Mirrorless economica, una scelta compatta e affidabile

Mirrorless economica, classifica delle più interessanti fotocamere economiche che, prive del sistema di specchi delle reflex, offrono dimensioni minori

1972
mirrorless economica

Una buona mirrorless economica è il sogno di tanti: giovani, YouTuber, aspiranti fotografi, ma anche di chi pur avendo già un buon numero di macchine ed obiettivi è intenzionato ad espandere la propria dotazione con un dispositivo che costa e pesa poco, facile da utilizzare e in grado di regalare non poche soddisfazioni.

Le mirrorless, ormai, riescono ad eguagliare senza troppe difficoltà le prestazioni di una più ingombrante reflex: certo, in alcune situazioni mostrano ancora qualche limite, ma restando nella fascia medio-bassa, e mantenendo basse anche le pretese, è possibile fare un acquisto di grande valore.

Mirrorless economica, caratteristiche principali

Alcune delle fotocamere mirrorless che vedrai in questa classifica sono tanto piccole ed essenziali che, a prima vista, potrebbero quasi sembrarti delle compatte. Non hai tutti i torti: prive del sistema di specchi usato nelle reflex, le mirrorless offrono dimensioni e peso estremamente contenuti.

Questo le rende facilmente trasportabili (alcune mirrorless entrano letteralmente in tasca), ma soprattutto comode quando si tratta di portarle con sè per lungo tempo (una reflex con un discreto parco ottiche e accessori vari inizia a pesare non poco). Le mirrorless economiche si comportano quindi bene anche come macchine fotografiche da battaglia, da poter avere sempre con sè senza grosse preoccupazioni.

mirrorless economica

Molti produttori riescono a ridurre le dimensioni, ma anche e soprattutto i costi, anche grazie all’assenza di alcune parti che invece sono d’obbligo su una reflex. Partiamo ad esempio del mirino: su una mirrorless è per forza di cose elettronico, e implementarlo è una spesa non trascurabile.

Tenendo conto che tutte le mirrorless sono dotate di un display con LiveView (che permette cioè di vedere in tempo reale cosa si va a inquadrare/scattare), va da sè che il mirino può quasi essere considerato opzionale. Quasi, perchè chi abituato al mondo reflex, o comunque ad un certo tipo di fotografia, storcerà il naso a dover utilizzare la macchina fotografica affidandosi esclusivamente al display.

Connettività, display, risoluzione

Nella fascia consumer, quella che andiamo a trattare in questa ricerca della miglior mirrorless economica, possiamo però farci andare bene questa assenza, tenendo conto del guadagno in prezzo e trasportabilità. Paradossalmente, possono sembrarci più importanti altre feature, come quelle votate alla connettività.

La migliore mirrorless economica deve essere dotata di almeno un modulo tra Wi-Fi e Bluetooth: fortunatamente sempre più spesso i produttori decidono di implementare entrambi anche sui device più economici. Grazie ad essi è possibile collegare la fotocamera al proprio smartphone, così da accedere ad un numero di funzioni secondarie non da poco conto.

Basti pensare alla sola possibilità di utilizzare lo smartphone come telecomando, così da eliminare la (seppur minima) vibrazione dovuto allo scatto manuale. Una possibilità dai risvolti importanti, soprattutto quando si parla di fotografie particolari come possono essere le lunghe esposizioni.

La mirrorless economica, se dotata di Wi-Fi, può anche collegarsi ad internet, sia per condividere le foto e i video creati, sia per ricevere aggiornamenti che ne migliorano le prestazioni. Poichè l’autonomia di questi dispositivi non è infinita, fa piacere trovare moduli Wi-Fi e Bluetooth a bassi consumi, così da massimizzare il tempo di utilizzo.

mirrorless economica

Rinunciare al mirino significa doversi affidare solo ed esclusivamente al display della fotocamera mirrorless: è dunque importante che esso sia di buona qualità. Quasi sempre touchscreen, la sua diagonale sulla maggioranza delle mirrorless si attesta sui 3 pollici, decimo in più, decimo in meno.

Più delle dimensioni, però, ci interessa la sua snodabilità, cioè la capacità di essere regolato su posizioni diverse. Alcuni possono compiere solo piccole rotazioni, altri possono essere ribaltati nel senso letterale della parola, finendo frontalmente all’operatore. L’utilità? Basti pensare ai selfie e ai Vlog.

La risoluzione, infine, merita qualche riga. Per le foto, ormai, anche la mirrorless più economica sul mercato è in grado di arrivare al 4K. Discorso diverso per i video: molte fotocamere, sponsorizzate come 4K Video, in realtà con questa risoluzione registrano a frame-rate molto bassi, come ad esempio i fatidici 15 fps. Troppo pochi per qualsiasi utilizzo: fortunatamente il FullHD a 60 fps è ancora un formato estremamente apprezzabile.

Mirrorless economica sotto i 400 euro

Xiaomi Yi-M1

mirrorless economica

Anche Xiaomi si è lanciata nel settore delle mirrorless, presentando la Xiaomi Yi-M1: parliamo di una macchina che ha debuttato nel 2017, e che a distanza di qualche anno si difende ancora egregiamente. Design semplice ma elegante, ottima costruzione, sotto questo punto di vista brilla nella sua fascia di prezzo.

A renderla una buona alternativa è anche la possibilità di registrare video in 4K a 30 fps, soglia raramente raggiunta da macchine di questa fascia di prezzo. Manca il mirino, il display non è orientabile, ma l’usabilità è comunque ottima visti gli ottimi angoli di visione.

Compatta, anche se lo zoom 12-40 mm presente di default ne aumenta sensibilmente le dimensioni, può godere di un sensore Micro 4:3, il Sony IMX269 da 20 Megapixel, che offre buone performance con una luce favorevole, ma tentenna quando viene meno. Nonostante il range ISO sia 100-25600, questa fotocamera mirrorless economica inizia a mostrare i primi limiti già a ISO 1600, offrendo scatti difficilmente utilizzabili dopo questa soglia.

Un prodotto moderno, di un marchio sicuramente non noto nel settore, con molti pro e qualche contro (come l’autofocus lento): puoi acquistarla su Amazon.

ACQUISTALO SU AMAZON AL MIGLIOR PREZZO

Panasonic Lumix DMC-GX80EG-K

mirrorless economica

Se cerchi una mirrorless economica con mirino, la scelta ricade per forza di cose sulla Panasonic Lumix DMC-GX80EG-K, una delle mirrorless più interessanti (e vendute) degli ultimi anni. Proprio il mirino la rende adatta a chiunque cerchi un corpo macchina da affiancare ad una reflex, senza dover riabituarsi all’uso del display.

Display che comunque c’è, ed è anche inclinabile. Il sensore è il Digital Live da 16 Megapixel, ottimo per la categoria: 4K sia per le foto che per i video che, a questa risoluzione, possono essere girati anche a 30 fps. Non manca la stabilizzazione d’immagine Dual IS, ottimo anche il reparto Autofocus che gode della funzione Post Focus, permettendo di scegliere successivamente allo scatto l’area da mettere a fuoco. E’ disponibile su Amazon.

ACQUISTALO SU AMAZON AL MIGLIOR PREZZO

Sony Alpha 5100L

mirroless economica

Probabilmente la miglior mirrorless economica in questa fascia di prezzo, la Sony Alpha 5100L fa del sensore
APS-C CMOR Exmor HD da 24.2 megapixel la sua fortuna. Accompagnato dal processore BIONZ X è in grado di regalare scatti che possono competere con quelli creati da mirrorless ben più costose.

Ottimo anche l’Autofocus ibrido, con 179 punti a rilevamento di fase e 25 punti a rilevamento di contrasto, che permettono una velocità di messa a fuoco invidiabile. Utile anche la modalità Eye AF, per mantenere autonomamente un volto a fuoco.

Il display è ribaltabile a 180°, “sbloccando” quindi la possibilità di registrare video-selfie: unica pecca, i filmati si fermano al FullHD, totalmente assente la possibilità di ripresa in 4K. Un limite che si fa sentire, ma che non mina alla qualità della camera: è in vendita su Amazon.

ACQUISTALO SU AMAZON AL MIGLIOR PREZZO

Mirrorless economica sotto i 700 euro

Olympus E-M10 Mark II

mirrorless economica

Tanta, tanta sostanza questa Olympus E-M10 Mark II, una mirrorless che lascia a bocca aperta già a prima vista. Splendido design che strizza l’occhio al vintage, materiali ricercati, ma anche dimensioni contenute. La camera è comoda da tenere in mano, facile da trasportare, estremamente resistente.

Sotto la scocca troviamo il sensore Live MOS 4:3 da 16,1 megapixel, affiancato dal processore d’immagine TruePic VII. Le immagini che è possibile immortalare stupiscono non solo per la nitidezza e per la fedeltà cromatica, ma anche per un’inaspettata resistenza a valori ISO molto elevati.

Display orientabile, mirino OLED, stabilizzazione a 5 assi, modulo Wi-FI: la Olympus E-M10 non si fa mancare davvero nulla. Compatibilità con un parco ottiche enorme, la trovi in vendita su Amazon.

ACQUISTALO SU AMAZON AL MIGLIOR PREZZO

Canon EOS M50

mirrorless economica

Tra le Canon prezzi bassi spunta la Canon EOS M50, una mirrorless che gioca un po’ a fare la reflex. Non solo per il design, che si distacca da quello tipico da mirrorless in favore di curve più morbide da reflex (complice anche la notevole impugnatura), ma anche per il sensore.

Stiamo parlando di un APS-C CMOS da 24,2 Megapixel, componente di notevole qualità che permette alla Canon di godere di un sensibile vantaggio su molte pari prezzo. C’è la possibilità di registrare video in 4K, ma fino a 25 fps: questo è probabilmente l’unico vero limite della mirrorless.

Quanto al resto, poco da dire: display ribaltabile, Wi-Fi e Bluetooth la rendono un prodotto completo, che puoi acquistare su Amazon.

ACQUISTALO SU AMAZON AL MIGLIOR PREZZO

Fujifilm X-T20

mirrorless economica

La Fujifilm X-720 è il connubio perfetto tra comodità, prestazioni e design. Linee mozzafiato venute dal passato, amplificate da materiali e texture ricercate, il tutto unito in un corpo macchina maneggevole, compatto e comodo da impugnare. Non solo forma, ma anche tanta sostanza.

Il sensore è l’APS-C MOS X-Trans III da 24 Megapixel, un sensore di assoluto livello che la stessa Fujifilm propone anche su modelli di fascia superiore. Qualità degli scatti incredibile, autofocus a 91 punti che non perde un colpo. Display orientabile, mirino OLED, sensibilità fino a 51200 ISO.

Un prodotto completo, in grado ovviamente di registrare in 4K: è disponibile su Amazon.

ACQUISTALO SU AMAZON AL MIGLIOR PREZZO

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Mirrorless per video

Migliore Mirrorless 4K

Reflex o Mirrorless

Migliore Reflex per video

Miglior Reflex

Attrezzatura da YouTuber

Migliori fotocamere compatte

Migliore Mirrorless economica

Migliori schede SD

Canon EOS M10 Recensione

Recensione Panasonic Lumix DMC GX80EG-K

Canon EOS M6 Recensione

Canon EOS SLR 77D Recensione

Recensione Canon ESO 750D

Nikon D3400 Recensione