Mirrorless 4K, i migliori modelli di mirrorless per l’alta definizione

Entra nel mio canale telegram per restare sempre aggiornato sulle nuove recensioni e le offerte tech del momento

Le mirrorless 4K sono tra le macchine fotografiche più ricercate del momento. Valide sia come fotocamera che per registrare video hanno riscosso negli ultimi anni un successo enorme che, in alcuni casi, ha permesso loro di superare anche le storiche reflex in termini di popolarità e di vendite.

Come spesso accade è la versatilità di questo tipo di dispositivo a decretarne il successo commerciale, oltre ad un ottimo rapporto qualità prezzo. Tutti i principali marchi del mondo della fotografia offrono ormai a catalogo delle mirrorless e i modelli disponibili sul mercato sono veramente tanti. Scegliere, soprattutto per chi è alle prime armi, può non essere una cosa facile.

In questa classifica vedremo quali sono le mirrorless 4K più interessanti del momento, analizzando le loro caratteristiche e cercando di capire qual è che meglio si adatta alle nostre esigenze. Cercheremo di fare chiarezza inoltre su quando e perchè una mirrorless dovrebbe essere scelta al posto di una compatta o di una reflex.

Mirrorless 4K, perchè comprarne una

Le fotocamere mirrorless 4K sono sicuramente tra i dispositivi più amati sia da chi si avvicina per la prima volta al mondo della fotografia, sia da chi ha già qualche anno di esperienza alle spalle. Non sono pochi i fotografi che, pur avendo una o più reflex, decidono di ampliare la propria attrezzatura con una mirrorless 4K.

Chi deve decidere tra reflex o mirrorless deve farlo valutando le proprie esigenze: chi invece ha la fortuna di non dover scegliere tra l’una o l’altra, ma può prenderle entrambe, si ritrova con due dispositivi solo all’apparenza simili.

Una mirrorless 4K camera è una macchina fotografica che può offrire risultati molto simili a quelli di una reflex professionale in un corpo dalle dimensioni molto più contenute. Le mirrorless si posizionano tra le fotocamere compatte e le reflex, ereditando dalle prime un corpo compatto e facilmente trasportabile, dalle seconda la possibilità di cambiare obiettivo e sensori di fascia alta.

Mirrorless 4K, caratteristiche principali

Proprio come la miglior fotocamera compatta, anche la miglior mirrorless offre un body dalle dimensioni contenute che permette di maneggiarla facilmente e di portarla con sè con altrettanta facilità. Ovviamente oltre alle dimensioni è anche il peso ad essere ridotto: la differenza in borsa con una reflex si fa sentire. La mirrorless diventa quindi adatta anche a chi cerca una fotocamera da viaggio, da poter trasportare senza la necessità di una borsa da fotografo.

Di contro sono poche le mirrorless a godere della tropicalizzazione, un trattamento del body diffuso sulle reflex che garantisce una certa resistenza a polvere e agenti atmosferici. Un’altra caratteristica spesso assente sulle mirrorless è il mirino di cui invece sono dotate tutte le reflex. Tantissimi modelli di mirrorless si affidano al solo display, in genere da 3 pollici, che può o non può essere touchscreen.

mirrorless 4k

Un display touchscreen rende l’utilizzo più facile, permettendo di accedere più velocemente ai diversi menù. Molte camere usano il touchscreen del display anche come pad di controllo della messa a fuoco. La possibilità di ruotarlo (display orientabile e/o ribaltabile) è una feature molto ricercata da chi si trova a fare spesso Vlog o autoscatti. Permette infatti di avere un’anteprima fedele allo scatto e alle riprese così da sistemare al meglio l’inquadratura prima di iniziare e avere un feedback anche sulla messa a fuoco.

A proposito di messa a fuoco: il sistema di messa a fuoco automatico, Autofocus appunto, è una caratteristica su cui non si può chiudere occhio. Per fortuna negli ultimi anni gli autofocus sono diventati sempre più precisi e affidabili e anche le mirrorless economiche possono offrire un AF utile soprattutto per le riprese video. Sopravvive la modalità manuale, ma in molte situazioni un buon autofocus può letteralmente salvare la giornata.

Ci sarebbe poi molto da parlare su sensori e processori di immagine, con il rischio di iniziare e non finire più. Poche parole vanno comunque spese: partiamo dai processori, su cui forse c’è meno da dire. Inutile dirlo, più sono potenti e meglio è. Meglio in che senso? Sia in senso fotografico, poichè è proprio il processore ad elaborare i dati grezzi che arrivano dal sensore, sia dal punto di vista delle riprese. Solo grazie a un buon processore è possibile registrare video ad altissima risoluzione con frame rate accettabili: deve esserci potenza di calcolo sufficiente ad elaborare tantissimi dati al secondo.

Di sensori invece se ne trovano di ogni tipo e dimensione. Sulle mirrorless in genere troviamo sensori non particolarmente grandi: i modelli Full Frame, ad esempio, si contano sulle dita di una mano. Molto più diffusi sono gli APS-C che offrono un ottimo compromesso tra qualità delle immagini e compattezza. Alcune mirrorless, soprattutto quelle più economiche, possono invece optare per un sensore 4:3 o da 1 pollice.

Mirrorless 4K sotto i 500 euro

Panasonic Lumix GX80

mirrorless 4k

Un’ottima mirrorless 4K per iniziare è la Panasonic Lumix GX80. Le dimensioni sono molto contenute, con la fotocamera che si tiene facilmente in mano è che estremamente comoda anche da trasportare. La qualità costruttiva è buona, il design semplice e vagamente ispirato alle linee retrò che hanno caratterizzato la fotografia di qualche epoca fa.

E’ basata su un sensore MOS Digital Live da 16 Megapixel, un sensore che dà il meglio di sè in condizioni di buona luminosità ma che, come tutti i sensori piccoli, arranca quando la luce viene meno. Il range ISO si ferma ad un massimo di 3200, il che rende questa camera poco adatta a chi cerca un dispositivo per foto e video in notturna.

I video arrivano alla risoluzione 4K a 30 fps, con una buona stabilizzazione. Lato fotografico è invece interessante la funzione Post Focus che permette di mettere a fuoco un soggetto anche dopo lo scatto. L’incubo delle foto fuori fuoco, tipiche dei principianti, viene così scongiurato.

E’ dotata di connessione Wi-Fi e, oltre che di un display touchscreen da 3 pollici, anche di un mirino OLED. Quanto ad autonomia abbiamo la possibilità di arrivare e superare i 300 scatti: è disponibile al miglior prezzo su Amazon.

Olympus Pen E-PL9

mirrorless 4K

La Olympus Pen E-P9 è una mirrorless di grande impatto, che può vantare un’ottima qualità costruttiva e un design che farà impazzire non pochi sognatori. Una camera moderna che simula una fotocamera del passato, senza rinunciare a qualche sprazzo di modernità. L’alternanza tra parti in pelle e altre in metallo enfatizza ulteriormente le linee di questa camera, semplici ma raffinate.

Monta un sensore 4:3 CMOS da 16,1 Megapixel con una buona gamma dinamica. La novità più interessante rispetto alla E-PL8 è la presenza del processore di immagini TruePic VIII con la possibilità di registrare video in 4K a 30 fps (la E-PL8 si ferma invece al FullHD).

Nel kit troviamo un obiettivo M.Zuiko Digital ED 14-42mm F3.5-5.6 EZ Pancake, una lente di buona fattura ma con un’apertura piuttosto scarsa. La camera è dotata di un sistema di autofocus a rilevamento del contrasto con 121 punti a croce e di uno stabilizzatore di immagini IS a 3 assi.

Il display touchscreen è ribaltabile, rendendo la camera adatta anche a selfie è Vlog. Purtroppo si ribalta verso il basso, caratteristica questa che rende difficile l’utilizzo su un cavalletto. Non manca la connessione Wi-Fi con la possibilità di sincronizzare fotocamera e smartphone: è in vendita su Amazon.

Mirrorless 4K sotto i 1000 euro

Canon EOS M50

mirrorless 4K

La Canon EOS M50 è un’ottima mirrorless basata su un sensore Canon CMOS APS-C da 24.2 Megapixel con range ISO 100 – 25600. Il design ricorda, soprattutto per l’impugnatura laterale, quello di una reflex. E’ dotata di un ottimo sistema di autofocus Dual Pixel CMOS AF Max con copertura dell’oltre 88% x 100% di LCD e 143 punti di messa a fuoco.

Offre connessione Wi-Fi e al Bluetooth e un display orientabile touch-screen, facile e comodo da utilizzare. Viene fornita con in kit un obiettivo Canon EF-M 15-45 mm.

Può registrare video in 4K (25 fps) con sistema di stabilizzazione Dynamic IS a 5 assi: è possibile utilizzare un microfono esterno grazie al jack di cui è dotata. La trovi in vendita su Amazon.

Fujifilm X-T20

mirrorless 4K

La Fujifilm X-T20 è una macchina fotografica che ha accompagnato molti fotografi durante il passaggio da reflex a mirorrless. Anche quelli che all’inizio si erano mostrati più titubanti hanno dovuto cedere infine alla realtà dei fatti: questa Fujifilm è una macchina ottima anche per chi è un professionista.

Il pregio principale di questa mirrorless sono le dimensioni estremamente contenute, che ne fanno una perfetta compagna di viaggio. E’ basata un un sensore APS-C MOS X-Trans III da 24 Megapixel con processore d’immagine X-Processor Pro: ha un range ISO 100-51200.

La qualità degli scatti è sempre convincente e rende questa Fujifilm una delle migliori di categoria. E’ dotata sia di display orientabile che di mirino elettronico e offre la possibilità di programmare i pulsanti così da facilitare l’utilizzo.

Può effettuare riprese in 4K a 30 fps. Ben costruita, design retrò, dimensioni contenute, foto eccezionali: è in vendita su Amazon, facci un pensierino.

Mirrorless 4K sotto i 2000 euro

Panasonic GH5

Mirrorless 4k

La Panasonic Lumix GH5 body 4K mirrorless camera è tra le scelte più gettonate tra i videomaker. Si tratta di una 4K 60fps mirrorless camera, un dispositivo cioè di effettuare riprese ad altissima risoluzione a ad un frame rate doppio rispetto a gran parte della concorrenza. Sono ancora poche, infatti, le mirrorless video 4K a superare la soglia dei 25/30 fps.

Per avere elevati frame rate ad altissima risoluzione, infatti, è necessaria tanta potenza di calcolo di cui non molte camera dispongono. Questa Panasonic invece può contare sul processore Venus Engine, un’alternativa di fascia alta che elabora i dati provenienti dall’ottimo sensore Live MOS da 20,3 Megapixel.

Si tratta di una macchina fotografica pensata per un uso professionale e semi-professionale, come lascia intuire l’autofocus a 225 aree di contrasto e la stabilizzazione a 5 assi Dual I.S. E’ dotata anche di mirino OLED, oltre che di connessione Wi-Fi e Bluetooth. La trovi in vendita su Amazon.

Sony Alpha 7R2

Mirrorless 4k
;

La Sony Alpha 7R2 è una mirrorless che fa veramente sul serio: artiglieria pesante, ad un prezzo non proprio alla portata di tutti a ampiamente giustificato dalle caratteristiche di questo prodotto. Questa Sony Apha si affida infatti ad un sensore Full Frame, il CMOS Exmor da 42.4 Megapixel. Le dimensioni generose del sensore permettono alla camera di gestire bene anche le situazioni di luce difficile. I sensori Full Frame, per motivi di ingombro, sono difficili da trovare sulle mirorrless.

Registra video in 4K a 30 fps con stabilizzazione ottica su 5 assi. Un altro grande asso nella manica di questa mirrorless è l’Autofocus con 399 punti di messa a fuoco: veloce, preciso, un alleato insostituibile. Grazie alla Eye AF può localizzare gli occhi della persona ritratta e mantenerla costantemente a fuoco: una funzione utilissima anche per chi fa Vlog e interviste.

Non manca un mirino XGA OLED con rivestimento Zeiss che garantisce l’assenza di riflessi e permette un grande controllo della macchina. E’ disponibile su Amazon al miglior prezzo ed è una vera e propria fuori serie.

Migliori mirrorless 4K qualità prezzo offerte Amazon in tempo reale

Potrebbero interessarti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social

1,945FansLike
17,680FollowerSegui
577FollowerSegui
2,500IscrittiSottoscrivi

Ultime recensioni

Nikon Mirrorless, fotocamere professionali compatte adatte a tutti

Nikon è da sempre un punto di riferimento nel mondo della fotografia. Più cento di anni esperienza permettono al colosso nipponico di...

Mirrorless Canon, fotocamere compatte ad alte prestazioni

Le mirrorless Canon sono tra le fotocamere più apprezzate sul mercato. Riescono a conquistare una larga fetta di fotografi grazie a sensori...

Miglior mirrorless Sony, la classifica dei modelli più interessanti

La storia recente di Sony è fortemente legata a quella delle mirrorless: la casa giapponese è attiva da più di un decennio...

Mirrorless 4K, i migliori modelli di mirrorless per l’alta definizione

Le mirrorless 4K sono tra le macchine fotografiche più ricercate del momento. Valide sia come fotocamera che per registrare video hanno riscosso...

Fotocamere compatte, i migliori modelli da portare sempre con sè

Le fotocamere compatte hanno reso la fotografia digitale alla portata di tutti. Il boom delle macchinette compatte ha portato ad avere in...