Migliore mirroless economica: come comprare cosa?

Guida alla migliore mirrorless economica, aggiornata su base mensile e sulla base delle ultime mirrorless uscite sul mercato.

migliore mirrorless economica

Per molto tempo ho cercato la migliore mirrorless economica, spendendo e spandendo in quel di Amazon al fine di poter arrivare a questo fatidico giorno. Il mondo delle fotocamere difatti mi è sempre stato maggiormente ostico rispetto a quello degli smartphone, che ormai ben conosco, e per il quale potrei dirvi quanta ram abbia il modello x uscito in anno y. Tuttavia, anche qui l’esigenza collegata alla realizzazione del mio canale YouTube ha richiesto che mi informassi ed entrassi in questo mondo, che reputo davvero fantastico, tanto da essere riuscito, con i miei soli mezzi a trovare la mirrorless migliore per i miei scopi.

Quali caratteristiche deve avere la migliore mirroless economica?

La domanda che leggete in alto è una delle domande che maggiormente assillano chi si appresta ad acquistare la migliore mirrorless economica (ma in generale anche una mirrorless qualsiasi), ma poco o nulla ne sa di questo settore.

Prima di rispondere, è necessario fare una piccola digressione, e cercare di capire cosa sia una mirroless, al fine di poter scegliere correttamente la mirroless entry level che state cercando.

Differenze mirrorless reflex

Sicuramente, avrete sentito parlare di reflex come un qualcosa di quasi leggendario. La macchina fotografica del fotografo provetto deve essere una reflex, non c’è altra via di scampo.

Ed in effetti le reflex hanno tutta una serie di meccanismi ormai collaudati, ma che risultano abbastanza vecchi come concezione. Le mirroless differiscono dalle normali reflex a causa dell’assenza di uno specchio interno (da qui il nome che le caratterizza, mirror-less, ovvero senza specchio in inglese) che è invece presente nelle reflex, e che mediante il suo movimento permette lo scatto della foto.

Proprio a causa della mancanza di questa componente, una mirroless è in generale una fotocamera leggera e silenziosa, più silenziosa di una reflex. Inoltre, sempre a differenza delle reflex che montano un otturatore meccanico (l’otturatore è quella componente che in una fotocamera permette il passaggio della luce e regola il tempo di esposizione), le mirroless montano un otturatore elettronico che quindi non presenta parti in movimento e che non fa alcun rumore.

Specchio ed otturatore sono le differenze mirrorless reflex principali, e che personalmente, dopo l’acquisto iniziale di una Nikon D5200 (reflex fantastica a mio parere), mi hanno fatto propendere per una mirroless.

Altre caratteristiche utili ai fini della scelta della migliore mirroless economica sono sicuramente il sensore, così come il peso della fotocamera, la presenza o meno di un mirino (cosa non ovvia nelle mirrorless, e soprattutto nelle mirrorless compatte) ed il sistema di autofocus. Proprio quest’ultimo è uno dei fattori che mi hanno fatto passare al mondo mirroless. In generale, su macchina di fascia medio bassa, la velocità di messa a fuoco è maggiore rispetto alle controparti reflex, ma soprattutto più silenziosa. Ciò è un ovvio vantaggio per chi realizza video YouTube o vLog, ed utilizza microfoni a fucile (io utilizzo il Tascam o il Rode VideoMic Pro per esempio) e vuole evitare rumori indesiderati durante le riprese.

Ultimo particolare, gli obiettivi. Qui siamo nella baraonda più totale. Ogni produttore difatti ha un suo attacco proprietario, con le ovvie conseguenze che comperando una mirroless Sony per esempio, ed acquistando un obiettivo Sony, non potrete utilizzarlo su una Mirroless Panasonic per esempio. In più, anche all’interno dello stesso produttore, vige l’anarchia più totale tra reflex e mirrorless: non potrete quindi utilizzare obiettivi delle mirroless su reflex e viceversa. Mette una pezza al tutto il sistema di adattatori che il produttore mette a disposizione, anche se è sempre una pezza e non l’optimum.

Migliore mirroless economica Sony

Ho deciso di parlarvi della migliore mirroless economica suddividendo questo articolo per brand. Iniziamo quindi da Sony, che più di tutte vanta esperienza nel campo mirrorless.

Sony ALPHA 5000L

migliore mirroless economicaUna mirrorless eccezionale. Sony Alpha 5000L è una mirrorless entry level dalle ottime prestazioni e con funzionalità al top. Monta difatti un processore BIONZ X molto performante, permette la condivisione degli scatti e dei video mediante tecnologia NFC e Wi-Fi, ha un sensore APS-C Exmor da ben 20.1 megapixel e monta di serie un obiettivo SEL 1650. Tra le altre caratteristiche, degno di nota lo schermo LCD da 3 pollici inclinabile a 180 gradi, la possibilità di effettuare zoom ottico fino a 3x e digitale fino a 4x oltre alle classi

↓ACQUISTALA SU AMAZON AL MIGLIOR PREZZO↓

Sony DSC-HX60

migliore mirrorless economicaAltra fotocamera mirrorless economica molto performante è la Sony DSC-HX60. Parlo ovviamente di una compatta mirroless Sony dall’ottimo rapporto qualità prezzo e che sebbene abbia dimensioni molto contenute (solo 10 x 10 x 10 centimetri) porta in dote un sensore da ben 21.1 megapixel con possibilità di zoom ottico fino a 30x, possibilità di condivisione via Wi-Fi, HDMI, USB. Insomma, la migliore fotocamera mirrorless economica Sony che abbia mai provato nella sua fascia di prezzo. Un Must!

↓ACQUISTALA SU AMAZON AL MIGLIOR PREZZO↓

Migliore mirroless economica Canon

Ottime mirrorless entry level sono anche quelle a marca Canon, una azienda che da anni produce veri e propri capolavori nel settore reflex, ed ultimamente anche in quello mirrorless.

Canon EOS M10 migliore mirrorless economica compatta

migliore mirrorless economicaNe ho già parlato altre volte. tuttavia con questa M10, Canon ha sfornato davvero un piccolo gioiello. Una fotocamera dalle ottime prestazioni e dal prezzo contenuto con la quale vi porterete a casa la migliore mirrorless economica Canon mai realizzata, con schermo touch inclinabile da 3 pollici, Wi-Fi, USB, NFC ed HDMI. Ottimo il sensore da 18.5 megapixel che permette di scattare ottime foto sotto ogni condizione di luce.

↓ACQUISTALA SU AMAZON AL MIGLIOR PREZZO↓

Canon EOS M3

migliore mirrorless economicaAltra migliore mirrorless economica Canon è la Canon EOS M3. Anche in tal caso abbiamo un fotocamera compatta con un sensore stratosferico da ben 24.7 megapixel, un display molto luminoso da ben 3 pollici, tecnologia Wi-Fi ed NFC per il trasferimento dati senza fili ed un obiettivo 15-45 in dotazione.

↓ACQUISTALA SU AMAZON AL MIGLIOR PREZZO↓

 

Migliore mirroless economica Panasonic

Panasonic DMC-GF7K Lumix

migliore mirrorless economica

Se cercate la migliore mirrorless economica Panasonic, vi presento subito la prima: il suo nome è Panasonic Lumix DMC-GF7K, ed ha tutte le carte in regola per sbancare. Vanta un display da 3 pollici, ha uno zoom digitale 4X ed ottico 2.6X. Ovviamente non possiede le caratteristiche di una mirrorless di fascia alta, ma ha un’ottima capacità di messa a fuoco ed al prezzo al quale viene attualmente venduta è un autentico affare.

↓ACQUISTALA SU AMAZON AL MIGLIOR PREZZO↓

Panasonic Lumix DMC-GX80EG-K

Altra ottima mirrorless entry level è la Panasonic Lumix DMC-GX80EG-K. Monta un sensore Digital Live da 16 Megapixel che permette lo scatto di foto davvero ottime per la sua fascia di prezzo, possiede uno stabilizzatore di immagine, ha un display inclinabile e…rullo di tamburi.. è una mirrorless con mirino.

Lato connettività non manca infine il Wi-Fi per la condivisione dei files, così come un’uscita micro USB ed HDMI (per collegarla alla tv di casa). Permette uno zoom ottico da 2.7x e digitale fino a 4X. Raccomandata a coloro i quali non vogliono spendere una fortuna ma vogliono nel contempo una fotocamera mirrorless entry level di buona qualità.

↓ACQUISTALA SU AMAZON AL MIGLIOR PREZZO↓

 

Anche per stavolta è tutto. Vi ricordo che se avete una mirrorless che ha fatto breccia nei vostri cuori, potrete segnalarmela nei commenti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

 

 

tindaro battaglia canale youtube