prezzo. Un notebook sottile ed elegante, pensato per offrire fino a 9 ore di autonomia.

Questo notebook 500€ è basato sul processore Intel Core i5-1135G7, una delle CPU più popolari nella fascia media, in grado di coniugare prestazioni e consumi ridotti. Che sia per navigare, usare lo suite office o anche software più impegnativi, si rivela all’altezza del compito.

Come gran parte dei computer da 500 euro, questo Acer è dotato di 8 GB di RAM DDR4, espandibili fino 12 GB; per l’archiviazione si affida ad un veloce e capiente disco SSD da 512 GB. Rientra tra i notebook 500€ che hanno già ricevuto l’aggiornamento al nuovo sistema operativo Windows 11.

Il display è un 15,6 pollici FullHD. Il peso è piuttosto contenuto per un portatile 500 euro di queste dimensioni (1,7 Kg); ottimo lo spessore, pari a 16,9 mm. Lo trovi in vendita su Amazon.

Lenovo IdeaPad 3

Miglior Notebook 500 euro

Il Lenovo IdeaPad 3 è un ultrabook 500 euro molto leggero e compatto: pesa appena 1,2 Kg, veramente pochissimo per un notebook con un display da 15,6 pollici. Le cornici sono ridotte, rendendo più facile portarlo con sé in zaino o in borsa. Il pannello è un IPS FullHD con ottimi colori e buoni angoli di visione.

Ha una scheda tecnica basata sul processore i5-10210U, una CPU di decima generazione pensata per ridurre al minimo i consumi (come testimonia la lettera U finale), ma senza rinunciare alle prestazioni. Si tratta comunque di un quad-core con 8 thread, che permette a questo miglior computer 500 euro di essere usato alla grande per la scuola e per l’università.

È dotato di 8 GB di RAM DDR4 (espandibili fino a 12 GB), mentre per l’archiviazione è previsto un veloce SSD da 256 GB. È tra i migliori pc portatili 500 euro per quanto riguarda la dotazione di uscite e ingressi, potendo contare anche su di una USB Type-C 3.2 con una velocità dieci volte maggiore rispetto ad una vecchia USB 2.0. Il portatile arriva con a bordo Windows 10, ma sarà aggiornato gratuitamente a Windows 11 appena disponibile: lo trovi in vendita su Amazon.

HP – PC 15s-fq2004sl

Miglior Notebook 500 euro

Trovare un laptop gaming 500 euro è veramente difficile: non sono molti i modelli di questa fascia di prezzo ad avere delle caratteristiche tali da permettere di giocare. Soluzioni come l’HP – PC 15s-fq2004sl, anche se non definibili propriamente da gaming, sono un buon compromesso per giocare senza spendere molto.

Merito del processore Intel Core i5-1135G7, ma soprattutto della grafica integrata Iris Xe. Rispetto alle vecchie Intel UHD offre prestazioni sensibilmente maggiori, paragonabili a quelle di una dedicata di fascia medio bassa.

Nulla di incredibile, ma permette giocare in HD a molti titoli e addirittura in FullHD con i giochi più leggeri. Tra i portatili a 500 euro è senza dubbio una delle soluzioni più potenti sul mercato.

Per l’archiviazione è presente un SSD da 512 GB, la RAM ammonta invece a 8 GB DDR4. Lo schermo è un 15,6 pollici FullHD IPS di tipo MicroEdge; il sistema operativo è Windows 10, con aggiornamento a Windows 11 garantito appena disponibile. Il miglior laptop di questa fascia di prezzo per rapporto prezzo/prestazioni: è disponibile al miglior prezzo su Amazon.

Acer Extensa 15 EX215-32-C40M

Miglior Notebook 500 euro

La nostra classifica ha per protagonisti portatili che costano circa 500 euro, ma non solo: merita una menzione anche l’Acer Extensa 15 EX215-32-C40M, per molti aspetti il miglior notebook 300 euro. Non è difficile trovare un computer nuovo a questa cifra: fino a qualche anno fa era letteralmente impossibile.

Eppure, grazie a questo Acer con poco più di 300 euro potrai portarti a casa una postazione completa e di ultima generazione, dotata del nuovo processore Intel Celeron N4500. Si tratta di un SoC di fascia bassa pensato per equipaggiare notebook molto economici, ma comunque superiori in tutto rispetto ai portatili low cost della scorsa generazione.

Il Pentium N6000, con i suoi 2 core a 2,8 GHz, riesce a destreggiarsi bene in tutte le attività quotidiane, affiancato da 4 GB di RAM. Tutti i software più diffusi funzionano egregiamente e, grazie alla presenza di Windows 11 Home Pro, il computer si dimostra scattante e reattivo.

Non c’è molto spazio per i file, visto il disco primario da 128 GB, ma a sua discolpa è un SSD NVMe vero e proprio, difficile da trovare in questa fascia di prezzo. Di contro il notebook ha un ampio display da 15,6 pollici IPS FullHD, anche questa caratteristica non scontata tra i portatili 400 euro, una buona qualità costruttiva e una tastiera molto comoda da utilizzare. Lo trovi in vendita su Amazon.

HP – PC 14s-fq0002sl

Miglior Notebook 500 euro

L‘HP – PC 14s-fq0002sl è probabilmente, al momento, il miglior notebook 500 euro nonché uno dei pochi portatili gaming 500 euro presenti sul mercato. Inutile dire che potendo scegliere è sempre meglio optare per un modello di nuova generazione.

Molti portatili 500 euro rinunciano alle prestazioni, contando su componenti buone per un uso quotidiano ma che non possono spingersi molto oltre. Questo HP invece, forte del processore Ryzen 5 4500U, offre performance del tutto paragonabili agli ultrabook professionali di uno o due anni fa.

Una macchina che permette di studiare, lavorare e addirittura giocare (grazie alla buona scheda grafica integrata Vega), ovviamente con qualche limite, rivelandosi un buon portatile gaming 500 euro. Quanto a memoria, a bordo di questo notebook 500€ troviamo 8 GB di RAM DDR4 e un SSD da 256 GB.

Il display è un 14 pollici IPS FullHD; tra le altre caratteristiche di questo portatile spiccano la ricarica rapida, il lettore di impronte digitali per lo sblocco sicuro e la porta USB Type-C. Miglior notebook a 500 euro, lo trovi in vendita su Amazon.

Acer Swift 1 SF114-33-P0HB

Miglior Notebook 500 euro

Chi cerca il miglior notebook sotto i 500 euro cerca in genere un portatile veloce, leggero e dalla grande autonomia. Un computer perfetto per l’utilizzo quotidiano e comodo da usare fuori casa: l’Acer Swift 1 SF114-33-P0HB rispecchia perfettamente queste caratteristiche.

Pesa appena 1,3 Kg, risultando così uno dei computer 500 euro più leggeri in circolazione. È anche molto sottile e compatto: il display IPS da 14 pollici FullHD ha cornici molto ridotte, che hanno permesso ad Acer di ridurre ulteriormente le dimensioni.

La batteria non è certo un problema: questo notebook ha un’autonomia mostruosa, ben 16 ore di utilizzo con una sola ricarica. Anche in questo caso, un risultato degno dei migliori notebook da 500 euro. Il merito va soprattutto alla grande efficienza delle componenti scelte, in particolar modo del processore Intel Pentium N5030.

Attenzione, è sì un Pentium, ma di nuova generazione e con performance superiori alle CPU della stessa serie viste in passato. Se prendiamo ad esempio il popolarissimo Pentium N4020, presente su alcuni dei migliori pc sotto i 500 euro, ci accorgiamo di come questo N5030 riesca ad avere prestazioni oltre al 50% più elevate.

In questo modello Acer è affiancato da 4 GB di RAM e da un SSD da 128 GB. Una dotazione di memorie molto basilare, ma comprensibile per un modello così economico e comunque ottima per un uso office. Per molti versi il miglior notebook 400 euro, è disponibile al miglior prezzo su Amazon.

Miglior Notebook 500 euro qualità prezzo offerte Amazon in tempo reale

Potrebbero interessarti

Più letti

Cercando la miglior tv 4K sicuramente ti sarai imbattuto nei televisori Sharp, che colpiscono per il loro prezzo ridotto. In questa recensione, prendendo in...
Acquistare uno smartwatch per iPhone non è cosa da poco. Un po' banalmente si può optare per un Apple Watch che, quasi tutti, eleggono...
Avere un GPS preciso sul proprio smartwatch è di vitale importanza: da questo sensore dipende la qualità del tracking e, quindi, l'attendibilità dei dati...
I prezzi degli smartwatch sono sensibilmente calati, e sempre più opzioni (economiche e non) invadono il mercato. Scegliere oggi il miglior smartwatch economico è,...
Un po' tutti si sono lanciati nel mondo degli smartwatch, da storici marchi dell'orologeria ai produttori di smartphone, piccoli o grandi che siano. In...