Miglior notebook professionale: il portatile perfetto per lavorare anche fuori casa

Qualè il miglior notebook professionale qualità/prezzo in offerta su Amazon ?

Se cerchi un computer da portare sempre con te e che offra prestazioni elevate senza rinunciare a design e trasportabilità, devi orientare la tua ricerca verso il miglior notebook professionale.

Questo tipo di dispositivo viene incontro alle esigenze di chi ha bisogno di un portatile in grado di eseguire al meglio tutti i principali software per la produttività, che sia per fare musica o grafica, per scrivere o per programmare.

La nuova generazione di notebook ha introdotto interessanti novità su tutti i fronti, dall’autonomia (che ora spesso supera le 15 ore), alla potenza dei processori e delle schede video. In questa classifica ho raccolto alcuni dei migliori laptop professionali, così da offrirti una soluzione adatta alle tue esigenze e al tuo budget, qualunque essi siano.

Miglior notebook professionale: caratteristiche tecniche

Display e dimensioni

Chi cerca il miglior portatile professionale ha bisogno di un dispositivo con uno schermo sufficientemente grande per lavorare, ma che non faccia aumentare troppo le dimensioni globali del notebook.

Per fortuna i produttori fanno sempre più attenzione alla compattezza e alla leggerezza dei loro laptop, ed è possibile trovare modelli estremamente comodi da portare con sé e che non rinunciano ad un ampio display. Le diagonali più diffuse in questa categoria sono senza dubbio due: 14 e 15,6 pollici.

I notebook da 14 pollici acquistano sempre più popolarità. Offrono il grosso vantaggio di essere più piccoli e leggeri della media, con un peso che, talvolta, è di poco superiore a un chilo. Chi è abituato a display più generosi può orientarsi su un classico portatile da 15,6 pollici, diagonale che è ancora oggi un vero e proprio standard.

Uno standard è anche la tecnologia IPS, ormai comune a tutti i notebook di nuova generazione. Permette di realizzare schermi ad alta risoluzione (FullHD), con una buona luminosità massima e una resa dei colori sensibilmente migliorata rispetto al passato.

Alcuni modelli di fascia più alta possono usare tecnologie differenti: è il caso di alcuni notebook OLED prodotti da Asus, come anche dei nuovi MacBook di Apple con schermo Liquid Retina. Lo stesso vale per la risoluzione, che da FullHD passa a 2K in alcuni laptop di fascia alta e medio-alta.

Prestazioni

Un notebook professionale deve avere prestazioni superiori alla media. Soprattutto se cerchi un computer per grafica, ti interessa acquistare un modello che abbia sia una buon processore che una buona scheda video.

Non sempre è scontato, anzi: molti modelli più economici rinunciano ad una scheda video dedicata per ottimizzare costi e dimensioni. Ci sono, però, anche laptop con una GPU NVIDIA di buon livello, della serie GTX o RTX.

Questa torna particolarmente utile quando si usano software di grafica tridimensionale (modellazione e rendering), ma viene sfruttata anche da alcuni programmi per l’editing di foto e video. Se non hai la necessità di usare applicazioni di questo tipo, puoi tranquillamente farne a meno.a

I nuovi processori infatti, sia AMD che Intel, hanno introdotto delle GPU integrate con ottime prestazioni, e che sono più che sufficienti per qualsiasi utilizzo che non sia il gaming ad alti livelli. Scegliendo una soluzione con scheda video integrata risparmierai sul prezzo finale del prodotto, e probabilmente ne guadagnerai anche in termini di peso e dimensioni del dispositivo.

Se invece vuoi il massimo delle prestazioni, anche in ambito grafico, rivolgiti ad un notebook che abbia almeno una scheda GTX 1650. L’ideale, attualmente, sono i laptop con la scheda RTX 3060, che offrono uno dei migliori rapporti qualità prezzo. Quanto al processore, le nuove soluzioni con 6 e 8 core forniscono la potenza necessaria in ogni ambito, con consumi molto più contenuti rispetto al passato.

Passiamo, infine, alle memorie: la RAM non deve essere inferiore a 8 GB, meglio ancora 16 GB. Per l’archiviazione il disco deve essere a stato solido (SSD), e non meno capiente di 512 GB.

Miglior notebook professionale: i modelli consigliati

MacBook Air con chip M2

Miglior notebook professionale

Per molti anni il miglior notebook per grafica aveva un nome ben preciso: MacBook. I portatili di Apple sono da sempre la scelta di milioni di professionisti in tutto il mondo, così come di chiunque cerchi un computer ad alte prestazioni bello e facilmente trasportabile. Con la nuova generazione di MacBook questo è più che mai vero.

Il MacBook Air con chip M2 ne è la prova: un notebook incredibile, dotato di tutte le innovazioni introdotte da Apple negli ultimi anni, a partire dai nuovi processori Apple Silicon. Chiamarli processori, in realtà, è anche piuttosto riduttivo.

Sono dei veri e propri SoC completi di tutto, dalla scheda video alla RAM. Nel nostro caso specifico, il nuovo Air può contare sul chi Apple Silicon M2. Ha una CPU a 8-core e una GPU fino 10-core, entrambe con prestazioni incredibili: 1,4 superiori a quelle dell’M1, 15 volte maggiori ai processori Intel che erano a bordo MacBook fino al 2019.

Un salto generazionale da capogiro, che permette a questo Air di rivelarsi imbattibile in moltissimi ambiti, quale ad esempio il rendering di video ad alta risoluzione (anche in 8K). La RAM è pari a 8 GB, ma essendo presente nel SoC ha prestazioni ben superiori rispetto ai classici moduli usati dai notebook tradizionali.

Il disco per l’archiviazione, ovviamente a stato solido, è da 512 GB e con una velocità in lettura pari a 3 MB/s è tra le migliori unità SSD del momento.

I MacBook hanno sempre puntato sul design e sulla qualità dello schermo, e anche in questo caso non poteva essere altrimenti. Il display è un Liquid Retina da 13,6 pollici, con più di 500 nit di luminosità, gamma cromatica P3 e la capacità di rappresentare un miliardo di colori. Anche questo ne fa il miglior notebook per editing video.

Il design riprende quello classico dei MacBook, ma ne ottimizza le superfici, riducendo la grandezza delle cornici dello schermo, e ne modifica le linee generali, con una figura più razionale rispetto al passato. Il notebook fa segnare solo 1,24 Kg sulla bilancia. Lo trovi in vendita su Amazon.

ASUS ZenBook 14

Miglior notebook professionale

L’ASUS ZenBook 14 è un buon candidato al titolo di miglior notebook 1000 euro, se non altro per il suo fantastico display è per l’incredibile lavoro di ottimizzazione fatto da Asus per dar vita ad un portatile così leggero e compatto, ma al tempo stesso così potente.

Lo ZenBook 14, infatti, fa segnare sulla bilancia appena 1,23 Kg, piazzandosi tra i laptop più leggeri di sempre. Portarselo dietro è un vero piacere, viste anche le dimensioni contenute e lo spessore minimo, inferiore anche a quello di molti notebook sottili di nuova generazione.

Nonostante un corpo così compatto, lo ZenBook 14 non rinuncia a grandi prestazioni. Non tutti si aspetterebbero di trovare a bordo un processore come il Ryzen 7 5800H, un vero e proprio mostro di potenza con 8 core e 16 thread. Una CPU degna del miglior notebook da lavoro, che permette di utilizzare qualsiasi software ad alti livelli, anche quelli più impegnativi. Buona anche la dotazione di memorie, con 8 GB di RAM DDR4 e un disco SSD da 512 GB.

L’altra caratteristica eccellente del dispositivo è, come già accennato, il display. Parliamo di un pannello OLED OLED con risoluzione 2,8 K, certificazione Pantone Validated e rapporto schermo superficie del 92%. Si rivela la soluzione perfetta in ambito grafico, capace di coniugare una risoluzione superiore alla media ad una ottima resa dei colori, senza farsi mancare il contrasto infinito degli OLED.

Arriva con a bordo Windows 11 Home già installato. È la soluzione perfetta per avere sempre con te un computer ad alte prestazioni, ma anche estremamente trasportabile: lo trovi in vendita su Amazon.

Lenovo IdeaPad 5 Pro

Miglior notebook professionale

Molti esperti sarebbero d’accordo nell’indicare il Lenovo IdeaPad 5 Pro come miglior notebook 800 euro o, se non proprio il migliore in senso assoluto, il modello con il rapporto qualità prezzo più interessante e la scheda tecnica più equilibrata.

Le componenti di cui è dotato, infatti, ne fanno un portatile perfetto per la produttività, ma con un occhio di riguardo anche verso l’autonomia e la trasportabilità. Anche in questo caso siamo davanti ad un laptop molto leggero (1,38 Kg): del resto, la leggerezza è ormai una virtù sempre più richiesta al miglior notebook business.

Le prestazioni sono garantite dal processore Ryzen 5600U. È una CPU con 6 core e 12 thread con buone prestazioni, ma che sorprende soprattutto per i consumi irrisori. Il TDP medio è di appena 15 W: considerata anche la ricarica rapida a 95 Watt, ne viene fuori un portatile che difficilmente si farà trovare con la batteria sotto il 40%. Ineccepibile il comparto memorie, con 16 GB di RAM DDR4 già presenti a bordo e un disco SSD NVMe M.2 da 512 GB.

A far distinguere questo Lenovo dalla massa dei computer di fascia media ci pensa anche l’ottimo display IPS da 14 pollici con risoluzione 2,2K (2240×1400 pixel) e copertura sRGB del 100%. Una soluzione che conferma la sua natura di miglior laptop professionale, qualora ce ne fossa ancora bisogno.

Tra i migliori notebook Lenovo, nonché uno dei modelli più venduti degli ultimi mesi, è disponibile su Amazon al miglior prezzo.

Lenovo IdeaPad Gaming 3

Miglior notebook professionale

Non capita di rado che le esigenze di chi cerca un computer professionale coincidano con le caratteristiche del miglior notebook per gaming. Le componenti usate per giocare ad alti livelli, infatti, sono perfette anche per utilizzare programmi professionali in diversi settori. Può essere quindi conveniente orientarsi su modelli come il Lenovo IdeaPad Gaming 3.

Un laptop molto interessante, se non altro per l’ottimo rapporto qualità prezzo. È attualmente l’unico notebook gaming economico sotto i 1000 euro ad offrire la scheda video RTX 3060 con 6 GB di VRAM GDDR6. Questa GPU, forte di un elevato numero di CUDA Core e di memorie di nuova generazione, è perfetta per usare CAD e programmi di grafica tridimensionale, oltre che per l’editing di foto e video ad alta risoluzione.

Affiancata dal processore Ryzen 5600H dà vita ad una configurazione ad altissime prestazioni che rende questo Lenovo il miglior notebook professionale quanto a potenza bruta. Laddove serve, supera tutta la concorrenza, abbattendo i tempi di rendering e garantendo fluidità e reattività anche con progetti pesanti.

Collegato ad un monitor esterno, può essere usato anche come miglior notebook per video editing. Non che il suo display sia scadente, ma essendo da gaming premia più il refresh rate (120 Hz) che non la fedeltà cromatica.

Arriva con a bordo 8 GB di RAM DDR4 (espandibili fino a 16 GB) e un SSD da 512 GB. Lo trovi in vendita su Amazon.

Acer Swift X SFX14-41G-R5VA

Miglior notebook professionale

Gli ultrabook sono un’ottima alternativa per chi cerca il miglior notebook per lavoro. Purtroppo, però, spesso hanno un costo non alla portata di tutti. A risolvere l’inghippo ci pensa l’Acer Swift X SFX14-41G-R5VA: altro non è che un vero e proprio ultrabook, ma economico.

Il miglior notebook 700 euro, una cifra sicuramente più accessibile rispetto a quella chiesta da altri modelli con caratteristiche simile. Si fa notare per la sua ottima qualità costruttiva e il design sobrio ed elegante. Lo spessore è contenuto: in generale il notebook si presenta piuttosto compatto, grazie anche al display IPS FullHD da 14 pollici con cornici ridotte. Display che sorprende in positivo per la qualità dei colori: la copertura sRGB è del 100%.

Sorprende in positivo anche la presenza della scheda video GTX 1650 da 4GB GDDR6: certo, non la più potente delle NVIDIA di nuova generazione, ma la presenza di una dedicata in questa fascia di prezzo è cosa tutt’altro che scontata.

Promosso a pieni voti anche il processore Ryzen 7 5700U, con 8 core e 16 thread e una frequenza che arriva fino a 4,3 GHz. Una CPU potente e parca nei consumi, con un TDP medio di 15 W. Quanto a memorie, la più classica delle configurazioni: 8 GB di RAM DDR4 e un SSD NVMe da 512 GB.

Visto anche lo schermo ad alta fedeltà, è una buona soluzione come miglior notebook per fotografia. Lo trovi in vendita su Amazon.

Iscriviti alla mia newsletter per ricevere prima di tutti i miei nuovi articoli



Potrebbero interessarti

Iscriviti alla mia newsletter per ricevere comodamente in inbox i miei nuovi articoli

Vuoi imparare a guadagnare online con le affiliazioni creando blog come questo? Accedi subito alla mia masterclass gratuita

Più letti

Quali sono i migliori Sharp Aquos qualità/prezzo in offerta su Amazon? Cercando la miglior tv 4K sicuramente ti sarai imbattuto nei televisori Sharp,...
Quali sono i migliori smartwatch per iPhone qualità/prezzo in offerta su Amazon? Acquistare uno smartwatch per iPhone non è cosa da poco. Un po' banalmente...
Avere un GPS preciso sul proprio smartwatch è di vitale importanza: da questo sensore dipende la qualità del tracking e, quindi, l'attendibilità dei dati...
I prezzi degli smartwatch sono sensibilmente calati, e sempre più opzioni (economiche e non) invadono il mercato. Scegliere oggi il miglior smartwatch economico è,...
Un po' tutti si sono lanciati nel mondo degli smartwatch, da storici marchi dell'orologeria ai produttori di smartphone, piccoli o grandi che siano. In...