Notebook Apple, i migliori MacBook del momento

Entra nel mio canale telegram per restare sempre aggiornato sulle nuove recensioni e le offerte tech del momento

I MacBook sono tra i computer portatili ad alte prestazioni più apprezzati di sempre. Il successo dei notebook Apple è dovuto ad una elevata qualità costruttiva e dei materiali, oltre che a performance eccezionali tanto per uso quotidiano che professionale.

Il catalogo Apple include diverse serie di modelli che si differenziano per prezzi, caratteristiche e target di utenza. La scelta non sempre è semplice come si potrebbe credere: in questa guida scopriremo le peculiarità di ogni modello cercando di capire qual è quello fa maggiormente al caso nostro.

Notebook Apple: quale e come scegliere

Al momento ci sono diversi modelli di Apple notebook sul mercato, posizionati in diverse fasce di prezzo e adatte a diverse esigenze. E allora, quale MacBook comprare?

Non c’è una risposta che vada bene per tutti: ogni modelli di MacBook è adatto ad un determinato uso di utilizzo, ad un determinato budget e a determinate esigenze che caratterizzano il suo futuro possessore.

Il miglior MacBook non è tale per tutti, ma tutti possono trovarlo. Chi ha bisogno di prestazioni da capogiro, ad esempio, non può che optare per la serie Pro: si tratta di vere e proprie workstation portatili basate su processori Intel di nuova generazione, con tanti core e frequenze elevate.

In alcuni casi è presente anche una scheda video dedicata che permette di usare l’ultrabook anche per operazioni in ambito grafico, come può essere l’editing e il montaggio video. I modelli di MacBook più compatti invece hanno meno potenza bruta, ma si trasportano più facilmente e sono praticamente perfetti nell’utilizzo quotidiano.

In tutti i casi, comunque, i MacBook sono delle macchine affidabili e, con quest’ultima generazione, anche con un’ottima autonomia.

notebook apple

Queste caratteristiche rendono i MacBook ideali per chi cerca una workstation portatile, facile da trasportare e dalle prestazioni uguali a quelle di un pc desktop. Non è un caso se vengono scelti spesso anche come computer per DJ, fotografi e videomaker, e in generale per tutti i professionisti che si trovano a passare molto tempo lontano da casa.

I prezzi notebook Apple non sono tra i più contenuti, è vero, ma sono ampiamente giustificati dalle caratteristiche uniche di questi dispositivi. Con un budget ridotto si può pensare anche all’acquisto di un notebook Apple usato, ma occorre fare attenzione.

Se i notebook Apple usati costano meno, è altrettanto vero che spesso si tratta di modelli di una o più generazioni fa. In alcuni casi sono prodotti ancora validi, in altri al limite dell’obsoleto. Per non correre rischi è sempre meglio valutare le offerte notebook Apple, che prevedono numerosi sconti anche per gli studenti.

Sì, perché i MacBook per studenti sono tra i migliori portatili anche per chi studia, grazie all’elevata trasportabilità, l’ottima autonomia e ad una serie di strumenti dell’ecosistema Apple pensati per chi crea e condivide appunti.

Migliori Notebook Apple del momento

MacBook Air M1

notebook apple

Il MacBook Air M1 è un portatile Apple di nuova generazione, il primo ad integrare il processore Apple Silicon M1. La scelta di Apple di aggiornare la sua line-up con SoC fatti in casa sembra aver dato ottimi risultati.

Il nuovo Air non è molto diverso dalla versione Intel che lo precedeva, ereditandone molte caratteristiche tra cui il design e le dimensioni. Il display è un RETINA da 13,3 pollici a risoluzione 2560 x 1600 pixel: la qualità è quella a cui ci hanno abituato altri computer portatili Apple.

Colori dalla fedeltà assurda, risoluzione altissima (ben superiore allo standard FullHD) e ottima luminosità. Il vero cambiamento rispetto al passato, comunque, lo si nota quando si parla di prestazioni.

Questo modello divora i vecchi pc portatili Apple Air. Dal punto di vista grafico la GPU integrata octa-core (limitata a 7 core in alcune versioni più economiche) ha un boost enorme rispetto all’integrata Intel, con performance paragonabili a quelle di una buona dedicata di nuova generazione.

Il SoC risulta più reattivo e veloce in tutte le task, con punteggi in alcuni casi tripli rispetto al passato. Consuma anche molto meno, tanto che l’autonomia è salita a 18 ore. Le temperature raggiunte durante l’utilizzo sono così modeste che Apple ha optato per una dissipazione passiva per questo computer portatile Mac. Lo trovi in vendita su Amazon.

Apple MacBook Pro M1

notebook apple

Anche il nuovo MacBook Pro M1 da 13 pollici è stato aggiornato, ricevendo in dote il processore Apple Silicon M1. Non molte le differenze con la versione Air con la stessa diagonale, e anche i prezzi sono stati adeguati di conseguenza tanto che i due modelli vengono proposti a cifre estremamente vicine.

Riassumendo, il Pro da 13 pollici ha prestazioni leggermente migliorate rispetto all’Air, grazie ad un sistema di dissipazione attivo che ha permesso di impostare frequenze più alte per l’M1, ma grazie anche all’ottavo core grafico sempre sbloccato.

Il display è praticamente identico, ma più luminoso di 100 Nits. Migliora lievemente l’autonomia: questo pc portatile Apple arriva a ben 20 ore, laddove l’Air deve fermarsi a 18 con una sola ricarica.

Migliora anche il sistema audio, con speaker e microfoni ad alta fedeltà. Continua ad esserci la Touch Bar che, anche in passato, era una delle differenze lampanti tra la serie Air e quella Pro. Trovi questo computer portatile Apple in vendita su Amazon.

Apple MacBook Pro 16

notebook apple

Semplicemente il miglior MacBook del momento: il MacBook Pro 16 è un ultrabook incredibile e, anche con un budget illimitato, è difficile se non impossibile trovare un prodotto che possa eguagliare le sue capacità.

Partiamo dalle caratteristiche che rendono questo notebook un prodotto unico nel suo genere. Impossibile non parlare allora del display IPS Retina da 16 pollici con risoluzione 3072×1920 pixel.

Si tratta di un pannello che non ha nulla da invidiare a quello usato per i migliori monitor professionali. L’elevata fedeltà cromatica, l’altissima risoluzione, il contrasto enorme: tutto in questo display concorre alla ricerca dell’immagine perfetta.

Se poi ci spostiamo sulle prestazioni il discorso non cambia di molto. Per il processore possiamo scegliere un Intel Core i7 o un Intel Core i9. Nel primo caso abbiamo un esa-core a 2,6 GHz che sale in TurboBoost fino a 4,5 GHz; nel secondo caso un octa-core a 2,3 GHz con un picco di 4,8 GHz in TurboBoost.

Due CPU eccezionali, ma l’i9 arriva direttamente da un altro pianeta. Affiancato da 16/32/64 GB di RAM DDR4 permette di avere delle prestazioni incredibili e dei tempi ridotti all’osso. LAto grafico si fa aiutare una scheda video dedicata da 4 GB GDDR5, che può essere una AMD Radeon Pro 5300M o 5500M.

Il tutto in un dispositivo che non supera i 2 KG di peso e che riesce comunque a fornire ben 11 ore di utilizzo con una sola ricarica. Per l’archiviazione un SSD da 512 GB o 1 TB, con ulteriori possibilità di espansione: è in vendita su Amazon.

Notebook Apple offerte Amazon in tempo reale

Potrebbero interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social

1,929FansLike
0FollowersFollow
567FollowersFollow
2,500SubscribersSubscribe

Ultime recensioni

Macchina fotografica compatta: ottime foto con poca spesa e fatica

Per scattare foto eccezionali non serve per forza una reflex o mirrorless. In molti casi basta una macchina fotografica compatta, un dispositivo sensibilmente più...

Tv 4K Hisense 43 pollici, best buy per resa delle immagini e reattività

Spendere poco per acquistare il miglior tv 4k è possibile: tanti produttori, sia noti che meno noti, propongono oggi televisori ad altissima risoluzione a...

Miglior notebook i7 qualità prezzo, il massimo delle prestazioni in mobilità

Il miglior notebook i7 è la scelta obbligata per chi cerca il massimo delle prestazioni anche in mobilità. I pc portatili dotati di un...